Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Vencer Sarthe, la bomba olandese
07 marzo 2014 - 12:52
Ritratto di PariTheBest93
alVolante di una
Fiat Punto 1.2 5 porte HLX
È da parecchio che conosco questa supercar, ma alVolante non ne ha mai parlato. Si tratta di una vettura ad elevate prestazioni, costruita in Olanda da questa piccola azienda, ossia la Vencer. Prende il nome di "Sarthe" come tributo al circuito dove si corre la leggendaria 24 ore di Le Mans. Lunga 4,51 metri larga 1,98 m e alta 1,19 m la Sarthe ha un passo di 2,79 m. La sua struttura portante è realizzata in nido d'ape d'alluminio. La carrozzeria è in fibra di carbonio per un peso totale contenuto in 1390 Kg con una distribuzione di pesi bilanciata con il 45% davanti e il 55% al posteriore. Le sospensioni sono a doppio braccio oscillante, mentre l'impianto frenante vanta 4 dischi freno da 385 mm. Il motore è in posizione centrale, è un V8 che deriva da un gruppo propulsore GM ed eroga 510 Cv di potenza con 650 Nm di coppia, il cambio è un manuale a 6 rapporti. La potenza è trasmessa alle ruote da 19 pollici anteriori e da 20 pollici posteriori, attraverso un differenziale a slittamento controllato. Le prestazioni si traducono in una velocità massima di 326 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. I pannelli della carrozzeria, in leggero carbonio, sono realizzati con la massima precisione per garantire qualità delle superfici e misurazioni accurate. I sedili sportivi sono rivestiti in pelle e al centro della plancia spicca il grande schermo LCD da cui accedere a tutte le informazioni necessarie. Anche se è una sportiva pura, la Sarthe è equipaggiata con climatizzatore automatico, alzacristalli elettrici, sistema di entertainment chiusura centralizzata e allarme antifurto. Ma su richiesta del cliente e' possibile aggiungere qualsiasi dotazione disponibile. Verrà prodotta con il contagocce e, in teoria, non dovremmo vederne una uguale all'altra, in quanto si può ordinare la propria Sarthe come un abito d'alta sartoria. Se vi interessa il listino parte da 265mila euro tasse escluse, per una vettura nata per il massimo del piacere di guida! http://www.youtube.com/watch?v=zxYCkNXZ9uo
Aggiungi un commento
Ritratto di Chromeo
7 marzo 2014 - 17:37
è il tipo di auto che piace a me, ma questa non mi piace per niente, esteticamente la vedo poco personale, tecnicamente è l'ennesima supercar assemblata con il 6.2 Corvette da circa 500 CV (e di solito optano tutti per più potenza). Io preferisco la ATS 2500 GT, prezzo inferiore di circa 100.000 €, massa attorno ai 1000 kg, cambio sequenziale, baricentro più basso per via di un motore 4 cilindri boxer Subaru portato a 510 CV ecc... Se ti interessa http://www.ats-autosport.com/index.php
Ritratto di PariTheBest93
7 marzo 2014 - 19:13
3
Io invece esteticamente la trovo originale, forse solo i fanali sembrano poco integrati, il motore è il 7.0 v8 della precedente Z06 (ed ora presente nella Camaro Z28)... Si la ATS me la ricordo, infatti ce ne hai parlato più volte... Adesso aspetto di vederla in video questa ATS che sembra esistere solo nell'immaginario collettivo... Della Sarthe gli interni con tutto al centro non mi convincono... Per il resto il mio voto è di 9,5/10
Ritratto di fabri99
7 marzo 2014 - 21:20
4
Beh, non discuto dei gusti, ma dare 9,5\10 a quest'auto...beh, non concordo... Cioè esteticamente mi piace anche abbastanza, ma non è che sia poi così avanzata, potente e veloce per gli standard attuali, una 458 è più veloce, più potente, più raffinata e poi è una Ferrari... Capisco perchè ti piaccia, ma è ha un motore Corvette da 510 cavalli, non pochi certo ma non tantissimi e costa anche 265.000€ e, aggiungendo qualche spicciolo, c'è la F12 Berlinetta... E quella ha 740 cavalli..............
Ritratto di PariTheBest93
8 marzo 2014 - 10:15
3
Allora non ci capiamo: il voto non è puramente estetico, ma riferito al complesso! Il motore è un grosso aspirato, il cambio è manuale, l'auto esclusiva quindi secondo me, le prestazioni pure passano in secondo piano... Poi volendo quest'auto può essere resa unica, il motore è supercollaudato, il divertimento assicurato...
Ritratto di fabri99
8 marzo 2014 - 16:19
4
Avevo capito che non si trattava solo di estetica, però mi sembrava esagerato 9,5... Non so, va a gusti, questa Vencer non mi fa impazzire, la linea è un po' scontata e simile ad altre auto e le prestazioni non sono poi fantascientifiche, però capisco che quando si adora un'auto, tutto questo passa come in secondo piano, è come se non importasse più... Purtroppo nel mio caso, la Vencer non ha questo effetto, ma se a te piace, sono contento per te e per la Vencer, in caso un giorno vincerai 265 mila euro magari comprerai la loro supercar...
