Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Che cosa ne pensate della Kia Stonic?
09 marzo 2018 - 17:26
Ritratto di Mattia Bertero
alVolante di una
Kia Stonic 1.0 T-GDI 120 CV Energy
Ciao a tutti voi. Sto cedendo al Lato Oscuro. Si, ho sempre criticato i vari SUV che continuano a moltiplicarsi considerandoli veicoli inutili. Eppure da un po' di tempo sto valutando l'acquisto di uno di essi. A causa di esigenze varie avvenute negli ultimi tempi il mio chilometraggio annuo è diminuito e la mia Polo 1.2 TDI 75 Cv sta diventando superflua, non facendo più i km necessari per poter sfruttare al meglio una motorizzazione Diesel. Senza contare che dopo il richiamo del Dieselgate il motore è peggiorato... Entrando nei dettagli sto pensando alla nuova Kia Stonic. A prescindere che esteticamente mi piace molto ma li va a gusti personali, trovo che sia un ottimo mezzo. Non troppo grosso (non mi serve chissà quali dimensioni in più ma senza che comporti sacrifici, anche per una questione che ho un garage stretto e quindi non posso andare oltre a categorie più grosse di una Segmento C per intenderci), un po' più alto da terra (andando in montagna due volte a settimana per praticare la mia passione per l'Alpinismo può servire), facilità d'accesso per la seduta rialzata (anche in previsione di una futura famiglia e della vecchiaia che inizia ad avanzare), versatile con un bagagliaio da segmento C (utile per l'attrezzatura da montagna, specialmente quando siamo più persone, ogni tanto con la Polo si fatica a farci stare tutto quando siamo in comitiva, la Kia ha 100 litri in più da sfruttare). Come motorizzazione io sarei orientato verso il 1.0 Turbo da 120 Cv, scelto tra le motorizzazioni a benzina presenti (il 1.2 aspirato da 82 Cv è sottodimensionato, il 1.4 aspirato da 100 Cv GPL lo trovo superfluo per le mie esigenze non mi ispira), abbastanza economo e non rinuncia ad essere sportivo. Poi le riviste ed i video dedicati a questa macchina la stanno quasi elogiando per avere tutte queste cose collegate ad un piacere di guida non male per la categoria. Ha inoltre un'ottima dotazione di serie ad un prezzo conveniente. Ho notato che ha le plastiche dure dappertutto ma a me basta che siano assemblate bene. Non mi serve un 4x4, ci ho pensato ma, se sono andato bene con una Polo fino ad adesso in tutte le stagioni, posso farne a meno ogni tanto però toccavo il fondo con la tedesca mentre con un'altezza da terra leggermente più alta può permettermi di fare strade dissestate con meno apprensione. La mia ragazza gli piacerebbe di colore giallo con il tettuccio nero...e ho notato ci starebbe anche bene, io sarei orientato verso il rosso con il tettuccio nero: dopo un'auto grigia e nera vorrei qualcosa di più acceso, poi secondo me la Stonic con i colori scuri non rende. Voi che ne dite? Sono molto ben accetti consigli, alternative o critiche al riguardo. Grazie in anticipo.
Aggiungi un commento
Ritratto di grande_punto
11 marzo 2018 - 10:52
3
ma per quello, come da te detto, va a gusti. Trovo abbastanza anonimi il posteriore e la fiancata, mentre il frontale è abbastanza gradevole. Io non l'ho ancora vista dal vivo, magari un giorno andrò a farmi un giro alla Kia. Ottime alternative potrebbero essere 500x col 1.4 multiair 140 cv e peugeot 2008 1.2 puretech 110, che hanno secondo me linee più personali e interni rifiniti al top. Oppure, se non badi alle rifiniture, la Captur tce. Saluti da Mauro.
Ritratto di bridge
11 marzo 2018 - 19:56
1
La Kia Stonic non è tra le mie auto preferite ma è un parere soggettivo. Trovo la sua linea un po' troppo semplice (comunque la versione in colore rosso con il tetto nero nella foto non mi dispiace). Per il resto è un'auto di buona sostanza per il prezzo che viene proposta. Sicuramente, tra i motori a benzina, meglio il 1.0 turbo. La Stonic ha una buona guidabilità per la categoria ma con i cerchi di 17 pollici le buche si sentono (meglio con i cerchi di 16" che offrono un buon compromesso tra comfort, piacere di guida e stile). Di alternative nel segmento dei B-Crossover ce ne sono parecchie e per tutti i gusti. Dalla più anziana Nissan Juke, passando per le 500X e Renegade, per le spaziose Crossland X e C3 Aircross, per quelle più vendute in Europa come Captur, 2008 e Mokka, per la low cost Dacia Duster, per la Ford Ecosport, per quelle premium Audi Q2 e Mini Countryman alle nuove arrivate Seat Arona, Volkswagen T-Roc e Hyundai Kona. E ne arriveranno ancora (per esempio la DS3 Crossback e un Crossover Skoda su base Arona). Se ti piace la Stonic penso che sia un buon acquisto.
