Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
i10 o Panda?
24 marzo 2015 - 11:10
Ciao a tutti! Volevo avere un vostro parere su due macchine della stessa categoria, su quale ovviamente è la migliore. Parlo di Hyundai i10 1.0 benzina e Fiat Panda 1.2 8v benzina. Entrambe nell allestimento medio oppure cosi come sono a km0. Io preferisco la Hyundai. È molto piu bella, più accessoriata, più sicura, con una garanzia di 5 anni e più giovane di un anno. Voi cosa dite? Grazie in anticipo a chi mi risponderà
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
24 marzo 2015 - 12:48
4
Ovviamente la i10. Va bene proteggere il prodotto italiano, ma secondo me essere obiettivi è molto meglio. E costa anche meno!
Ritratto di Flavio Pancione
24 marzo 2015 - 13:04
7
Per il resto concordo bella macchinina la i10 .
Ritratto di Moreno1999
24 marzo 2015 - 18:13
4
Beh dai non mi pare che il 1.0 MPI Hyundai sia uscito male dai test. Comunque la i10 già dall'allestimento Login offre in più rispetto all'omologo allestimento della Panda (easy) gli alzavetro elettrici dietro, la radio cd/mp3/aux, il cruise, il vivavoce bluetooth, l'antifurto, i retrovisori elettrici, il sedile guida regolabile in altezza, più altro come due airbag e un posto in più, sedile posteriore frazionato e chicche meno utili come volante in pelle e maniglie/specchietti in tinta con la carrozzeria. Il tutto costando anche 500€ meno. Essendo un'auto cittadina, meglio più optional o no? Secondo me non esiste paragone, quando si degneranno di introdurre sulla Panda una dotazione degna ne riparleremo.
Ritratto di M93
24 marzo 2015 - 19:15
Condivido appieno la disamina, Moreno. La Panda è una delle migliori citycar sul mercato, ma per certi versi è migliorabile. Non sono previsti, nemmeno a richiesta, i vetri elettrici posteriori e anche la dotazione di sicurezza di serie potrebbe essere migliore: ancora far pagare (neanche poco) a parte airbag laterali e poggiatesta posteriori lo trovo un po' eccessivo, ma tant'è. Ricordo che, appena lanciata, si erano criticati i pannelli porta posteriori, privi dell'inserto in tessuto, presente invece su quelli anteriori. La Panda stravince per il solo fatto di avere una gamma molto vasta, che riesce a soddisfare molteplici ed eterogenee esigenze. Un saluto.
Ritratto di Flavio Pancione
24 marzo 2015 - 19:45
7
Non di dotazione, motori e meccanica è piu affinata alla panda ed è normale che costi di più. Oltre ad una presenza sul territorio molto piu vasta.. Anche l'assistenza non è male.
Ritratto di M93
24 marzo 2015 - 13:03
Concordo con Moreno: decisamente la i10, lasciando perdere la, seppur valida, Panda. La coreana, dalla sua, ha una dotazione moto più ricca e completa, ha una maggior garanzia (5 anni contro i 2 dell'italiana), è meglio rifinita e, come rapporto prezzo/dotazione, è ben più allettante. Se dovessi prendere in considerazione esemplari km/0, punterei su un allestimento ancor più completo, magari risparmiando qualcosina. Per me, Hyundai di sicuro ;) Marco
Ritratto di Flavio Pancione
24 marzo 2015 - 13:17
7
É azzeccata nel design complessivo (non mi hanno mai detto nulla le Hyundai) . Comunque conoscendole entrambe posso dirti che non so dove Marco abbia visto le migliori rifiniture , che come su ogni citycar sono praticamente assenti. Con alcuni allestimenti gli interni della i10 sono carini e colorati ma la qualità mi ha lasciato perplesso. Insomma la panda é fatta meglio dentro. Motori? Anche qui la panda la fa da padrone, anche il classico 1.2 fire é estremamente affidabile e regolare.. Ottimi anche tutti gli altri diesel o twin air. La 0,9 l'ho avuta a Ischia per 4 giorni e non era niente male. Insomma meccanicamente la panda é migliore, anche come sterzo e guida generale. Non resta che scegliere per il prezzo e il gusto personale. La panda é sempre stata ottima, la i10 é anch'essa molto buona.
Ritratto di M93
24 marzo 2015 - 18:11
Ho avuto occasione di salire a bordo di entrambe le vetture, e la i10 a livello di finiture complessive e di impatto interno è sicuramente superiore, soprattutto se teniamo conto che si tratta pur sempre di una segmento A. Anche dal punto di vista della dotazione di serie e degli equipaggiamenti la coreana ha un quid in più. La citycar italiana ha, dalla sua, una gamma molto più nutrita per quel che attiene a varianti e possibilità di scelta correlata ai carburanti e agli allestimenti, che praticamente nessuna concorrete può vantare, i10 compresa. Questione di gusti ed esigenze. Da parte mia, come già detto, sceglierei senza dubbio la coreana, per i sopra citati motivi.
Ritratto di Flavio Pancione
24 marzo 2015 - 19:47
7
Non ho bisogno di inventare..
Ritratto di M93
24 marzo 2015 - 20:25
Ci mancherebbe, ognuno ma vede a modo proprio: nessuno poi ha mai insinuato che tu abbia inventato qualcosa in merito. Saluti.
