NEWS

Formula E: risultato dell’ePrix Valencia 2021 (gara 5)

Pubblicato 24 aprile 2021

Nyck De Vries su Mercedes si aggiudica la prima (caotica) gara spagnola. Domani è la volta di gara 6.

Formula E: risultato dell’ePrix Valencia 2021 (gara 5)

AUTO A SECCO - Oggi sabato 24 aprile 2021 sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia si è tenuta la prima delle due gare previste, valide per il campionato mondiale di Formula E. Ad aggiudicarsi un’assurda gara, condizionata dalla pioggia e dalle continue entrate della safety car, e che ha visto alcune delle monoposto non concludere la gara poiché rimaste a “secco” di energia, è stato Nyck De Vries su Mercedes, il quale, ben guidato dai box, è riuscito a terminare l’ePrix con il 2-3% di batteria di vantaggio sugli avversari. Le safety car hanno influenzato pesantemente la gara perché ad ognuna delle quattro fasi di entrata la direzione gara ha tagliato la quantità di kilowatt di energia a disposizione di ciascuna monoposto.

GUIDA IL MONDIALE - La vittoria vale per l’olandese della Mercedes, al secondo successo stagionale dopo quello in gara 1 a Ad-Diriyah, la testa del mondiale con 57 punti. Alle sue spalle Nico Müller della Dragon-Penske e l’altra Mercedes di Stoffel Vandoorne, che aveva conquistato la pole ma che poi è partito 24esimo a causa di una penalità per una irregolarità alle gomme.

GLI ALTRI - Peccato per il campione in carica Antonio Felix Da Costa sulla DS Techeetah, scattato in testa e autore di una gara magistrale fino alla fine. O quasi. Proprio sul più bello Da Costa, a causa di un’errata valutazione del suo team, è rimasto senza energia ed è stato costretto a rallentare, dovendosi accontentare del nono posto, che poi è diventato settimo in virtù della squalifica per sforamento della potenza utilizzata, di Oliver Rowland e Alex Sims, rispettivamente secondo e terzo. È andata peggio a Norman Nato (Venturi) e alle due NIO di Oliver Turvey e Tom Blomqvist, che non sono riusciti a terminare l’ePrix poiché rimasti con le “pile” scariche.

GARA 6 IN TV - Per la gara numero 6 del campionato, che si tiene domani domenica 25 aprile, sono previsti i seguenti appuntamenti: ore 8 libere 3 su Sportmediaset.it, ore 10 qualifiche e superpole su Sportmediaset.it, Sky Sport Collection e Now TV. La gara si terrà domenica alle ore 14, e verrà trasmessa sul canale 20 Mediaset e Sportmediaset.it, Sky Sport Collection e Now TV.





Aggiungi un commento
Ritratto di Claudio48
25 aprile 2021 - 09:44
Solo su canali a pagamento? Dovrebbero pagarci loro per guardare questo obbrobrio!
Ritratto di Claudio48
25 aprile 2021 - 09:45
L'unica cosa che merita è che finalmente si corra su un circuito vero (quasi) e non nelle vie cittadine!
Ritratto di Claus90
25 aprile 2021 - 10:57
Non la seguo perché non la trovo interessante la Formula E, solo un bombardamento mediatico per far comprare auto elettriche, poi per vederla in TV è a pagamento.
Ritratto di Roomy79
25 aprile 2021 - 16:28
1
Pagare per vedere la formula E. Strepitoso
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
26 aprile 2021 - 03:42
Fanboost, Attack Mode e batterie che si scaricano a causa della safety car! La seguo, ma non mi piace, se non per i sorpassi e per gli autoscontri; dovrebbero essere a idrogeno. Però, la carrozzeria, uguale per tutte, è davvero bella.
Ritratto di RubenC
26 aprile 2021 - 18:42
1
Cosa c'entra l'idrogeno? E soprattutto, cosa cambierebbe se fossero a idrogeno?
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
27 aprile 2021 - 00:22
Con la Formula E nulla. Intendevo dire che non sono abbastanza veloci, tanto che hanno bisogno di por.... come l'attack mode e il fanboost; è patetico. Cosa cambierebbe? Sarebbero più veloci e, magari, con un autonomia nettamente migliore. Se Toyota ha creato un'efficiente auto a idrogeno, perché non costruire anche vetture da competizione alimentate a idrogeno! In ogni caso, che migliorino nettamente prestazioni (almeno 600-700 CV) e autonomia, e tolgano cose ridicole come il fanboost. I risultati devono dipendere esclusivamente o quasi dalle auto e dai piloti. Si vedrà.
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
27 aprile 2021 - 00:44
Sabato doveva vincere Da Costa, non De Vries; Rowland e Sims squalificati perché, a causa della safety car e della cattiva gestione dell'energia, hanno esaurito la corrente; ma che c... In Formula Uno, di solito, non finiscono la benzina anzitempo. Sarebbe meglio un V8 biturbo (benzina, idrogeno) o a combustibile nucleare, che queste power unit elettriche ancora acerbe. Sì, questa è la Formula E, non la Formula 1, a idrogeno o a plutonio, però.... Questo per essere più chiaro (o forse no).

PROSSIMO GP

Autodromo Miguel E. Abed FE 2021
ORARI
Sabato 19 Giugno
Prove 115:00 - 15:45
Prove 217:15 - 17:45
Qualifiche19:00 - 20:00
Gara23:00