NEWS

Con la iX la BMW va alla carica

Pubblicato 11 novembre 2020

La crossover elettrica BMW iX è basata su un nuovo pianale in alluminio e sarà nelle concessionarie alla fine del 2021. Netto il cambio di stile rispetto alle altre BMW.

Con la iX la BMW va alla carica

TANTE RIVALI - La BMW sta per lanciare sul mercato la nuova generazione di auto elettriche. Entro fine anno arriverà nelle concessionarie la suv iX3, mentre dal prossimo sono attese la berlina sportiva i4 e la crossover BMW iX. Quest’ultima sarà in consegna dalla fine del 2021, ma è una vettura strategica e dunque il costruttore ha voluto svelarla con largo anticipo, anche per dare un segnale alle rivali: la iX se la vedrà con Audi e-tron, Jaguar I-Pace e Mercedes EQC. 

I FARI PIÙ SOTTILI - La crossover BMW iX è un modello inedito per la casa tedesca e dunque gli stilisti hanno avuto maggiori libertà. L’ispirazione arriva dall’estroso prototipo iNext del 2018, ma alcune parti della carrozzeria sono state “normalizzate” in vista della produzione in serie: i fari a led, mai così sottili per una BMW di produzione, si congiungono alla mascherina e il cofano appare più scolpito. Inoltre, la parte bassa del fascione è meno levigata. 

A MUSO DURO - Come il prototipo, anche la BMW iX è caratterizzata da una grande mascherina anteriore circondata da una spessa cornice in nero lucido. Simile a quella delle recenti Serie 4, M3 e M4, ha la parte centrale è chiusa anziché aperta: così migliorano la resa aerodinamica (valido il coefficiente Cd di 0,25, ottenuto anche lavorando sul fondo dell’auto) e l’efficienza. Inoltre, dietro la mascherina sono celati i sensori e le telecamere per la guida assistita. 

FORME PULITE - La fiancata della BMW iX appare più minimale e pulita, complice la scelta di avere maniglie a filo con la carrozzeria e finestrini laterali privi di telaio. I passaruota sono squadrati, come nelle fuoristrada, e nel montante posteriore c’è un fregio nero: l’impressione è che sia tagliato in due. Al posteriore spiccano il pronunciato spoiler ed i sottili fanali, che richiamano quelli anteriori. 

COME LA X5 - La BMW ha dichiarato che la lunghezza e la larghezza della iX saranno in linea con la suv grande X5, la quale misura rispettivamente 492 cm e 200 cm. L’altezza invece sarà di circa 170 cm, come la X6. La BMW iX è stata costruita sulla base un nuovo pianale in alluminio sviluppato dalla casa bavarese e sarà dotata di una raffinata scocca e relativa carrozzeria costruite con plastiche rinforzate con carbonio. 

MINIMALISMO - Nel concepire la BMW iX, la casa tedesca ha osato molto anche per le forme della plancia: è stata percorsa la strada del minimalismo e ci sono dunque pochi tasti fisici, raggruppati nella mensola davanti al poggia braccio centrale, mentre i diffusori dell’aria sono estremamente sottili e gli altoparlanti sono integrati nelle portiere e nella parte superiore della plancia. Manca pure la consolle, che è sempre stata un vero e proprio “feticcio” per la BMW. E così, la plancia si sviluppa in orizzontale e ruota intorno al cruscotto, con lo schermo dietro al volante, e al nuovo sistema multimediale, con schermo centrale a sbalzo e una maggiore potenza di calcolo. 

DUE MOTORI - La casa tedesca ha anticipato che la BMW iX è mossa fa due motori elettrici, uno per asse delle ruote per una potenza complessiva di oltre 500 CV, sufficienti per uno scatto da a 0-100 km/h in meno di 5 secondi. Inoltre, la casa tedesca afferma di aver raggiunto un valido mix fra leggerezza e rigidità torsionale, che dà benefici per l’agilità e la sicurezza in caso di incidente. Con una carica completa delle batterie, la cui capacità non è stata dichiarata, la iX dovrebbe arrivare a percorre 600 km.

BMW iX
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
7
5
15
60
VOTO MEDIO
1,9
1.949495
99




Aggiungi un commento
Ritratto di francesco.87
11 novembre 2020 - 17:20
TOGLEITE IL DOPPIORENE E DIVENTA UNA DS
Ritratto di AndyCapitan
11 novembre 2020 - 18:00
1
una via di mezzo....certo molto migliore di ID 4 nella sua semplicita'...in effetti anche l'interno sembra un po francese e poco tedesco.....ma soprattutto mi domando....ma a chi li venderanno sti catafalchi elettrici???....ma!!!!
Ritratto di Giamark
11 novembre 2020 - 20:56
si hai ragione, sembra proprio una DS.
Ritratto di Flavio8484
12 novembre 2020 - 10:07
È vero...ha dato quest impressione anche a me!
Ritratto di fufac
12 novembre 2020 - 11:11
2
Vero...sembra una DS
Ritratto di Giuliopedrali
12 novembre 2020 - 17:56
Ma qualunque cosa sembra una DS ? ! ?
Ritratto di Fantomas72
15 novembre 2020 - 08:39
La DS in confronto a questo oggetto ripugnante è tre spanne sopra .., la DS ha più appeal , più stile e più eleganza !!! :)
Ritratto di Giuliopedrali
15 novembre 2020 - 09:21
La DS sembra ancora adesso per quelli : Vorrei la Q5 e non me la posso permettere. Ed è già in gran calo di vendite perfino in Francia.
Ritratto di e-bbo
11 novembre 2020 - 17:21
Frontale aggressivo e coraggioso, la parte posteriore un po' meno. Carino il dettaglio delle finiture blu elettrico dove in un'auto "normale" andrebbero gli scarichi.
Ritratto di Santhiago
11 novembre 2020 - 19:41
Vero, il posteriore è sgraziato e nella vista di 3/4 risulta eccessivamente pesante, per il resto c'è finalmente un'indicazione stilistica non scontata x bmw, da tempo troppo seduta.
Pagine