NEWS

Audi Q8: debutto imminente

30 maggio 2018

La nuova Audi Q8 verrà svelata il 5 giugno, ma già circolano esemplari praticamente definitivi.

Audi Q8: debutto imminente

DEBUTTO VICINO - È fissata per le ore 14.00 del 5 giugno la presentazione in anteprima della Audi Q8, la suv lunga circa 500 cm che nei piani del costruttore tedesco sarà una concorrente delle BMW X6 e Mercedes GLE. In vista di quel momento la casa dei Quattro Anelli ha diffuso una serie di video visibili all’indirizzo www.q8.audi, ma già circolano su strada esemplari con camuffature minime che svelano come sarà la nuova Audi Q8 (qui sopra la foto di Autocar). La suv sembra avere un frontale massiccio e grintoso, in cui spicca la mascherina con effetto tridimensionale con bordi pronunciati e una minore altezza rispetto alle Q5 e Q7. Le grandi prese d'aria nel fascione fanno sembrare ancora più piccoli i sottili fari a led.


Qui sopra il disegno del frontale della Q8 diffuso dall'Audi sui social network.

BASE COMUNE - L'Audi Q8 avrà un cofano anteriore ricco di venature, fiancate possenti e un unico fanale posteriore, sulla scia di quelli già visti sulle A7 Sportback e A8: le luci ai lati del portellone sono unite da un motivo a led, che mette in evidenza lo "spigolo" alla base del lunotto. La suv tedesca condivide la piattaforma e molte parti meccaniche con tutte le suv grandi del gruppo Volkswagen, dalla Touareg fino alla Lamborghini Urus, e avrà dotazioni per migliorare il comportamento su strada rispetto alla più tranquilla Q7: ci saranno le sospensioni regolabili e le ruote posteriori sterzanti, che migliorano l'agilità o la stabilità dell'auto a seconda dell'andatura. I motori dovrebbero essere a 6 e 8 cilindri con il sistema mild hybrid, nel quale un motore elettrico, collegato ad una rete elettrica supplementare a 48 volt, rende più efficiente il il motore principale.



Aggiungi un commento
Ritratto di Magnificus
30 maggio 2018 - 12:15
Gradevole e non sembra alla vista così enorme come realmente è....quest'auto credo che in futuro decreterà la fine della berlina a8
Ritratto di Giuliopedrali
30 maggio 2018 - 12:28
Come già detto nell'articolo sulla Audi E-tron, non discuto il carattere la bellezza della Q8, però fare uscire in contemporanea due 'gemelle diverse": Audi Q8 appunto, e E-tron, distinte dai motori: tradizionali nella prima e motori elettrici nella seconda, rischia di far apparire nel giro di poco tempo la Q8 una sorta di dinosauro.
Ritratto di AMG
30 maggio 2018 - 13:20
Ma non direi proprio. Un dinosauro perché ? Perché ti pare che l'elettrico sia così avanti da sostituire i motori termici? Scherziamo? No, comunque sono due modelli profondamente diversi anche per dimensioni ed impostazione (oltre che per l'impostazione meccanica ovvia) difatti il suv elettrico originariamente doveva chiamarsi Q6 anche se adesso probabilmente optano in favore di un nome meno simile ai modelli tradizionali.
Ritratto di Giuliopedrali
30 maggio 2018 - 13:59
Non sto facendo nessun commento tecnico, l'ho detto già dieci volte: non so se davvero l'elettrico sia superiore al diesel/benzina, ma proviamo solo a guardare in giro cosa vediamo come berline sopra i 100.000€: Tesla e ancora Tesla.
Ritratto di gjgg
30 maggio 2018 - 14:19
1
Non lo so. Berline sopra i 100 mila dovrebbero essere le classiche di rappresentanza che può darsi in un giorno (magari autista alla guida e proprietario sul divanetto) ci devono percorrere anche 1.000-1.500 km. Si sa quanti tempi morti ciò comporterebbe per un'elettrica per la ricarica?
Ritratto di AMG
30 maggio 2018 - 15:47
Che commento è? Come berline in generale sopra i 100.000 ce ne sono tante... Perlopiù ammiraglie di lusso. Se parli di elettrico c'è la Tesla sì, che comunque parte nella versione base da ben meno di 100 mila. Ma quello a cui mi riferivo era il tuo commento sul Q8-dinosauro. Spiegati su questo non su altre frasi oscure...
Ritratto di Giuliopedrali
30 maggio 2018 - 16:45
Ormai vendono più le Tesla di BMW serie 7 o Audi A8, per non dire delle splendide Maserati Quattroporte e forse anche Ghibli, e parlo dell'Italia... Se questo è il trend con le berline più tradizionali del mercato, figuriamoci ora con i SUV elettrici...
Ritratto di troy bayliss
31 maggio 2018 - 11:42
1
tesla è una bolla di sapone destinata a scoppiare quindi io nn la prenderei manco in considerazione. Certe berline solo elettriche sono destinate all'esposizione e nn all'uso quotidiano, in più i costi sarebbero esorbitanti per tutti (oltre i 100k euro) onde per cui, per mio conto, il miglior compromesso attualmente è e rimane sempre il diesel.Anzi..lunga vita al diesel..magari ibrido ma diesel
Ritratto di Leonal1980
30 maggio 2018 - 20:30
3
Secondo me giulio, corri troppo, prima vedile, saran di dimensione, segmento e clase molto diversa, la etron ha le dimensioni dimun q5.
Ritratto di Fr4ncesco
30 maggio 2018 - 12:36
È la versione Audi della Touareg? In questo caso ritengo la Volkswagen la migliore per value for money.
Pagine