NEWS

Autostrade: nel 2015 nuovi rincari

29 dicembre 2014

Le associazioni Adusbef e Federconsumatori chiedono un congelamento delle tariffe autostradali 2015.

Autostrade: nel 2015 nuovi rincari
ENNESIMA STANGATA? - Anno nuovo, vecchia storia: anche nel 2015 assisteremo al consueto aumento delle tariffe autostradali. Dopo i rincari del 2014, in media del 3,9% superiore al tasso d’inflazione, le concessionarie hanno già presentato richieste di aumenti per il 2015 che arrivano fino al 9% del tratto Roma-Pescara (andrebbe a costare 1,6 euro in più a partire dal 1°gennaio). Le associazioni dei consumatori attaccano senza mezzi termini le società cui è affidata la gestione dei tratti autostradali, definite “galline dalle uova d’oro che gestiscono monopoli naturali privatizzando gli utili e socializzando le predite”. Adusbef e Federconsumatori chiedono un vero e proprio congelamento delle tariffe nel 2015 per alleviare le sofferenze economiche prodotte dalla crisi. Non manca una breve dichiarazione del Ministro Lupi rilasciata oggi al quotidiano la Stampa: “Il primo gennaio non ci saranno aumenti dei pedaggi autostradali superiori all’uno e mezzo per cento”.
Aggiungi un commento
Ritratto di lucios
29 dicembre 2014 - 17:34
4
......viviamo in uno stato medievale.
Ritratto di Ivan92
29 dicembre 2014 - 17:41
6
Prezzi assolutamente non proporzionati alla reale offerta ed ora si annunciano nuovi rincari? Provate a farvi due conti su quanti miliardi di euro si fanno soltanto calcolando gli aumenti di prezzo degli ultimi 3 anni. Per andare da Como a Trieste e tornare spendo 66,40 euro, da Como a Ventimiglia quasi 66 euro per andare e tornare, e visto che queste tratte le faccio almeno 4 volte all'anno sono già soltanto calcolando questo 529.60 euro all'anno, senza contare le centinaia di volte che vado a Milano e Brescia da Como oltre a qualche giro in qualche altra località. A fine anno sono oltre 1000 euro soltanto per pagare il pedaggio in Italia, ed ora annunciano ancora rincari. Poi c'è anche chi ha il coraggio di criticare i tedeschi che vogliono introdurre la vignetta per 10 euro (per 10 giorni) e che quella somma la ridurranno alle automobili con le targhe tedesche sul bollo, magari anche in Italia usassero questo sistema, sarei ben felice di comprare la vignetta italiana annuale e pagarla anche 200 euro sapendo che questi soldi agli italiani li ridurranno dal bollo auto, però questo e come sognare ad occhi aperti, visto che in Italia non fanno distinzioni, sono democratici, spennano tutti quanti alla stessa maniera.
Ritratto di board90
29 dicembre 2014 - 18:44
5
L'Abruzzo ha autostrade carissime causa forte traffico dovuto ai tanti mezzi, dovuto a un alto tasso reddito procapite, senza contare i grandi servizi su quel tratto (3) con prezzi e cortesia da fare invidia a istituti correttivi, con uscite autostradali (Manoppello 7mila abitanti) capaci di smaltire il traffico di New York, con corsie telepass riservate (Pescara 121mila abitanti) zero (0) in uscita. Ma non vorrei rovinare tutto il turismo che riversa su quel tratto causato dalla mia descrizione. Sicuramente il Governo compenserà il 15% di calo spese carburanti in altro modo. Sicuramente.
Ritratto di Mattia Bertero
29 dicembre 2014 - 18:48
3
La vera notizia sarà quando ci saranno delle diminuzioni del pedaggio autostradale, altrimenti la cosa non mi stupisce nemmeno più. Ormai ci hanno condannato ad essere dei tassati cronici ed è la fine che faremo in futuro. Diventeremo il terzo mondo dell'Europa.
Ritratto di gilletvertigo
29 dicembre 2014 - 22:39
https://www.youtube.com/watch?v=6sQMuY3kKWs
Ritratto di AMICOMIO78
29 dicembre 2014 - 23:57
prendevo l autosrada un casino di volte per andare a pescare al mare complimenti state togliendo anche quelle piccole cose che uno ha! gasolio pazzesco autostrada per 120 km ,all incirca 11,50 euro totale 23 euro per l autostrada e 30 di gasolio all incirca 55 euro per andare a cattolica bell quell e pensare che con la lira ne avrei spesi una 50ina percio il doppio e mi sarebbe rimasto un pò di gasolio
Ritratto di TurboCobra11
30 dicembre 2014 - 00:06
Com'è che era... Ah già...con Renzi cambia tutto.... Pinocchio Pagliaccio e buffone, sempre la solita storia, peggio degli altri. Io in lui non ci ho creduto ma la cosa che mi fa in..bestialire che prende voti a volontà come il suo ispiratore nei vent'anni precedenti. Non so se ridere o piangere.... ...Saluti
Ritratto di NURS
30 dicembre 2014 - 18:29
A parte l'elezione a sindaco, mi sono perso qualcosa? Detto questo concordo.
Ritratto di TurboCobra11
30 dicembre 2014 - 18:38
Beh dai alle europee la percentuale dei votanti PD è stata alta.. Considerando il totale degli elettori non è tanto, quello è vero. ... Saluti
Ritratto di Paglianti
30 dicembre 2014 - 01:20
che Renzi non c entra niente con le autostrade. Evitiamo di scrivere cose insensate, per favore.
Pagine