Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Le auto più sicure
21 maggio 2018 - 11:03
Possiedo una BMW X1 di cui sono abbastanza soddisfatto eccetto frenata d'emergenza, riconoscimento pedone, angolo cieco ecc., insomma tutti quegli ausili di cui comincio a sentire l'esigenza pur guidando con prudenza (l'età però avanza e la vista cala). Vorrei cambiarla con un medio SUV, tipo Mazda CX5, Eclipse Mitsubishi, Opel Grossland, Volvo XC 40 (ma devo aspettare 7 mesi!) di cui leggo ottimi punteggi su NCAP. Della CX 5 mi ha deluso il navi (piccolo e scialbo come colori). L'Eclipse proprio non ce l'ha e bisogna attacarci il telefono. Quali ritenete la auto più sicure per le dotazioni che richiedo? Dispongo di un budget fra 35 e 40.000 euro, visto che la mia è ben quotata perchè recente. Grazie
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
21 maggio 2018 - 14:11
4
Ma tutta la vita vai di CX-5. Esperienza personale. Altrimenti se hai voglia di aspettare e non ti interessa lo spazio pensa alla Volvo
Ritratto di montagianni
21 maggio 2018 - 14:21
In effetti la CX5 è in pole position e credo proprio seguirò il tuo consiglio. Per la Volvo qui, chiedono di firmare il contratto e attendere 7 - 8 mesi. Sono fuori di testa! Grazie ancora
Ritratto di hamtaro
21 maggio 2018 - 14:18
12
Frequento un forum Volvo e ho sentito dire che con l'inizio di produzione di T3 e D3 i tempi di attesa per la XC40 si stanno facendo più umani, inoltre ad alcuni utenti la consegna è stata decisamente anticipata. Altrimenti potresti pensare a una delle ultime XC60 di prima generazione, si tratta di un'auto di categoria superiore e le km0 si trovano a prezzi decisamente interessanti (con 40.000 euro ne prendi una davvero full optional), e per quanto riguarda gli ausili alla guida non è per nulla superata, offre tutto ciò che troveresti sulla XC40.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
21 maggio 2018 - 20:57
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di MirtilloHSD
2 giugno 2018 - 10:44
4
Io le consiglio la Toyota Rav4 ibrida, che offre su tutte le versioni il sistema che mantiene in corsia, il riconoscimento dei limiti di velocità e dei divieti di sorpasso, il cruise control adattivo, la frenata di emergenza che riconosce i pedoni e gli abbaglianti automatici. L'EURO NCAP le ha dato ben 5 stelle (nel 2013, quando i criteri erano meno restrittivi, anche se non venivano calcolati gli ADAS, i quali oggi farebbero comunque guadagnare un buon punteggio al RAV4). Il sensore dell'angolo cieco è a pagamento. Possiedo quest'auto da quasi due mesi e posso dire che mi trovo molto bene. Il baule è molto grande e consuma poco (18 con un litro di media per un 2.5 benzina è molto buono). Invece, riguardo alla Mitsubishi, il navigatore c'è ed è di serie sulle versioni più ricche. Un'altra SUV molto sicura è la Honda CR-V.
Ritratto di MirtilloHSD
2 giugno 2018 - 10:44
4
Buona giornata a tutti.