Ritratto di Mattia Bertero
11 marzo 2018 - 21:36
3
Grazie per le risposte. Dopo che ho scritto questa discussione sono andato a vederla dal vivo e tra 3 giorni ho il test drive su strada con il 1.0 120 cv che m'interessa. Mi ha dato un alto senso di robustezza e mi ha stupito il tocco dei comandi che risultano morbidi e precisi, la plastiche sono tutte dure ma non hanno un aspetto povero e sono fisicamente assemblare molto bene. Inoltre come sedili é comodissima. Tra quelle che avete citato andrò a vedere la Arona e la C3 Aircross che sono le alternative alla Stonic che m'interessano di più.
Ritratto di Bacca
12 marzo 2018 - 09:20
Da proprietario kia posso solo dirti che mi trovo benissimo e viaggio sereno pensando che per 7 anni sono in garanzia, io ti consiglieri proprio il 1.0 120 cv
Ritratto di Mattia Bertero
12 marzo 2018 - 11:31
3
Effettivamente i 7 anni di garanzia sono stati una bella attrattiva. Questo 1.0 ne stanno parlando tutti bene, vediamo quando la guido come si comporta.
Ritratto di M93
12 marzo 2018 - 11:11
Ciao Mattia! Come stai? Dunque la Stonic ho avuto modo di vederla da vicino qualche tempo fa e mi ha fatto una buona impressione. Esteticamente mi piace ed è una delle poche crossover (ma non solo) che stanno molto bene con la verniciatura bicolore, grazie anche ai "tagli" delle lamiere che consentono di ottenere un risultato efficace: personalmente, però, preferisco il monocolore. A livello di qualità mi ha soddisfatto: le plastiche sono dure ma gli assemblaggi li ho trovati ben fatti. Lo spazio a bordo è di buon livello, considerando anche le dimensioni compatte. Come motorizzazione, anche considerando le esigenze che hai indicato, il 1.0 Turbo è la più indicata e briosa al punto giusto. Come alternative, anche io guarderei Arona o 2008, ambedue compatte, ben fatte e spaziose: la prima meglio col 115 cavalli e la seconda con il 120.
Ritratto di Mattia Bertero
12 marzo 2018 - 11:38
3
É da un di tempo che non scrivi qui. Io bene alla ricerca, per l'appunto, di una nuova auto. La vernice bicolore sulla Stonic gli sta davvero bene, infatti la vorrei prendere come quella della foto. Rossa con tettuccio nero e aggiungo con i particolari interni arancioni. La 2008 c'è l'ha il mio vicino di casa. Ottima come finiture ma con una linea che personalmente non piace molto. L'Arona é l'alternativa che m'intriga di più, dopo il test drive dalla Kia previsto questa settimana andrò alla Seat per vederla.
Ritratto di Moreno1999
13 marzo 2018 - 23:10
4
sono stato anche io interessato nella Stonic un paio di mesi fa ma la ho dovuta scartare per svariati motivi. Primo, la versione per neopatentati prevede un sottodimensionato 1.2, secondo l’allestimento intermedio era praticamente confinato ad una dotazione non sufficiente per il prezzo richiesto, terzo mia sorella non si sentiva a suo agio su un’auto discretamente grande. La linea esterna non mi dispiace ma nemmeno mi fa impazzire per via del posteriore un po’ tirato via, l’unica cosa è che all’interno mi è parso veramente di stare in un’utilitaria. Non tanto per lo spazio (non eccellente), quanto per l’atmosfera generale che mi è parsa troppo impostata all’economia, basti guardare le portiere ridotte ad una plastica liscia con una vaga imbottitura in zona gomito, senza alcun inserto. Magari nella top di gamma cambia qualcosa, io in concessionaria avevo avuto modo di vedere quella intermedia. Guarderei con interesse anche la nuova T-Roc se si riesce a stare sotto i 22.000€, anch’essa dalle plastiche per nulla pregiate (peggio di nuova Polo) ma con un’impostazione più matura o forse più pensata. Altre alternative a benzina con un prezzo umano sono quelle già citate da altri ma che personalmente mai mi hanno convinto. Tra Arona e C3 Aircross sceglierei comunque la Stonic cento volte, più frizzante della prima e più presentabile della seconda. Conta comunque che se pensi di fare su famiglia a breve, penso che nessuna B-suv potrà bastarti (se non appunto la T-Roc), specie la Stonic che non ha certo questo gran bagagliaio. Le nuove segmento C invece? Ho visto la Ceed a Ginevra e mi sembra un’auto ragionevole, con una qualità percepita ben maggiore rispetto alla Stonic
Ritratto di Moreno1999
13 marzo 2018 - 23:11
4
Ho scritto dipenda al posto che dipende, se ci sono altri errori di battitura chiedo venia
Ritratto di Turbodiesel
14 marzo 2018 - 18:35
2
le segmento c...
