NEWS

Assicurazioni auto: controlli a tappeto della Polizia

11 luglio 2017

Una vasta operazione di Polizia durata sei giorni ha messo in evidenza l’ampiezza del fenomeno delle auto non assicurate.

Assicurazioni auto: controlli a tappeto della Polizia

RC AUTO NEL MIRINO - Una iniziativa della Polizia della Strada in collaborazione con l’Ania, l’organizzazione delle società di assicurazione, ha posto in evidenza quanto sia diffuso il fenomeno della guida di veicoli senza copertura assicurativa. La campagna di repressione è avvenuta dal 3 all’8 luglio e ha coinvolto circa 4 mila pattuglie della “Stradale” che complessivamente hanno controllato 419.612 auto, constatando che 2.419 erano senza assicurazione, pari allo 0,58% delle vetture controllate. Le auto non in regola sono state sequestrate, così come prevede la legge. 

UN FENOMENO MOLTO AMPIO - Riportato su base nazionale, l’esito della campagna di controlli (che sarà ripetuta nelle prossime settimane) significa che un’auto ogni 165 circola senza polizza RC auto, con tutti i rischi che ciò comporta. Anzitutto quello di lasciare senza risarcimento l’eventuale controparte di un incidente causato dall’auto non assicurata. Come noto, in questi casi il danneggiato deve fare ricorso al Fondo di garanzia per le vittime della strada, finanziato dagli assicurati che nel rinnovare la propria polizza pagano una percentuale destinata a questo scopo, che poi le compagnie “girano” al Fondo.

CONTROLLI TECNOLOGICI - Per effettuare i controlli, le pattuglie della Polizia si sono serviti del nuovo sistema “Mercurio” (e l’operazione è stata chiamata appunto “Mercurio Eye Insurance”) con il quale le forze dell’ordine possono controllare in tempo reale se un’auto è assicurata o no. Ciò grazie alla possibilità di consultare via telematica i registri dell’Ania in cui sono annotate le polizze sottoscritte.



Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
11 luglio 2017 - 20:18
2
Sempre stato assicurato e non vorrei mai avere un sinistro con uno senza assicurazione, però in parte certi li compatisco perchè i prezzi, soprattutto in alcune località, sono assurdi e la gente deve comunque spostarsi. L'unico modo per combattere questo fenomeno è abbassando i costi.
Ritratto di otttoz
11 luglio 2017 - 21:51
giuste considerazioni! però se uno senza assicurazione investe un bambino che succede? se uno non ha i soldi dell'assicurazione passi al velocipede!
Ritratto di Dirk
11 luglio 2017 - 22:04
Carcere a vita e buttare la chiave.
Ritratto di blasiro
11 luglio 2017 - 22:07
se uno non ha i soldi prende il biglietto dei mezzi pubblici e va..
Ritratto di blasiro
11 luglio 2017 - 22:08
e se non hai i soldi per i mezzi pubblici..che esci a fare di casa..
Ritratto di supermax63
13 luglio 2017 - 00:52
Possedere una vettura è una scelta o una necessità che implica dei costi accessori tra i quali Bollo, Assicurazione, Revisione e Pagamento Pedaggi Qualora non ci si possa permettere la vettura come già indicato esistono altri mezzi di trasporto collettivo:Autobus, Tram, Treno. Vero è che in Italia il costo dell'Assicurazione è in genere troppo elevato
Ritratto di Fr4ncesco
13 luglio 2017 - 12:20
2
Certo, però ho conosciuto persone non assicurate che si assicurererebbero volentieri se costasse meno e non possono fare a meno dell'auto causa trasporti pubblici scadenti. E proprio perchè non assicurate si limitano ad usare l'auto lo stretto necessario. Dovrebbero abbassare i prezzi mettendo limiti sui costi e poi dopo punire i recidivi.
Ritratto di supermax63
13 luglio 2017 - 12:29
Guidare un veicolo senza Assicurazione è da dementi e non giustificato dall'alibi che costano troppo Il tutto senza considerare le conseguenze e i costi se ti fermano per in controllo o peggio ancora in caso di incidenti
Ritratto di Fr4ncesco
13 luglio 2017 - 14:25
2
Costerebbe più un anno di assicurazione che la multa e il sequestro della macchina considerando che viaggiano con auto che valgono sotto i 1000 euro. Prima di contrastare l'effetto si deve prevenire la causa. Se ci sono tutte queste auto non assicurate o con targhe estere significa che qualcosa in questo Paese non quadra.
Ritratto di supermax63
13 luglio 2017 - 14:34
Questo poco ma sicuro, ma ci si dovrebbe fermare allo Stop, Semaforo Rosso ecc.ecc... Per chi circola senza assicurazione non c'è alibi e attenuante
Pagine