Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Passaggio di proprietà 320i e36
03 aprile 2015 - 15:36
Volevo chiedere un parere perchè la burocrazia non è mai stata il mio forte. Siccome già da qualche mese ho rottamato il 318is come seconda auto da divertimento, ho trovato un bel 320i e36 6 cilindri 150 cv che mi stuzzica molto da affiancare alla mia musona. Ovviamente l'auto vale 0 e la porterei a casa con poche centinaia di euro, per questo motivo ritengo assurdo pagare più per il passaggio di proprietà che per l'auto, anche per un fatto di principio. Purtroppo in questo paese ridicolo sappiamo come funziona coi passaggi di proprietà e Renzi ha giustamente fatto solo promesse sul passaggio in base al valore (votatelo mi raccomando!) e su mille altre cose. Mi ha detto il proprietario del 320i che il PP si può fare anche in comune se si è in possesso del CdP (certificato di proprietà) del mezzo e si spenderebbero appena 200€, su internet ho letto che invece costerebbe circa 85€ più l'intera IPT. Aggiungo che siccome dipende dalla regione, io risiedo in Emilia-Romagna e l'auto è in Lombardia. Come mi dovrei muovere in caso di passaggio in comune? Un eventuale passaggio in Svizzera (a pochi km)? Secondo voi qual'è la soluzione migliore? 800€ a questo stato ladro per prendere un catorcio non li do. Grazie
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
4 aprile 2015 - 15:32
7
In svizzera non ho la piu pallida idea di come funziona.. La cifra di 200 euro comunque è ben piu ragionevole.. Tutto sommato se la cifra è questa, puoi farla li e evitare ulteriori grattacapi. Comunque bella macchina :)