Ritratto di Mattia Bertero
16 marzo 2018 - 16:37
3
Come budget ero orientato sui 20000/22000 Euro massimi, conta che devo dare indietro la Polo, quindi qualcosa risparmio. Comunque si confermo che la Stonic dentro ha le plastiche dure dappertutto ma non mi hanno dato quell'aria di economia: sono assemblate bene e sono gradevoli alla vista. La versione Energy, la più completa, sui pannelli porta ci sono dei fascioni finta-pelle bianchi nella zona del gomito, inoltre qualche finta pelle in più sul freno a mano, il volante con pelle traforata e cuciture colorate in tinta con i listelli all'interno dell'abitacolo. Il T-Roc sinceramente lo trovo caro per quello che offre, era interessante il 1,5 TSI da 150 Cv ma già solamente in una versione intermedia il prezzo sale. Sinceramente poi avendo avuto una Volkswagen coinvolta nello scandalo e vedere come hanno conciato il mio motore ho preferito guardare ad altri lidi. La Stonic vero non ha chissà quanto spazio in più ma comunque dovrebbe bastare (per ora) poi vediamo all'atto pratico. La questione del Segmento C: presa in considerazione ma ho fatto una considerazione. Come ho già detto praticando costantemente l'Alpinismo volevo prendere un qualcosa più alto da terra ma senza il 4x4 che, per esperienza personale, serve solamente se devi andare dal malgaro in qualche pascolo o se abiti in montagna tutto l'anno, altrimenti nelle sterrate (almeno in queste della mia provincia che sono abbastanza ben tenute) basta anche qualche centimetro in più. Per questo avevo pensato a questi Crossover, anche per la loro compattezza e quindi facilità di parcheggio (che lassù molte volte scarseggia e devi improvvisare). Sono tutte considerazioni prettamente personali, potrei anche sbagliare. Ti ringrazio per il tuo parere.
Ritratto di Moreno1999
16 marzo 2018 - 18:32
4
Non so cosa poi deciderai di prendere, comunque con queste “premesse” la Stonic sembra abbastanza cucina su misura. D’altronde se la ho valutata pure io, così brutta auto non deve certo essere ahahah. Piuttosto ecco io eviterei in toto crossover come Captur e C3 Aircross, quelle proprio non mi hanno dato idea di grande accuratezza, anzi
Ritratto di papermoon
16 marzo 2018 - 23:13
...e perchè no la Kona???
Ritratto di Mattia Bertero
16 marzo 2018 - 23:35
3
Pur essendo la sorella della Stonic non mi piace. É rifinita un pelo meglio ma non ci ho visto niente di particolare.
Ritratto di freaklondon
19 marzo 2018 - 13:41
Effettivamente personalmente preferirei la Kona..
Ritratto di mirko.10
20 marzo 2018 - 14:17
2
Hai fatto bene. Riscontro qualita' e robustezza in qualsiasi modello kia, la stonic non e' carnascialesca come la kona con quelle plastiche abbondanti contorni parafango ed e' piu' riuscita esteticamente delle altre che rasentano il carnascialesco.....e' sportiva e seria, seria intendo anche come le attenzioni poste dalla casa come concentrazione nei suoi progetti. Complimenti Mattia, da possessore ti vorrei trasmettere o contagiare le mie soddisfazioni sul prodotto kia. Non rimarrai deluso, non invecchia e se qualcosa non va' per il verso giusto lo staff kia e' gentile e preparato come ordinano i seri coreani.
Ritratto di Mattia Bertero
21 marzo 2018 - 10:48
3
Ciao. Alla fine l'ho ordinata la Stonic. Ho preso proprio il 1.0 120 cv allestimento Energy, il più completo. Dando indietro la Polo la Kia me l'ha sopravvalutata, così dai 23200 euro arrivo a pagarla 15100 Euro. Avevo fatto un test drive in precedenza. Il motore l'ho trovato molto fluido specialmente in ripresa ai bassi giri dove se la cava davvero bene, molto comoda in marcia solamente l'assetto é un po' rigido (dovuta dalla gommatura da 17") ma niente di disturbante per me essendo abituato al rigido delle macchine tedesche, il cambio ottimo, freni ben modulati, ottima tenuta di strada. Lo sterzo é la parte che mi é piaciuto di meno, é preciso ma avrei voluto che s'indurisse di più a velocità sostenute. Comunque sono rimasto soddisfatto del prodotto acquistato, vedremo più avanti se rimarrò sempre soddisfatto della scena. Un saluto e grazie per il commento.