Ritratto di Chromeo
8 marzo 2014 - 21:19
La rottura di palle sta nel mantenerla in Italia, comunque sono d'accordo con Fabri e sono d'accordo anche col fatto che se ti piace un'auto tutto passa in secondo piano. Comunque si, con la ATS 2500 GT ho rotto abbastanza i coglioni XD
Ritratto di fabri99
8 marzo 2014 - 21:38
4
Scherzo, comunque altre supercar artigianali che mi piacciono sono le Noble M600 e anche la Zenvo ST1 è bellissima, ma le Spyker mi fanno impazzire, anche se le ATS sono belle pure loro... Eppure non so ancora rispondere a una domanda che mi sono fatto spesso: prenderei una supercar artigianale tipo Noble o Spyker o una supercar conosciuta e dei grandi marchi, tipo 458 o 12C?? Forse una artigianale... Non lo so, sono tanti soldi, ma si vive una volta sola e ogni tanto fare qualcosa di azzardato e forse anche stupido è necessario, quindi una supercar artigianale mi intriga molto... Ma se la Noble di turno costruita in un capannone nel Leicestershire o dove cavolo la fanno, il giorno dopo che la ho presa mi lascia a piedi??
Ritratto di fabri99
7 marzo 2014 - 21:09
4
Intrigante, sembra un bel gioiellino, con il solito V8 Corvette usato e abusato da tutti... Esteticamente mi ricorda la Saleen per l'andamento posteriore, mentre al frontale ha un che di Koenigsegg e Ford GT... Comunque mi piace molto ma, come ognuno tra le supercar artigianali, anche io ne ho una preferita: ha 405 cavalli e costa una fortuna, 205 mila euro, ma è tremendamente bella e particolare, con degli interni favolosi e una linea da urlo... Sto parlando della Spyker C8 Aileron o qualcosa del genere, nata da un gruppo di pazzi che voleva una macchina dalle linee particolari e bellissime e con interni davvero stupendi, che mi ricordano un po' le Pagani... A proposito di Pagani, non saprei se definirle auto artigianali... Sono più conosciute di auto come questa Vencer, però non sono famose come Ferrari(lo stesso vale un po' per Spyker, Koenigsegg etc)... Voi cosa ne pensate??
Ritratto di PariTheBest93
8 marzo 2014 - 10:27
3
Francamente per trovare le somiglianze con le auto che hai citato occorre un po' d'immaginazione ;) A me i fari ricordano quelli della Tuschek T500... http://pictures.topspeed.com/IMG/crop/201208/2012-tushek-renovatio-t50-7_600x0w.jpg .... Quanto alla spyker indubbiamente fantastica, aspettiamo le versioni definitive delle B6 venator coupé e (soprattutto) roadster... Però il discorso che hai fatto per le prestazioni vale anche per la spyker non imbrogliare ;) Il 4.2 v8 audi infatti lo usa pure la prima citata T500... Per la Pagani beh loro si sono fatti un nome solo fra gli appassionati, idem per spyker e koenigsegg, quest'ultima specie grazie a youtube... Mentre Ferrari un successo dietro l'altro essendo leader anche fra i social network, in più la 458 speciale è la supercar dell'anno per evo ;)
Ritratto di fabri99
8 marzo 2014 - 16:23
4
Comunque, per la Spyker, beh, sinceramente non le darei più di 7,5... le prestazioni sono da 7, ma per quello che costa da 5, mentre il look, gli interni e lo stile per me sono da nove... Me ne sono innamorato, ma oggettivamente costa tantissimo e non è che sia molto giustificata... Prestazioni del genere le hanno auto da 90.000€ e anche molto meno, sì gli interni saranno curati e stupendi e la linea pure e l'auto sarà anche esclusiva, ma costa di più di una 458 Italia è inferiore in praticamente tutto... E poi, scusa, ma non ho mai sentito dire da nessuno "no, non voglio una SLS\458\12C\Gallardo\Vanquish\911 Turbo\R8 V10 perchè non è abbastanza esclusiva"... no?? Per la 458S, gran bella macchina, era la supercar dell'anno anche secondo Top Gear...
Ritratto di Chromeo
8 marzo 2014 - 21:24
Mi fa morì
Ritratto di fabri99
8 marzo 2014 - 21:38
4
Mi ricorda molto la Gallardo, è molto bella ma non mi fa impazzire...
Ritratto di PariTheBest93
9 marzo 2014 - 12:50
3
Se apri il numero di alVolante di dicembre 2010 (mi pare fosse questo) c'è la C8 come auto da sogno ed inizia il testo: "Stufi di supercar che si riconoscono anche al buio? [...] Roba da farsi chiedere: scusi che macchina è?"... Detto ciò quando si parla del fattore principale per cui si acquista una supercar (almeno secondo me) è proprio l'emozione, quindi inutile affidarsi alla razionalità spendendo queste cifre, va dove ti porta il cuore ;)
Ritratto di fabri99
9 marzo 2014 - 18:03
4
.
Ritratto di PariTheBest93
9 marzo 2014 - 12:46
3
Quello che fa impazzire della vencer è che rimane un'auto "analogica" in un mondo digitale, un modo di andare controcorrente per un oggetto esclusivo... Scommetto che l'esperienza di guida a bordo di quest'auto è unica!!!