NEWS

Bentley Continental GTC: lusso con vista cielo

26 novembre 2018

Basata sulla Continental GT, la Convertibile è dotata della capote in tela, che si aziona fino a 50 km/h.

Bentley Continental GTC: lusso con vista cielo

ESSENZA DELLE GT - Poche altre vetture incarnano lo spirito della granturismo come la Bentley Continental GT: lunga 485 cm, l’imponente coupé a quattro posti abbina al comfort di un’ammiraglia lo stile grintoso di una sportiva. A queste doti si aggiungerà il piacere della guida con il vento fra i capelli, perché la Continental GT verrà lanciata fra pochi mesi anche nella variante dotata della capote in tela ripiegabile elettricamente, che entra in funzione fino alla velocità di 50 km/h e ha bisogno di 19 secondi per aprirsi o chiudersi. La capote della nuova Bentley Continental GTC è ordinabile in sette colori, ma gli incontentabili posso persino chiedere il rivestimento in tessuto tweed.

INFINITE PERSONALIZZAZIONI - Il costruttore ha lavorato per rendere la Bentley Continental GTC un’auto per tutte le stagioni, anche quelle fredde, offrendo sedili e volante riscaldato e anche le bocchette che soffiano aria calda nei poggiatesta, in maniera da scaldare il collo quando si vuole guidare a capote abbassata anche con il freddo. Del resto sarebbe un peccato non godersi una vettura di questo genere in autunno o inverno, a maggior ragione considerando che la capote è stata rivista per migliorare l’isolamento acustico: stando a quanto dichiarato, il rumore a bordo è in linea con la vecchia generazione della Continental GT coupé. Come da tradizione per la Bentley è possibile “sbizzarrirsi” con le personalizzazioni, tanto è vero che sono disponibili settanta vernici per la carrozzeria, quindici tessuti per i tappetini e otto materiali di rivestimento per l’abitacolo.

PIÙ COMODA O MANEGGEVOLE - Il primo motore ordinabile per la Bentley Continental GTC sarà il noto 12 cilindri sovralimentato di 6.0 litri, che raggiunge la potenza di 635 CV e si abbina a un cambio doppia frizione a 8 marce. La Bentley parla di un’accelerazione 0-100 km/h in 3,8 secondi e di una velocità massima pari a 333 km/h. A dispetto di questi numeri però la Continental GTC va guidata in souplesse, perché raggiunge il peso di 2.422 kg, nonostante il lavoro di alleggerimento rispetto alla vecchia generazione. Per migliorare il comportamento di guida sono previsti la trazione integrale permanente e il sistema Bentley Dynamic Ride, che muove attuatori sulla barra anti-rollio e fa cambiare le risposte dell’auto in accordo alle modalità Comfort, Bentley (personalizzabile) o Sport, a seconda che si voglia privilegiare la comodità o la maneggevolezza. Il sistema fa affidamento su una rete elettrica supplementare a 48 volt, che affianca quella a 12 volt per i servizi di bordo.

Bentley Continental GTC
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
5
3
2
2
VOTO MEDIO
4,2
4.19355
31




Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
26 novembre 2018 - 18:55
Sarà meglio la V8 per la migliore distribuzione pesi e la massa complessiva di uno-due centinaia di chili inferiore
Ritratto di luperk
27 novembre 2018 - 01:30
hai ragione, suv agili confortevoli e leggere come la Q7 ce ne sono poche e niente
Ritratto di ForzaItalia
27 novembre 2018 - 08:50
"Leggere" ahahahaha "Confortevoli" ahahahaha "suv" ahahaha no vabè a parte le lacrime dal ridere, io voto per il 12 cilindri a vitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa "senti che soffio frank"
Ritratto di luperk
27 novembre 2018 - 11:12
d'altronde tutti gli inesperti di auto, bambini, troll e company non avendo più autoblog dove sfogarsi dovevano pur rintanarsi in un altro sito
Ritratto di Rikolas
28 novembre 2018 - 08:44
Q7 "LEGGERO e confortevole"? Sei sicuro di stare bene? Ovviamente sarà uno scherzo...
Ritratto di luperk
28 novembre 2018 - 12:35
la Q7 in un test comparativo di autobild del 2015 ha dimostrato di avere un comfort analogo alla classe S del 2013. Basta questo, non i commenti sparati a ca770.
Ritratto di MAXTONE
26 novembre 2018 - 19:03
Definitiva affermazione della tela e scomparsa dei bruttissimi tetti metallici che rovinavano la linea anche a vettura chiusa richiedendo spazi ben maggiori da chiusi. Quanto a questa Bentley la trovo divina, è incredibile quanto da oltre 20 anni le Bentley siano molto più sexy delle RR, già dalla Arnage del 94 mi apparve tutto chiaro. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando.
Ritratto di luperk
26 novembre 2018 - 22:00
a me piace molto di più la coupè come design onestamente. Ed adoro le cabriolet
Ritratto di Rav
26 novembre 2018 - 22:09
3
La capote in metallo sta bene solo su certe roadster per via della coda che riesce ad accogliere una copertura più piccola. Le cabrio hanno capote troppo estese da contenere. Io sono sempre stato affascinato e attratto dalla tela, ma non nego che sulla SLK mi senta molto più tranquillo quando la lascio parcheggiata o in caso di intemperie. Questa Bentley, con la capote in metallo, sarebbe un sacrilegio tanto è bella!
Ritratto di Enrico1975
26 novembre 2018 - 22:00
Stupenda
Pagine