NEWS

Bridgestone Potenza Sport: dal pc alla strada

Pubblicato 26 febbraio 2021

Nello sviluppo del suo nuovo pneumatico sportivo il costruttore giapponese ha spinto molto sulla simulazione virtuale. E i test finali ne hanno dimostrato l’efficacia.

Bridgestone Potenza Sport: dal pc alla strada

L’AMBIENTE RINGRAZIA… - Si parla spesso dello sviluppo virtuale delle vetture, con simulatori di guida sempre più raffinati che permettono una progettazione molto più veloce ed efficiente. Questo approccio riguarda anche i componenti, come i pneumatici, che normalmente avrebbero bisogno di migliaia di chilometri di test. Grazie alla simulazione al computer, invece, le prove su pista e su strada possono concentrarsi solo nella fase finale, con evidenti vantaggi. Ne è un esempio il nuovo Bridgestone Potenza Sport, che va a sostituire il precedente S001, per il quale sono state risparmiati circa 40.000 km di test, con un taglio del 60% delle emissioni di anidride carbonica e con tempi complessivi di sviluppo dimezzati rispetto ai metodi tradizionali.

…LA SICUREZZA ANCHE - Nei test finali i collaudatori hanno affinato quanto già previsto dai calcoli degli ingegneri, arrivando a un pneumatico ad alte prestazioni che si distingue, a detta del costruttore e del Tüv Süd (l’ente certificatore che ne ha confrontato le prestazioni con i principali concorrenti nella misura 245/40 R 18), per l’elevata stabilità, la frenata sull’asciutto e per le buone doti sul bagnato. Fra i “segreti” del Bridgestone Potenza Sport ci sono canali circonferenziali con pareti a differente inclinazione e intagli laterali con scanalature 3D per aumentare la rigidità, senza penalizzare lo smaltimento dell’acqua. Pensati in particolare per la stabilità in velocità i rinforzi in nylon e aramide nelle tele di cintura.   

NESSUNO RESTA “A PIEDI” - Sviluppato per le auto sportive, con pneumatici da 17 a 22 pollici, il nuovo Bridgestone Potenza Sport è disponibile in ben 96 taglie, che coprono di fatto il 99% delle richieste: si va da 205/45 R 17 a 325/35 R 22. I prezzi di listino partono da 179 euro.  Per questo prodotto ad alte prestazioni sono già state ottenute delle omologazioni per il primo equipaggiamento di vetture ad alte prestazioni, quali la Lamborghini Huracán STO e la Maserati MC20.





Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
26 febbraio 2021 - 18:27
5
Aspetto di leggere delle comparative con dati rilevati. Naturalmente non prendo in considerazione i rilevamenti effettuati su piste di collaudo dei produttori di pneumatici stessi dove anche nelle comparative primeggiano sempre i pneumatici che giocano "in casa". Mi ricordo una comparativa dove Pirelli arrivava prima (di solito è terza) e non mi capacitavo...la pista era della Pirelli. Idem per Continental.