NEWS

BMW Serie 8: a Villa d’Este il prototipo

12 maggio 2017

Fra pochi giorni la BMW svelerà la concept che anticipa la nuova coupé della Serie 8 attesa nel 2018.

BMW Serie 8: a Villa d’Este il prototipo

LINEA FILANTE - La BMW mostrerà al Concorso d’Eleganza Villa d’Este (26-28 maggio) il prototipo di una coupé di categoria superiore. La proposta di stile, chiamata BMW Serie 8 Coupe Concept e avrà un profilo molto filante e slanciato, come si intuisce dalla prima immagine diffusa dalla casa tedesca (qui sopra): il padiglione rastremato e la coda all’insù dovrebbero far sembrare l’auto più compatta di quanto sarà realmente, a fronte di una lunghezza esterna che dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 cm. Il bozzetto tradisce inoltre la presenza di una nervatura molto accentuata sull’arco passaruota posteriore e di sottili fanali in coda, oltre ad un cofano molto lungo e arcuato.

LA CABRIO NEL 2019 - La BMW Serie 8 Coupe Concept prefigura la BMW Serie 8 di serie, attesa nel 2018, erede della fortunata Serie 8 in vendita dal 1989 al 1999 (foto qui sopra). Secondo le indiscrezioni andrà a sostituire la Serie 6 Coupe, uscita di produzione a maggio 2017, ma avrà dimensioni superiori (la Serie 6 è lunga 489 cm) e contenuti ancora più esclusivi: la Serie 6 ad esempio era disponibile con motori a 6 e 8 cilindri, anche a gasolio, mentre la Serie 8 dovrebbe disporre anche di un più prestigioso V12. La Serie 8, concorrente della Mercedes S Coupe, verrà seguita nel 2019 dalla sua variante cabriolet, che secondo le più recenti indiscrezioni dovrebbe avere la tradizionale capote in tela. Questi modelli avranno prezzi da circa 150.000 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di Dirk
12 maggio 2017 - 11:07
BMW molto attiva nel rinnovamento della propria gamma. Brava BMW e buona fortuna nell'ambizioso traguardo che si è data.
Ritratto di MAXTONE
12 maggio 2017 - 12:45
Si intravede qualcosa di molto interessante, speriamo bene. La Serie 8 del 1989 era un auto fantastica, più della coeva SL ma ebbe decisamente meno fortuna della Mercedes. Peccato mortale sarebbe se decidessero di montare ancora i diesel quando oggi su questi livelli non esiste proprio, toglierebbe tantissima immagine all'auto proprio mentre i principali rivali (Mercedes con le SL, S Coupe', Audi con la R8 e Lexus con LC500 per non parlare di Jaguar) non si sognano manco lontanamente di montare diesel sotto le loro prestigiose coupe da 150.000€, neppure Porsche ha ceduto al diesel sulla 911 e si che ne hanno quanti ne vogliono, un conto è mettere i diesel sulla Serie 4, io neanche quella vorrei col diesel comunque li ha già più senso, ma tutt'altra storia mettere diesel qui a maggior ragione dopo aver fatto la i8, qui ci vogliono powertrain ibridi ed elettrici.
Ritratto di v8sound
12 maggio 2017 - 13:26
Come fai a paragonare la Mercedes SL dell'89 con la serie 8 BMW? Casomai la 500 / 560 SEC. Comunque tutta sta fantasticheria di cui scrivi io non l'ho vista... L' SL quella sì era ed è tutt'oggi fantastica, la serie 8 diversamente invecchiò molto precocemente. Invece penso la questione sia diversa, ovvero a certi livelli e prezzi per blasone, storia, lignaggio solo Mercedes può competere con brand del lusso, appartenendo storicamente essa stessa a tale categoria (con i modelli top ovviamente). Corcordo sul discorso diesel.
Ritratto di v8sound
12 maggio 2017 - 13:34
Maxtone scrivi 'dopo aver fatto la i8, qui ci vogliono powertrain ibridi ed elettrici.' Forse è proprio per questo che l'articolo non cita tecnologie alternative...
Ritratto di MAXTONE
12 maggio 2017 - 13:38
In effetti non avrebbe senso come confronto 850i VS SL tuttavia posso assicurarti che all'epoca venivano spesso messe a confronto non so per quale misteriosa ragione, forse perché erano comunque due "sportive" almeno rispetto al resto delle rispettive gambe inoltre la SL era l'unica Mercedes in grado di poter reggere il confronto a livello di features tecnologiche, il SEC era molto datato nel 90 mentre il nuovo non sarebbe uscito che quasi tre anni dopo la 850, a fine 92 se ben ricordo. Negli anni 80 la stessa Serie 6 E24 veniva messa a confronto un giorno con il SEC e un altro con la SLC e senza dubbio ciò disorientava, invece ricordo un confronto molto pertinente effettuato negli USA da Motor Trend mi pare in cui venivano messe alla frusta in pista la Porsche 928 e la M635 CSI, confronto rinnovato da 4R nel 1990 il quale fece testare in pista a Ivan Capelli la 928S e la 850i.
Ritratto di Fr4ncesco
12 maggio 2017 - 12:54
2
Tutti belli ed evocativi i recenti concept BMW, poi la realtà diventa ben diversa.
Ritratto di MAXTONE
12 maggio 2017 - 13:43
A sto giro forse no, la coda e il frontale paiono citare i8 e la linea di cintura mi sembra bella muscolosa, io sono il primo a criticare il loro attuale scialbo corso stilistico ma questa volta sembra la volta buona e di solito i concept bmw rispecchiano sempre fedeli il modello di serie.
Ritratto di fastidio
12 maggio 2017 - 12:55
6
Ah la serie 8 anni 90, il mio sogno insieme alla Poresche 928!
Ritratto di joft
16 maggio 2017 - 14:56
Verissimo, anche il mio, insieme alla GTO!
Ritratto di Fr4ncesco
12 maggio 2017 - 13:00
2
Bello però che una località italiana sia il luogo dove le case di lusso presentano per la prima volta i loro modelli top di gamma. Per certi aspetti rappresentiamo ancora un posto d'elite.
Pagine