Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Ora è ufficiale: la Chevrolet dirà addio all'Europa
09 dicembre 2013 - 12:37
Niente da fare, non c'era posto in Europa per due marchi dalle caratteristiche tecniche simili (oltre che molto vicini nei prezzi) come Chevrolet e Opel. General Motors ha deciso: il marchio americano abbandonerà il mercato europeo. Tra l'altro, queste Chevrolet sono solo delle coreane travestite...
Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
9 dicembre 2013 - 12:48
3
Non tutti i modelli chevy se ne andranno, infatti i più peculiari rimarrano come la camaro o la corvette..
Ritratto di Chromeo
9 dicembre 2013 - 14:07
La Camaro e le Corvette sicuramente se ne andranno dall'Italia per come sta andando il mercato
Ritratto di PariTheBest93
9 dicembre 2013 - 14:58
3
Non saprei se rimangono in listino, ma comunque Chevy rimane in Europa non vedo perché dovrebbe togliere questi peculiari modelli dal mercato, sebbene siano di nicchia, può darsi che il superbollo lo tolgano prima del 2015...
Ritratto di Chromeo
9 dicembre 2013 - 22:37
sto superbollo, comunque bisogna come si evolve la situazione
Ritratto di Fr4ncesco
10 dicembre 2013 - 02:05
Non so se ti ricordi, ma una decina d'anni fa, prima che Chevrolet sostituisse i modelli Daewoo, vendeva qui da noi il Tahoe, la Corvette, il Blazer, la Camaro e il monovolume Transport (gemella dell'Opel Sintra). Quindi non è difficile che la Corvette e la Camaro restino, anche se comunque sarà un mercato di nicchia, come lo è stato tutt'ora per questi due modelli (e come le Chevrolet made in USA prima citate).
Ritratto di Fr4ncesco
10 dicembre 2013 - 02:16
Eppure Chevrolet vende così bene. La Cruze è stata un successone. Evidentemente non sono riusciti a differenziarla tanto con Opel, che non ha il blasone di marchio premium (come Buick) e tra i due marchi hanno preferito conservare quello tedesco, evidentemente per i finanziamenti statali della Germania.
Ritratto di PariTheBest93
10 dicembre 2013 - 12:50
3
Appunto si fa autoconcorrenza con Opel, ti sei risposto da solo ;)
Ritratto di marian123
9 dicembre 2013 - 13:51
anche perché la cruze è una bella macchina e sta avendo un discreto successo grazie all'ottimo rapporto qualità/prezzo.
Ritratto di Fr4ncesco
10 dicembre 2013 - 02:12
Coreane travestite... General Motors è un gruppo globale e sviluppa le sue auto in più parti del mondo. La Cruze ad esempio è sviluppata su un pianale Opel, è motorizzata con propulsori sviluppati in Italia e Giappone ed è disegnata in Corea con al capo del Team design un americano, mentre gli interni sono stati sviluppati in Germania. La versione 5 porte invece è stata sviluppata in Australia. Il progetto è passato anche per il resto d'Europa, Stati Uniti e Cina, Il modello è prodotto in varie aree del globo. Lo stesso vale anche per altri modelli, come l'Aveo. 1) Definirle coreane è dunque incorretto, 2) Se dovessimo vedere le origini di tutti modelli, si conterebbero sulle mani quelli sviluppati in un solo Paese. Si va dunque capo al marchio e al gruppo che essendo americani, rendono queste vetture americane.