NEWS

Formula E: risultato ePrix Berlino 2020 (gara 9)

Pubblicato 09 agosto 2020

Antonio Felix da Costa su DS Techeetath, grazie al secondo posto ottenuto in gara 9, diventa campione del mondo di Formula E.

Formula E: risultato ePrix Berlino 2020 (gara 9)

Antonio Felix da Costa è il nuovo campione del mondo della stagione 2019-2020 di Formula E. Al pilota portoghese della DS Techeetath, reduce da un quarto posto e da due vittorie consecutive (3 se contiamo l’ultima gara prima del lockdown), è bastato un secondo posto conquistato nella gara 9 del campionato (qui sotto il video della sintesi), quarto dei sei ePrix previsti in sei giorni (5 e 6, 8 e 9, 12 e 13 agosto). La vittoria è andata al compagno di squadra nonché campione del mondo uscente Jean-Eric Vergne. Sebastien Buemi (Nissan) terzo.

Malissimo Maximilian Gunther (BMW), principale inseguitore in classifica a 68 lunghezze di ritardo, è uscito di scena dopo appena tre curve, tamponando Oliver Turvey. L'incidente ha inoltre richiesto l'ingresso della safety-car. L’uscita di scena di Gunther ha di fatto spalancato le porte alla conquista del titolo del pilota portoghese. Buon sesto posto per Lucas Di Grassi, che partiva da -76 punti da da Costa. La scuderia franco cinese DS Techeetath, anche grazie a un buon gioco di squadra tra i due piloti che ha portato a diversi cambi di posizione, è riuscita a conquistare il titolo.

A questo punto le ultime due sfide, in programma mercoledì 12 e giovedì 14, che si disputeranno sempre sul circuito di Berlino ma in una configurazione diversa del tracciato, sono influienti ai fine della classifica piloti.



Aggiungi un commento