Audi e-tron quattro: anche la suv si fa elettrica

15 settembre 2015

La casa dei quattro anelli ha presentato a Francoforte la concept car che prefigura la nuova Q6 programmata per il 2018.

Audi e-tron quattro: anche la suv si fa elettrica
LA SFIDA - Non vive soltanto sulle piste il testa-a-testa tra Porsche e Audi, protagoniste delle gare di durata. Al Salone di Francoforte, alla concept car Porsche Mission E a trazione elettrica si contrappone l’Audi e-tron quattro, proposta anch’essa elettrica che la casa di Ingolstadt ha presentato come la prefigurazione di un modello di serie che vedrà la strada all’inizio del 2018. 
 
DESIGN PIÙ AUDACE - Si tratta di una suv, con un’impostazione stilistica che pur partendo dal profilo classico della categoria, assume connotati originali grazie a diverse soluzioni riguardanti un po’ tutte le parti della vettura. In quella anteriore risaltano almeno due cose. Anzitutto la mascherina centrale che propone la forma non arrotondata a otto lati come quelle dei modelli Audi più recenti, ma lo fa “schiacciando” la forma che si sviluppa così in orizzontale. Poi ci sono i gruppi ottici dalla forma sottile e netta, con un contatto con la stessa mascherina, capace di creare uniformità al design generale. 
 
PARTE POSTERIORE TAGLIATA IN DUE - La parte posteriore dell'Audi e-tron quattro brilla per semplicità e pulizia delle linee, con i gruppi ottici con luci a led che si allargano in senso orizzontale iniziando un motivo luminoso che attraversa tutta la vettura in senso trasversale, come una sorta di divisione luminosa dell’insieme.
 
“SPALLE” LONGITUDINALI AD EFFETTO -  Infine, un elemento importante sotto il profilo dello stile sono le “spalle” che la carrozzeria presenta all’altezza della linea di cintura e che uniscono l’estremità superiore dei fari anteriori con quella dei gruppi ottici posteriori. Ne risulta un’efficace immagine di insieme per l’eleganza e sportività. In sostanza le due componenti dell’immagine di marca dell’Audi.
 
IMPORTANZA DEL MODELLO - L’Audi e-tron quattro è lunga 488 cm, larga 193 e alta 154. Dimensioni che dànno forza all’ipotesi che prevedono la nuova suv elettrica dell’Audi come nuovo tassello della gamma suv della casa, con collocazione tra la Q5 e la Q7. E ciò induce a credere che il nuovo modello si chiamerà Q6. In sostanza, con la nuova suv a emissioni zero l’Audi va ad ampliare la sua offerta di suv, e non soltanto a proporre a una versione elettrica. 
 
 
TRE MOTORI - Il duello in famiglia con la Porsche interessa pure l’aspetto tecnico. Come sulle vetture di Le Mans, le soluzioni adottate sono diverse. Mentre la concept Mission E della Porsche si muove grazie a due motori, l’Audi e-tron quattro dispone di tre unità: una collocata davanti per muovere le ruote anteriori, e le altre due dietro. 
 
POTENZA A RICHIESTA - Complessivamente la potenza disponibile dell’Audi e-tron quattro è di 435 CV, che però per brevi periodi può salire a 497 CV, grazie al dispositivo che funge come una sorta di boost. Di 800 Nm il valore della coppia massima. Il sistema è mutuato da quello impiegato sulla R8 di Le Mans. La gestione della risposta dell'Audi e-tron quattro è affidata al Torque Control Manager che si fa carico di distribuire la coppia tra le ruote anteriori e posteriori, arrivando anche a ripartire, se rileva la necessità, la trazione tra le due ruote dell’asse posteriore.
 
SFIDA SULL’AUTONOMIA - Il sistema a tre motori dell’Audi consente l’accelerazione 0-100 km/h in 4,2 secondi e velocità massima di 210 km/h. Ma le prestazioni velocistiche non sono tutto. Per un’auto elettrica sono importanti (se non determinanti) i dati di autonomia di marcia e del tempo di ricarica. E pure questo fronte risulta materia di confronto tra Audi e Porsche. Come la Mission E della Porsche, anche l'Audi e-tron quattro dichiara una autonomia elettrica di 500 km e per l’intera ricarica della batteria occorrono 50 minuti. Infine, un altro terreno di confronto per le due “elettriche” di Porsche e Audi, è quello del pannello solare sistemato sul padiglione del tetto. Anche l’Audi e-tron quattro ne è dotata, sempre con lo scopo di portare un contributo alle batterie al litio
 
COMODA E AVVENIRISTICA - L’abitacolo è in sintonia con la tradizione Audi a cui vengono aggiunte soluzioni moderne, come la connettività. Aspetto particolare è il cruscotto che riporta le informazioni mediante grafica luminosa di tipo Oled (organic light-emittingdiode) una tecnologia in cui l’Audi crede molto e in cui si è molto impegnata. Tutti i display presenti sulla Audi e-tron quattro funzionano con le luci Oled.
 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di theone87
15 settembre 2015 - 11:27
fatela così almeno non è identica alle altre!
Ritratto di M93
15 settembre 2015 - 12:27
Audi e-tron quattro - Mastodontica e imponente, ma abbastanza filante e più originale in termini di stile, rispetto agli standard Audi. Una concept interessante.
Ritratto di TheStig_97
15 settembre 2015 - 13:12
Di chiara ispirazione Prologue, questo SUV è più originale degli altri Q in gamma Audi, ma io tutta questa aerodinamica non ce la vedo...
Ritratto di SuperMaserati
15 settembre 2015 - 13:34
Orrenda, quasi peggio della X6
Ritratto di Mattia Bertero
15 settembre 2015 - 14:11
3
AUDI. Beh, se mantiene questo stile sarà il cambio più radicale della linea Audi dall'inizio degli anni 2000 almeno. La trovo stupenda.
Ritratto di rikykadjar
15 settembre 2015 - 15:06
3
Bella ma non troppo.
Ritratto di AMG
15 settembre 2015 - 15:10
Un attimo pesante il design per via di alcuni dettagli, ma a parte questo la linea è stupenda. Così come la tecnologia che dovrebbe debuttare, è molto accattivante. Il prezzo sarà? In attesa di vederla dal vivo per un parere più completo
Ritratto di Fr4ncesco
15 settembre 2015 - 16:21
Se la producono sarà nettamente più bella delle (goffe) rivali X6 e GLE Coupè. Tra le tedesche, il gruppo Volkswagen, tra le SUV (Tiguan, nuova Q7) sta presentando le proposte migliori. Ovviamente parere personale.
Ritratto di Moreno1999
15 settembre 2015 - 17:47
4
Una concept decisamente innovativa...anche se la maggior audacia nel design non penso abbia portato ad una linea molto pulita, forse anche un po' troppo squadrata per i miei gusti ma decisamente una proposta diversa dal solito. Non me l'aspettavo
Ritratto di follypharma
15 settembre 2015 - 18:05
2
mmmmm, il nuovo corso suv audi? me gusta... bello ... dietro molto americano... pare il futuro stile delle auto made in audi-vw-porsche (vedi le luci posteriori del prototipo porsche E) .. mi piace
Pagine