Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Ciao Jules! Lettera aperta.
18 luglio 2015 - 07:52
Ritratto di PongoII
alVolante di una
Ford Galaxy 2.0 TDCi 140 CV Business
Ciao Jules, anzi... ciao Giulio! Mi permetto di italianizzare il tuo nome, in fondo anche tu, al pari di tanti altri, hai origini italiane. E ti avrei voluto vedere al volante di una Ferrari non come collaudatore, ma come pilota titolare. Chissà, forse anziché Bottas od altri, dal 2016 ci saresti potuto essere tu al fianco di Vettel. Ma il destino ha voluto diversamente. Proprio un bel regalo di compleanno (XLII) mi hai fatto! Quel disastroso incidente a Suzuka ti ha ridotto in coma per nove mesi, periodo in cui io sono diventato nuovamente padre, l'Alfa ha presentato la Giulia (...) e l'uomo a cui ti ispiravi, il Kaiser di Kerpen, anche lui reduce da un gravissimo incidente, è uscito dall'ospedale ed ha iniziato una lunghissima fase di riabilitazione. Ma tu, al pari di tanti giovani piloti dei vari sport motoristici (Ratzemberger, Senna, Tomizawa, Simoncelli) non hai avuto questa fortuna, nel solco dell'infausta tradizione familiare che vide nel '69 anche Lucien, fratello di tuo nonno Mauro, perire in pista a Le Man. Dopo ogni incidente mortale ci si interroga sempre su come poter migliorare la sicurezza delle competizioni, fino agli estremisti che le proibirebbero. Ma chi si cala in un abitacolo o sale in sella ad un cavallo d'acciaio sa, come te, che il primo nemico da sconfiggere è il Fato avverso, e si gareggia con quel miscuglio di adrenalina, incoscienza, istinto di sopravvivenza, cuore... e si vince o si perde. Spesso una gara motoristica, questa volta la gara per la Vita. Corri felice nei cieli, disegna varianti tra le nubi, scatena li dove sei la tua abilità, vivi in eterno la tua Passione. Ciao Giulio! GdC
Aggiungi un commento
Ritratto di PongoII
18 luglio 2015 - 08:19
7
Piccola precisazione: Shumacher è uscito dall'ospedale circa un mese prima dell'incidente di Suzuka, e non dopo. Nella concitazione del momento ho mentalmente confuso le date...
Ritratto di IloveDR
18 luglio 2015 - 08:41
4
mi dispiace della morte di Giulio, ho sempre sperato che ce la facesse, ma...davvero ho un brivido freddo dietro la schiena. Ciao Giulio
Ritratto di rikykadjar
18 luglio 2015 - 09:34
3
Mi dispiace molto per questo pilota giovanissimo. .... Hai lottato dal 5 ottobre 2014 ma questa volta non c'è l'hai fatta. Ciao Jules... Riccardo
Ritratto di fabri99
18 luglio 2015 - 10:03
4
Non seguo molto la Formula 1, ma comunque avevo saputo dell'incidente di Jules. Ero quasi convinto che ce la avrebbe fatta, dopo tutto questo tempo passato a lottare. E invece, pur avendo ancora tutta la vita davanti, ci ha lasciati; si sa, questa è l'altra faccia della medaglia, della F1 e del motorsport in generale. Anche se le misure di sicurezza aumentano sempre di più negli anni, certe volte fino a sembrare quasi esagerate, a quanto pare non bastano ancora. Riposa in pace, Jules.
Ritratto di MatteFonta92
18 luglio 2015 - 16:58
3
Questa notizia mi ha davvero colpito come un fulmine a ciel sereno... anche se era difficile, speravo con tutto il cuore che il povero Jules potesse superare questa grande e difficile sfida, ma purtroppo non è stato così... almeno ora ha trovato la pace eterna. R.I.P. Jules, chi manchi...!
Ritratto di Mattia Bertero
19 luglio 2015 - 16:25
3
Quando ho saputo della notizia una lacrimuccia mi è scesa... Purtroppo non ha potuto esprimersi al meglio delle sue alte potenzialità in Formula 1 per i pochi mezzi con cui a corso. Aveva una possibile e bella carriera davanti a lui, anche considerando i 2 punti presi a Monaco con una macchina da ultima fila...Purtroppo la morte in corsa fa "parte del gioco", nonostante la sicurezza sia aumentata tantissimo in questi ultimi anni, succede. Ricordiamocelo con quel sorriso della foto che hai messo. Riposa in pace Jules.