Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Toyota Auris Hybrid versione lounge 1.8
15 agosto 2018 - 23:26
Ritratto di Vivian11
alVolante di una
Ford Fiesta 1.5 TDCi 85 CV Titanium 5 porte
Ciao a tutti! mi scuso in anticipo se ripeto la "solita" domanda che ho letto spesso nei vari forum..entro fine anno al max gennaio 2019 devo cambiare auto e stavo pensando di passare all'ibrido, in particolare non mi dispiace la Auris in oggetto. Fino ad oggi ho avuto una solo macchina, la Fiesta 1.5 diesel, e in 5 anni ho percorso circa 56000 km. In media al giorno ne faccio 70km (35km+35km), dei quali 55-60 sono di autostrada (Firenze), spesso molto trafficata e la velocità in orari di punta non supera comunque spesso i 120km, con molti rallentamenti dovuti al traffico autostradale, il tutto per 40minuti (minimo) - 1:30 ora circa a tratta. I rimanenti 15-10km sono per lo più di viali in città con frequenti frenate e riprese. La mia spesa mensile del diesel attualmente è di circa 130€ al mese per una media di 1500km. Ora vi chiedo un consiglio spassionato di cui vi sarei molto grata, riguardo all'acquisto di una nuova auto per cercare di abbattere anche soltanto leggermente i costi mensili del carburante, ed eventualmente anche la manutenzione (la mia regione la Toscana, non prevede l'esenzione del bollo per le ibride). Con la Fiesta ho avuto spesso problemi per il filtro anti particolato quando l'ho usata in città per lavoro, ma da quando faccio solo il tratto descritto non ho più avuto problemi. Stante questa situazione attuale dell'uso, o nel caso migliore in vista di un cambio di sede di lavoro, che nella situazione ideale potrebbe farmi avvicinare a casa e quindi fare più KM urbani, che tipo di auto/carburante mi consigliate? Budget max: 25k-28k Auto ideale: connessione tel, comandi al volante, e quanti più accessori confortevoli ci stanno meglio è! Grazie mille in anticipo! Altre auto che tengo d'occhio: Golf 1.6 Diesel, Toyota C-Hr, Peugeot 2008, Kia Niro ibrida
Aggiungi un commento
Ritratto di Fxx88
16 agosto 2018 - 11:28
3
Beh in una situazione da te descritta credo che diesel e ibrido si equivalgano come spesa, anzi probabilmente vince ancora il diesel come convenienza. Però in caso di aumento dei km urbani l'ibrido vince a mani basse, in quanto viaggiando in elettrico i consumi si abbassano drasticamente, oltre a non avere il problema del filtro antiparticolato che andando piano si intasa facilmente, facendoti spendere parecchio in caso necessiti di sostituzione. Prova a fare una valutazione dei costi anche per il Gpl, consuma di più di un motore a benzina ma ha un prezzo dimezzato, quindi a livello economico arriva ad eguagliare il gasolio, senza il problema del filtro e, volendo guardare all'ambiente, inquinando molto meno.
Ritratto di Vivian11
21 agosto 2018 - 19:23
Grazie per il consiglio sul Gpl che valuterò, ma se in termini di consumo eguaglia il diesel non so quanto potrei convincermi..sia per il costo comunque un po' più alto del veicolo e anche necessità di fare sempre rifornimento..la valutazione che sto facendo è inch per una prospettiva futura per cui potrei eliminare o ridurre di molto il consumo extra-urbano..
Ritratto di MirtilloHSD
16 agosto 2018 - 11:32
4
Io possiedo una Toyota Auris 1.8 HSD del 2015, la pre-restying. Comincio a dire una cosa: è affidabilissima. L'unico problema che ho avuto è stato quello dei fari difettosi, che facevano poca luce, però Toyota me li ha cambiati con dei nuovi proiettori, più efficienti. Comunque il problema fari è stato risolto con il restyling, e se prendi la Lounge (consiglio proprio questa versione), hai anche i fari full-LED. Un altro difetto, che penso sia stato sempre risolto nel restyling, era una fessura tra volante e clacson dove potevano infilarsi laccetti di felpe o cravatte durante la guida. Per il resto, è una macchina splendida. Oltre al fatto che la Lounge ha tutto e al fatto che è affidabilissima, i costi di gestione sono bassi: i tagliandi non costano molto (quello dei 60.000 KM, che include tutto, costa 300 euro), un pieno (su un percorso città, statale e qualche volta in autostrada) ti dura 800 km circa. Il consumo in città è sui 22 km con un litro. Il baule è nella norma, leggermente piccolo rispetto alle rivali (però se togli il pianale del baule, ricavi altri 100 litri in quanto c'è un doppio fondo) e ci sta tutto, l'abitabilità ottima, anche dietro, sicurezza al top, ottima ripresa (per i sorpassi hai tanta potenza). Insomma, te la consiglio. Oppure il C-HR, che rispetto all'Auris ha un baule più grande, anche se la visibilità dietro è un po' ridotta per i vetri piccoli. Il C-HR consuma ancora meno della Auris! Ti consiglio la Lounge. Oppure la Niro: la vidi in concessionaria e mi fece una buona impressione. Non so dirti molto. Sicuramente ha una buona garanzia. Oppure, se ti piacciono, una Ioniq o una Prius. Spero di averti aiutato.
Ritratto di Vivian11
21 agosto 2018 - 19:27
Grazie MirtilloHSD, hai confermato le recensioni che finora avevo letto sulla Auris, in particolare essendo un utilizzatore sono ancora più preziose! A questo punto ti chiedo una cosa se posso (in concessionario non mi hanno saputo dare molto info): toyota non ha il Apple CarPlay, ma si può comunque connettere il telefono via bluetooth in modo tale da fare chiamate dai comandi al volante, o vedere messaggi/whatsapp/telegram, e connettere il navigatore? Grazie in anticipo!
Ritratto di MirtilloHSD
26 agosto 2018 - 10:57
4
Scusa il ritardo nel rispondere... Le chiamate le gestisci tranquillamente dal volante. Per vedere i messaggi - mail - wi-fi -ecc devi pagare, se non sbaglio, una somma al mese.