NEWS

La Cadillac XT4 debutta col turbodiesel

Pubblicato 05 ottobre 2020

La suv media statunitense arriva in concessionaria con il 2.0 turbodiesel in due ricche versioni di lancio, ma è già ordinabile anche a benzina e negli altri allestimenti. Da 37.710 euro.

La Cadillac XT4 debutta col turbodiesel

PRIMA A GASOLIO - Il debutto della Cadillac XT4 era stato annunciato per la scorsa primavera, ma i problemi legati al Covid hanno obbligato a rinviarlo al 10 ottobre 2020. Questa è la data di arrivo nelle concessionarie della nuova suv statunitense di medie dimensioni (lunga 459 cm e larga 188), che è in consegna in due allestimenti di lancio, Launch Edition e Launch Edition Sport (proposti rispettivamente a 44.990 euro e 49.290 euro) abbinati al 2.0 turbodiesel, il primo motore ad arrivare sul mercato. Sviluppato in Italia e costruito in Germania dalla General Motors, questo quattro cilindri a gasolio sviluppa 174 CV a 3.500 giri e una coppia massima di 381 Nm tra i 1.500 e i 2.750 giri; muove le ruote anteriori attraverso un cambio automatico con convertitore di coppia a nove rapporti. La più ricca Launch Edition Sport è disponibile anche a trazione integrale, a un prezzo di listino di 51.450 euro. 

DOTAZIONE OK - I due allestimenti di lancio della della Cadillac XT4 offrono di serie, tra l’altro, il sistema multimediale con schermo touch di 8”, navigatore e connessioni agli smartphone, gli abbaglianti automatici, la retrocamera, i sedili a regolazione elettrica, riscaldati (anche al posteriore) e con memoria (per il guidatore). Non mancano diversi assistenti alla guida, come la frenata automatica d’emergenza, i sensori dell’angolo cieco e il sistema di mantenimento in corsia. La più ricca Sport aggiunge dettagli estetici della carrozzeria in nero lucido (invece che cromati), cerchi in lega da 20” (al posto di quelli di 18”), il cruise control adattativo e la frenata automatica in retromarcia, l’head-up display e la piastra per la ricarica senza fili dei telefonini compatibili.

A BENZINA HA 230 CAVALLI - La Cadillac XT4 turbodiesel accelera da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi (10,6 secondi col 4x4) e tocca i 200 km/h. In alternativa, a partire dal 2021, la suv americana sarà disponibile anche con un più potente motore a benzina, abbinato unicamente alla trazione integrale: un 2.0 turbo da 230 CV a 5000 giri e 350 Nm di coppia tra i 1.500 e i 4.000 giri, che dovrebbe permettere alla Cadillac XT4 di raggiungere i 100 all’ora da fermo in 8,3 secondi e di toccare i 210 km/h di punta massima. Sempre dai primi mesi del 2021, ma sono già ordinabili ora, arriveranno anche i tre allestimenti Luxury, Premium Luxury e Sport. Il listino parte da 37.710 euro, per la Luxury turbodiesel; per la trazione integrale bisogna aggiungere altri 2.150 euro, lo stesso per avere la variante a benzina.

“RICCA” CON QUALCHE SVISTA - La Cadillac XT4, suv più piccola della casa americana, ha forme imponenti e personali anche grazie all’originale disegno dei fari diurni a led che si prolungano verso la parte bassa del paraurti. L’abitacolo, come abbiamo avuto modo di verificare, è spazioso: le poltrone sono molto comode e godono di estese regolazioni, mentre seduti sul divano c’è spazio a sufficienza per la testa e tanto agio per gambe e piedi, ad eccezione del posto centrale: il mobiletto (completo di bocchette dell’aria condizionata e di prese Usb) ruba un po’ di spazio al quinto occupante. Alti e bassi nella qualità dei materiali, considerando che stiamo parlando di un modello premium: la parte alta della plancia e dei pannelli delle portiere è morbida, e riprende il motivo delle cuciture dei sedili, e la Launch Edition Sport ha anche inserti in fibra di carbonio; alcuni dettagli, però, sono meno piacevoli alla vista e al tatto, come le maniglie di appiglio sul soffitto e le plastiche nella parte bassa dell’abitacolo. Il bagagliaio, sempre dotato di apertura elettrica del portellone, ha una forma regolare e secondo la casa offre 637 litri a divano in uso (misurati al soffitto) e 1.385 litri abbattendo gli schienali (divisi 60:40). Manca, però, della regolazione su più altezze del fondo e di una botola per caricare gli sci.

DOVE SI COMPRA - Nel nostro paese la Cadillac XT4 è venduta dal Gruppo Cavauto, dal 2019 l’unico distributore per l’Italia di Cadillac Europe (che ha sede in Svizzera). Ma per arrivare su tutto il territorio l’azienda monzese ha annunciato pochi mesi fa la creazione della “American Division” una rete di concessionari convenzionati in espansione che offrirà in diverse regioni le stesse vetture e lo stesso servizio postvendita della struttura lombarda. Oltre alle tradizionali formule di acquisto, il Gruppo Cavauto offrirà inoltre un leasing dedicato a questa nuova suv, del quale al momento non si conoscono ancora i dettagli. 

Cadillac XT4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
33
21
25
40
VOTO MEDIO
2,9
2.94702
151




Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
5 ottobre 2020 - 18:56
Il prezzo non è alto ma non so perchè alla fine ricorda un pò la Mitsubishi Eclipse Cross di cui sono ingombri i marciapiadi da noi...
Ritratto di ELAN
22 ottobre 2020 - 21:27
1
A me ricorda la 33
Ritratto di desmo3
5 ottobre 2020 - 19:01
6
Sicuramente ne vedremo zero in strada qui.
Ritratto di ste74
6 ottobre 2020 - 08:26
Certo... tra i pecoroni con qualche soldo in più che comprano solo triade e gli altri solo Dacia, Panda e Clio...
Ritratto di ELAN
22 ottobre 2020 - 21:26
1
Ste 74, commento calzante.
Ritratto di alex_rm
5 ottobre 2020 - 19:58
Potrebbe essere interessante con buoni sconti,però ci sono incognite sui centri di assistenzail e manutenzione.il centro di ricerca di Torino della gm sui Diesel é stato venduto a febbraio ad una multinazionale belga(oramai hm ha abbandonato il Diesel che montava per lo più su Opel che é stata venduta ai francesi di psa(e la merkel si oppoße alla vendita alla Fiat))
Ritratto di FERRARI F1
5 ottobre 2020 - 21:19
La vera domanda è come faccia la Barra ad essere ancora amministratore delegato di GM
Ritratto di Woldemort
8 ottobre 2020 - 22:50
Effettivamente questo è un grande mistero,come l’acquisizione di Fiat da parte di Rick Wagoneer con l’opzione PUT,un bagno di sangue per GM..
Ritratto di Illuca
5 ottobre 2020 - 21:26
Da soli 37000? Pensare che la 3008 Allure,1.5 diesel EAT8 parte da 36000 ed é scarna come accessori( é la mia auto aziendale sigh....).....fosse arrivata prima...
Ritratto di Cancello92
6 ottobre 2020 - 12:30
Anche la versione da 37k di questa immagino sarà scarna. Chi prende la peugeot poi credo punterà a risparmiare sui costi di gestione. Questa in teoria dovrebbe essere meglio di una peugeot ripeto in teoria,
Pagine