BMW Z4: annunciati i motori

19 settembre 2018

La spider BMW Z4 sarà disponibile con tre motori: due quattro cilindri 2.0 e un sei cilindri 3.0. Per tutte il cambio automatico a 8 marce.

BMW Z4: annunciati i motori

NON C'E IL CAMBIO MANUALE - In vendita da marzo 2019, la spider con il tetto in tela BMW Z4 sarà ordinabile con tre motori: il quattro cilindri 2.0 da 197 CV della Z4 sDrive 20i, il quattro cilindri 2.0 da 258 CV della Z4 sDrive 30i e il sei cilindri 3.0 da 340 CV della versione sportiva BMW Z4 M40i. La casa tedesca ha diffuso questa e altre informazioni a poche settimane dal Salone dell'automobile di Parigi (2-14 ottobre), la rassegna in cui la terza edizione della sportiva verrà mostrata per la prima volta in Europa dopo la presentazione in anteprima di agosto al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, in California. Tutti i motori sono turbo, adottano il filtro anti-particolato per rispettare normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp e si abbinano di serie al cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, dotato della funzionalità Launch Control per partenze al fulmicotone e con le palette al volante per cambiare marcia manualmente.

PUNTA SULLA GUIDA - Il 2.0 della BMW Z4 sDrive 20i eroga 320 Nm di coppia e promette uno 0-100 km/h in 6,6 secondi, mentre quello più potente conta su 400 Nm e copre lo 0-100 km/h in 5,4 secondi. L'unico sei cilindri è riservato alla BMW Z4 M40i, la più grintosa del lotto, che offre 500 Nm di coppia e assicura uno 0-100 km/h in 4,5 secondi. La Z4 2018 è basata su un nuovo telaio a trazione posteriore, messo a punto dalla casa tedesca per migliorare il comportamento su strada. La BMW punta molto su questo aspetto, tanto da aver riservato alla Z4 una serie di accorgimenti utili per la guida fra le curve: la spider è dotata ad esempio dello sterzo ad assistenza variabile, che diventa più o meno leggero a seconda del percorso o della modalità di guida, oltre che delle sospensioni a controllo elettronico, dei freni sportivi “griffati” M (il reparto sportivo della BMW) e del differenziale sportivo, in grado di ripartire la coppia fra le ruote posteriori per migliorare la motricità nelle curve.

È PIÙ' LUNGA - La BMW Z4 ha una classica capote in tessuto ripiegabile elettricamente, che si apre e chiude in 10 secondi anche in movimento (fino a 50 km/h). Il telaietto della capote, una volta ripiegato, non va a penalizzare il portabagagli, perché la Z4 mette a disposizione 281 litri per le borse sia a tetto aperto che chiuso. La spider ha dimensioni maggiori rispetto al vecchio modello e misura in lunghezza 432,4 cm, 8,5 cm in più, mentre la larghezza sale a 186,4 cm (+7,4) e l'interasse si attesta a 247,0 cm, 2,6 cm in meno. Questo potrebbe influire sullo spazio a bordo, visto che la cabina di guida è più corta rispetto a prima. L'interno è molto curato e ha dettagli ispirati alle BMW più recenti, come lo schermo di 10,25” al posto della strumentazione e quello a sfioramento (ampio anch'esso 10,25”) nella consolle.

BMW Z4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
68
32
22
16
18
VOTO MEDIO
3,7
3.74359
156




Aggiungi un commento
Ritratto di 6 in linea
19 settembre 2018 - 16:36
Da strenua ammiratore di BMW mi sento di dire che il frontale manca di grinta, dei fari maggiormente affusolati avrebbero fatto una coppia migliore con i gruppi ottici posteriori. Nel complesso fiancata e posteriore molto ben riusciti, peccato per il frontale e la presenza del solo cambio automatico. Dinamicamente parlando non c'è da ridire dato che al Ring ha girato più veloce della m2. Queste come sempre sono solo delle considerazioni personali....
Ritratto di Nico1983
20 settembre 2018 - 00:21
concordo
Ritratto di Spock66
19 settembre 2018 - 16:44
Anche a me l'unica parte che non piace è il frontale. Se riproponevano la coppia di fari rotondi della 635CSi sarebbe stata perfetta. Il resto è OK, vediamo se il prezzo continuerà a lievitare come in tutte le auto status symbol..ci restiamo sotto i 50K ?
Ritratto di MAXTONE
20 settembre 2018 - 01:36
La 635 CSi??? E che siamo negli anni 70-80? Cioè voglio dire, magari, visto che la E24 è per me la più bella bmw di sempre ma mi sembra che quel design ormai se lo siano proprio dimenticato. Comunque bella questa Z4, il frontale ricorda quello della Z8.
Ritratto di FRANCESCO31
19 settembre 2018 - 16:50
Alfa Romeo dovrebbe fare una macchina come questa, col disegno della 8C e un 2.0 benzina da 250 cavalli. Magari sotto i 40.000 €
Ritratto di AMG
19 settembre 2018 - 17:03
Bellissima in questo colore, tutti i dubbi sulla carrozzeria mi sembrano spariti con una buona configurazione!!!
Ritratto di gjgg
19 settembre 2018 - 17:22
1
Fra il quattro cilindri 2.0 da 197HP e il quattro cilindri 2.0 da 258HP, probabilmente per il superbollo ci stava a pennello un 2.0 da 249Hp. Anzi forse poteva anche sostituire quello più alto se non tutti e 2 i precedenti; anche perché circa 200HP apparentemente sembrano forse non proprio in blasone Bmw per tale tipologia di vettura, però magari sbaglio: bisognerebbe capire (con gli esperti snocciolatori di tali dati) come è da reputarsi la coppia di 320Nm su un 2.0 benza suppergiù 200HP, è top come da aspettative per la motoristica made in elica?
Ritratto di Giuliopedrali
19 settembre 2018 - 18:56
Mi sembra sempre piuttosto pesante come design soprattutto l'anteriore.
Ritratto di probus78
19 settembre 2018 - 20:29
Al momento è la BMW che mi piace maggiormente, esteticamente ha uno slancio ed eleganza rari. Il 6 cilindri a guidarlo immagino sarà una vera goduria....
Ritratto di MAXTONE
20 settembre 2018 - 01:40
Ho visto proprio ora il test di Masterpilot della Supra a Jarama e a quanto pare si, era completamente entusiasta da quell'esperienza di guida e ha detto meraviglie di quello straight-six.
Pagine