Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Vale un acquisto??
13 febbraio 2015 - 12:45
Ritratto di f.carri
alVolante di una
Ford Kuga 1.5 Ecoboost Plus 2WD
Carissimi, vorrei un consiglio. Sono tentato dalla idea di risparmiare un po' e dotare il parco familiare di una Dacia Duster. Più che altro per dare a una figlia che va ancora alla Università (ma spesso fuori Milano) un auto più solida di una Panda. Una 4x4 dovrebbe poi essere adatta per le frequenti gite in montagna. Io più che altro vorrei stare tranquillo. Come vi trovate voi che avete già una Dacia? È affidabile? Altrimenti per ovvi motivi economici dovrei andare su una Marca tipo Toyota, ma usata. Mi date qualche parere? Grazie Franco
Aggiungi un commento
Ritratto di M93
13 febbraio 2015 - 13:13
La Dacia Duster, come tutti i prodotti della casa romena, è una low-cost e si rivolge a questo target di mercato. La piattaforma e parte della meccanica è in comune con la fortunata ed arcinota Nissan Qashqai e molte componenti sono quelle delle Renault di precedente generazione. È un'auto robusta, costruita per durare e che bada molto alla sostanza, sia in termini di finiture che soluzioni costruttive. Detto ciò, è una vettura tendenzialmente affidabile e anche i ricambi si trovano facilmente e non sono troppo cari. Il mio consiglio, se la versione di tuo interesse è 4x4, di optare per la 1.5 turbodiesel, più economa e fruibile delle versioni a benzina, piuttosto assetate: come allestimento, visto che la dotazione di serie è scarna, di puntare sulla Lauréate, la più accessoriata. Io darei uno sguardo, per completezza, anche sul mercato dell'usato, che offre una buona scelta di Duster a prezzi interessanti.
Ritratto di f.carri
13 febbraio 2015 - 13:39
Grazie M93. Molto gentile e tempestivo. Ti dirò che dal 2010 abbiamo una Toyota Rav 4/ 3 porte che ora non fanno più. Auto eccezionale. La comprammo usata a 75.000 km e ora ne ha 120.000 senza aver mai avuto nulla eccetto ahimè volano/frizione. Ad ogni modo a parte questo, mai avuto problemi. Io la terrei ancora per anni, ma il fatto è che si tratta di un Diesel Euro3 che ora a Milano non potrebbe più circolare. Per questo Sto valutando una alternativa, anche nuova se necessario, ma vedo che 500x e altre di questo tipo sono care come il fuoco. D'altro canto auto usate sono valide se hai anche fortuna. O no?
Ritratto di M93
13 febbraio 2015 - 14:21
Di nulla, ci mancherebbe. Concordo, un po' di fortuna ci vuole sempre, sia per quel che attiene il nuovo e sia per quel che attiene l'usato: come ho già più volte detto, l'affidabilità è qualcosa di aleatorio, un po' in tutte le cose. La Rav4 tre porte di seconda generazione è una valida 4x4, molto compatta e maneggevole: l'unica che vi si avvicina, per ingombri, è la Gran Vitara a tre porte che, a differenza della Toyota, non è una suv ma una vera fuoristrada, con tanto di ridotte (ad eccezione della 1.6 a benzina). Magari un modello simile potrebbe essere, qualora si trovi, una candidata interessante, motorizzata con il 1.9 turbo diesel, anche se si tratta di un modello molto meno diffuso dell'omologa e coeva variante cinque porte. Un saluto. Marco
Ritratto di PongoII
13 febbraio 2015 - 15:22
7
Difficile aggiungere qualcosa alla precisa disamina effettuata da Marco. Potrei solo dire che il cosiddetto "occhiometro" me ne fa notare diverse in giro, quindi, che sia per SUV-mania e per necessità (abito in altipiano), è un prodotto che si vende. Concordo anche sul fatto di puntare sul diesel in allestimento migliore. Ciao. GdC
Ritratto di M93
13 febbraio 2015 - 15:47
Lungi da me sembrare inopportuno, ma colgo l'occasione per ringraziarti, sei sempre gentilissimo, davvero ;) Anche per quel che concerne la "nota" alla Redazione nell'articolo della Honda Pilot: magari chissà, mai dire mai. Grazie ancora. Un caro saluto. Marco
Ritratto di PongoII
13 febbraio 2015 - 20:49
7
Non ce ne voglia f.carri, ma sai benissimo che questo sito, ampiamente infestato da "disturbatori", inetti e faziosi, mi ha più volte disgustato. E sai pure quanto mi piaccia vedere la competenza e la genuina voglia di condividere tua e di pochissimi altri. E la tua giovane età (nel 93 avevo già 3 anni di lavoro alle spalle) è solo un valore aggiunto a quanto scritto sopra. Per la proposta alla redazione.. bè, manda un c.v. a "lavora con noi"... se non son ciechi, ci faranno un pensiero. Me lo auguro... Prima che ci dicano "prendetevi una camera" per rimanere nel post, aggiungo solo che, se riuscissi a metterci tutta la numerosa famiglia, un pensiero al Duster lo farei, 4x4, diesel, Laureate.
Ritratto di M93
13 febbraio 2015 - 22:10
A costo di sembrare noioso e ripetitivo, non posso fa altro che, come sempre, essere d'accordo con te su tutta la linea, ringraziandoti nuovamente. Per me è sempre un piacere condividere la passione per le auto con te ed altri utenti, passione comune a buona parte degli utenti, ad eccezione dei "disturbatori" cui hai accennato e che più volte sono stati oggetto di discussione. Un pensierino per il c.v. lo farò sicuramente, potrebbe essere una buona occasione... Tornando i.t., la scelta più equilibrata per la Duster è la 1.5 dCi Lauréate 4x4, che poi è una delle versioni più comuni, diffuse ed apprezzate. Alla prossima PongoII. Un caro saluto. Marco
Ritratto di Mattia Bertero
13 febbraio 2015 - 15:46
3
La disanima di Marco spiega praticamente tutto quello che c'è da sapere. Molti pensano che la Dacia, perché si paga poco e perché come linea non è delle più originali, sia un marchio da serie B. Invece è un ottimo prodotto e molto affidabile per via dei pezzi già stracollaudati sulle Renault. Anche io punterei sul Diesel nell'allestimento migliore. Una volta sono salito su una Sandero e sono rimasto impressionato da come (se si guarda il prezzo) sia stata costruita bene, niente di fuori posto ed assemblaggi ben costruiti. Certo, il livello di plastiche non è il massimo e l'ambiente sa un po' di "vecchio" ma, se si ricerca questo, si deve puntare ad altri marchi ma facendo così si va inevitabilmente fuori il circolo Low-cost Dacia. Un saluto Mattia.
Ritratto di Sprint105
19 febbraio 2015 - 17:13
sulle Dacia di veramente low cost c'è la sicurezza. La dotazione è misera e dai un'occhiata ai crash test Euro ncap. Li trovi qui: http://www.euroncap.com/results/dacia/duster.aspx Con gli sconti che ci sono in giro, prenderei in considerazione anche altre auto non low cost. Ciao
Ritratto di rikykadjar
29 giugno 2015 - 07:56
3
Ciao, ho visto che devi acquistare un' auto nuova. La Duster è una buona auto, dopo il restyling la sicurezza è migliorata però acquistala col 1.5 dci opure se vuoi benzina esclusivamente col 1.4 Tce 4x4 perchè il 1.6 benzina oltre a consumare un botto è anche poco potente. Oppure opterei per una Peugeot 2008 col Grip Control. Un saluto. Riccardo