Ritratto di domi2204
24 marzo 2015 - 17:09
che non mi piacciono entrambe. Come già detto da altri la I10 è più nuova, comunque una buona macchina, la panda offre di più a livello meccanico, motori diesel, benzina e bifuel, tra l'altro anche turbo, la differenza di prezzo in concessionaria si assottiglia molto, sconti sostanziosi i fiat, meno molto meno in hyundai. Altro punto a favore di panda sono i finanziamenti più convenienti. Una domanda visto che per portarle decentemente a casa sia nell'uno che nell'altro caso si superano facilmente i 10.000 €, non è meglio andare su un segm. B, rimanendo in Hyundai la I20, la base e meglio della I10 accessoriata e la differenza di prezzo è davvero minima.
Ritratto di Mattia Bertero
24 marzo 2015 - 18:16
3
Io opterei per la i10 perché è un progetto più nuovo quindi più sicuro, ha una linea migliore e più giovanile, rifinita meglio della Panda e ha tanto spazio a bordo in rapporto alle dimensioni. L'unica cosa che la Panda è davanti alla i10 è la disponibilità di buoni e collaudati motori per il Bifuel e che si può avere la versione 4x4 se serve. Quindi io andrei sulla piccola coreana.
Ritratto di panda07
24 marzo 2015 - 21:39
1
andrei di panda sicuramente!, la i10 è un'ottima auto ma la panda è meglio, a livello motoristico ha motori che superano i 250.000km come niente, e più passano gli anni e i km e meno consumano e sono più prestazionali, gli interni sinceramente mi sembrano allo stesso livello, il prezzo in concessionaria si avvicina alla i10, roba tipo cruise ecc sono per me superflui su una citycar apposta fatta per la città, anche se trasferte autostradali non mancano non mi sembra un'optional indispensabile, se dobbiamo fare un confronto a livello di motore nelle versione d'accesso il 1.2Fire è decisamente meglio del 1.0 è più fluido, più coppia, e anche in autostrada ha la giusta prontezza, io ce l'ho sulla panda ed è euro 4 va alla grande dopo 8 anni e 90.000km gira perfetto, e non ho mai avuto problemi con la macchina, poi le coreane a livello di sterzo non sono gran chè, non è che la panda ha uno sterzo da ferrari ma mi sembra molto meglio, a livello di assetto la coreana è più rigida la panda un po più morbida ma non da problemi, sinceramente preferire una macchina perchè ha la un'accessorio tipo il cruise o le maniglie in tinta p i vetri elettrici posteriori non e sinonimo di qualità, migliore ecc, la panda è un ottima auto a livello motoristico, strutturale, desing e scelta dei materiali io prenderei la panda a occhi chiusi perchè so che vado sul sicuro. Per esperienza la qualità di un'auto si ha con gli anni e i km sulle spalle e ho avuto più di una volta l'occasione di confrontare queste rivali dello stesso segmento con le pande che ho a casa con 8 anni e 90.000km di cui 80% fatti in città e nessuna ha retto mai il confronto a distanza di anni, ad esempio C1 presa nel 2007 versione top gamma dentro tutta carina con le cose cromate, dopo 8 anni e moltissimi km meno della panda è risultata meno affidabile, e di qualità, lo stesso la i10 vecchia generazione, matiz ecc si possono essere casi ma io resto del pensiero che fin ora la panda è rimasta l'unica piccola tutto fare quasi indistruttibile solo che si è modernizzata, per la sicurezza la panda prese 4 stello per la mancanza dell'esp che era optional ora di serie su tutta la gamma, l'unico optional per la sicurezza che si paga a parte sono gli airbag dei sedili e basta. Io ho sempre visto la storia di imbottire le auto piccole di aggeggi elettronici di serie tipo cruise ecc solo come una fregatura in modo tale che il cliente è appagato da tutti questi optional, e poi vai a scoprire che per darti il cruise di serie hanno risparmiato su organi meccanici ecc comunque poi ognuno è libero di pensarla come vuole, ma per me l'ammiraglia delle Scatole da citta rimane la panda semplice, robusta, tecnologica e che non costa niente ne mantenerla e neanche eventuali pezzi di ricambio!
Ritratto di MatteFonta92
24 marzo 2015 - 23:43
3
Sul piano estetico la Panda se vogliamo è più "simpatica" e personale, di contro però la i10, essendo più recente, è anche più moderna sia sul piano dei contenuti tecnici, della dotazione e della sicurezza. Per cui, alla fine anch'io opterei per la coreana, pur ritenendo entrambe delle ottime citycar, ai vertici del loro segmento.
Ritratto di volux
5 settembre 2018 - 09:47
l eterno dilemma che mi sto facendo prima di un nuovo acquisto dopo decenni di Panda di ogni tipo . Ora fra Panda 1.2 benzina lounge tutta accessoriata e Hyundai i10 1.2 Style c è una differenza di circa 500 euro che poi al concessionario fiat si contrattano in sconti e permuta . Quindi cosa scegliere ? i10 ha veramente tutto , Panda mancano vetri elettrici posteriori , controllo corsia , 4 freni a disco .... Fiat svegliati un po magari