Abarth: 50 anni di grinta

12 settembre 2013

Al Salone di Francoforte del 1963 Abarth presentava la prima 595, che viene ricordata con questa versione celebrativa, la 595 50° Anniversario.

Abarth: 50 anni di grinta
TUTTA PEPE - Ben 180 cavalli per la sportivissima Abarth 595 50° Anniversario. Ma la sua grinta non sta solo sotto il cofano. Ogni dettaglio trasuda sportività, che richiama alla storia corsaiola del marchio fondato da Karl Abarth. Giusto cinquantanni fa il preparatore austriaco presentava proprio al Salone di Francoforte la prima 595, forte dei suoi 27 cavalli... prometteva emozioni da brivido. 
 
 
299 PEZZI PER VERI APPASSIONATI - L'Abarth 595 50° Anniversario sarà prodotta in meno di 300 unità, di cui 90 destinate ai paesi asiatici. Tra questi, il Giappone è un autentico vivaio di appassionati. In Italia occorrerà sborsare circa 35.000 euro, in cambio di quello che si prefigura come un pezzo da collezione. Ricca la dotazione con interni in pelle, fari allo xeno, e tetto apribile (quest'ultimo è un richiamo alla vettura del 1963).
 
 
IN BUONA COMPAGNIA - A fianco della Abarth 595 50° Anniversario sullo stand di Francoforte era esposta anche l'Abarth 695 Edizione Maserati nella speciale colorazione "Grigio Record", realizzata in una serie limitata di solo 49 pezzi per celebrare la casa automobilistica nata proprio nel 1949.
Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
235
109
68
43
58
VOTO MEDIO
3,8
3.818715
513
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
12 settembre 2013 - 20:16
1
non se ne può più!! E poi sarò forse l'unico, ma io preferisco la versione "normale" molto più semplice ed elegante, come una 500 deve essere!
Ritratto di fabri99
12 settembre 2013 - 21:21
4
Sono d'accordo con te, sono davvero stufo anche io di tutte queste versioni speciali. Che facciano qualcosa di nuovo per una volta. Preferisco anche io la normale esteticamente, la Abarth mi sembra un po' tamarra. Ciò non toglie che sia un'ottima auto, molto apprezzata e sfiziosa, l'unico neo, oltre allo spazio, è il prezzo, secondo me ancora troppo alto. Saluti!
Ritratto di cris25
12 settembre 2013 - 21:58
1
con diverse qualità, in primis le prestazioni, ma ciò non toglie che la fiat dovrebbe concentrarsi sul futuro e rinnovare quasi l'intera gamma, che secondo me, paragonata alla concorrenza, risulta essere una delle più vecchie e scadenti in fatto qualitativo! E poi dai io non spenderei mai più di 40 mila euro per una scatoletta del genere, con quei soldi comprerei una mercedes A, una volvo V40 o altre berline di pari livello. Saluti !!
Ritratto di fabri99
13 settembre 2013 - 20:53
4
Beh, più che poco qualitativa, la gamma Fiat è scarna. Nemmeno io spenderei mai tutti quei soldi per una 500, sia chiaro... Penso che prenderei una bella coupè, forse terrei 10.000€ e prenderei la GT86... Non so, sicuramente la 500 a 40k euro mi sembra una pazzia... Ciao!
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 08:09
rispetto alla versione "normale". Ho avto entrambe ma posso assicurarti che la sorellina, per quanot carina, non ha nulla a che vedere con questa come divertimento di guida. Questa ha un MOTORE, che l'altra no ha! Bicilindrico, 1.2, 1.4, Mjet...non rednono giustizia a un auto favolosa. Il Tjet invece ha prestazioni da categoria superiore: è in grado di mettere in crisi auto come Audi A3 2.0 tdi, Giulietta M-Air 170cv o Subaru BRZ ... questo è il bello dell'Abarth! Infatti l'ho presa dopo una bella esperienza con la 500 normale, ma posso assicurarvi che è tutta un altra musica... ;)
Ritratto di italico
13 settembre 2013 - 09:09
3
io attualmente ho una panda a metano, una 500s a gasolio( 95 cv) che va benissimo e con consumi umani...e poi ..la mia 500 abarth essesse....niente 595 ..la mia ha il cambio ed è rabbiosa era la prima seria per me la migliore ...comunque auto da usare pienamente solo in pista....mi raccomando per strada calma e rispettiamo il codice stradale.
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 09:42
e appartiene alla prima serie come la tua! ;) Si concordo, non è un auto da tutti i giorni, infatti la suo solo nei weekend ma in maniera tranquilla perchè ho intenzine di tenerla e di non fargli fare troppi chilometri. Per me è da collezione... Poi si, rispetto alle 500 normali è molto diversa motorosticamente parlano...tutto un altro guidare...
Ritratto di fabri99
13 settembre 2013 - 20:51
4
Ci riferivamo all'aspetto estetico, ovviamente per prestazioni la Abarth è superiore. E' un'ottima auto, certo, ti faccio i complimenti, ma credo costi troppo per quello che è e comunque sono stufo di mille versioni speciali. So che è davvero veloce, ma ti consiglio di togliere la BRZ dalla lista delle auto che questa Abarth mette in difficoltà. Sarà pure veloce, ma non può niente contro la potente BRZ... Ciao!
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 21:02
ha uno 0-100 inferiore di 2 decimi rispetto all'Abarth da 160cv e se confrontata con la versione automatica della BRZ addirittura gli rifila quaso un secondo! Dati ufficiali, non congetture La BRZ é superiore SOLO sopra i 150 km/h dove la migliore aerodinamica la fa salire più velocemebte. E poi il baricentro più basso gli da qualche vantaggio, ma la 500 Abarth é superiore nel misto stretto e nelle riprese a basse velocitá, complice il turbo. La BRZ é un ottima vettura ma a dire il vero ha un aspirato poco sfruttabile: devi sempre lavorare sul limitatore, il che la penalizza parecchio.
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 21:02
ha uno 0-100 inferiore di 2 decimi rispetto all'Abarth da 160cv e se confrontata con la versione automatica della BRZ addirittura gli rifila quaso un secondo! Dati ufficiali, non congetture La BRZ é superiore SOLO sopra i 150 km/h dove la migliore aerodinamica la fa salire più velocemebte. E poi il baricentro più basso gli da qualche vantaggio, ma la 500 Abarth é superiore nel misto stretto e nelle riprese a basse velocitá, complice il turbo. La BRZ é un ottima vettura ma a dire il vero ha un aspirato poco sfruttabile: devi sempre lavorare sul limitatore, il che la penalizza parecchio.
Pagine