NEWS

Nuovo look per la Chevrolet Camaro

9 aprile 2018

La sportiva americana si rinnova nella carrozzeria, nella dotazione tecnologica e nel motore con un nuovo propulsore 2.0 turbo da 279 CV.

Nuovo look per la Chevrolet Camaro

NOVITÀ DENTRO E FUORI - La Chevrolet Camaro, uno dei nomi più iconici tra le auto americane, si rinnova. I cambiamenti stilistici hanno due obiettivi: “rinfrescare” l’immagine della vettura, sempre in chiave sportiva, ma anche contribuire alle prestazioni. Novità di rilievo riguardano infatti le sospensioni, con barre stabilizzatrici più grandi; nuovi freni Brembo; distribuzione dei pesi prossima al 50/50 tra i due assi; selettore del cambio con due modalità: Sport e Track Mode. Per entrambi c’è la regolazione Competition Mode che include un particolare quadro della strumentazione, traction control in partenza e altro. I sedili Recaro sono disponibili a richiesta.

SENZA DIMENTICARE IL COMFORT - La chiave chiaramente sportiva della Chevrolet Camaro non impedisce alla casa di pensare agli equipaggiamenti che sono ormai di rigore su quasi tutte le auto. La Camaro 2019 offre la telecamera posteriore e un ricco sistema multimediale comprendente i dispositivi per connettere gli smartphone e i tablet, navigatore, comandi vocali e varie app. Il tutto utilizzando un display touchscreen di serie da 7 pollici o uno a richiesta da 8 pollici.

SICUREZZA E ASSISTENZA SPORTIVA - E dispositivi elettronici sono stati adottati anche in funzione della sicurezza. Come il Forward Collision Alert, che assiste il conducente nella guida avvisandolo e intervenendo in caso di pericoli. Per chi vuole analizzare al meglio la propria guida per migliorarla, la Chevrolet ha dotato la Camaro di un innovativo sistema Performance Data Recorder, che rileva i momenti e le manovre salienti della guida, riportandole sul display di bordo e rendendole riproducibili ad auto ferma.

UN NUOVO DUE LITRI - Novità di grande rilievo è poi l’arrivo nella gamma Chevrolet Camaro del motore 2.0 Turbo 1LE da 279 CV e 400 Nm, che si affianca al propulsore 3.6 V6 e al 6.2 V8 delle SS e ZL1. Il nuovo motore 2.0 Turbo è proposto solamente in abbinamento al cambio manuale a 6 marce.

Chevrolet Camaro Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
82
26
12
3
5
VOTO MEDIO
4,4
4.38281
128
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
9 aprile 2018 - 20:17
Modello particolarmente curato sul piano tecnico quanto sull'aspetto evocativo, adesso i fari dissimulati nella mascherina ricordano i frontali di alcune americane di una volta, compresa la Camaro degli anni '60. Il V8 è certamente l'unità più adatta al tipo di vettura per un aspetto culturale ma, oggettivamente, anche il 2.0 è molto valido e adeguato.
Ritratto di MAXTONE
10 aprile 2018 - 00:39
Mah secondo me a forza di stiracchiare gli stilemi la stanno allontanando sempre più dal modello originario mentre la serie del 2008 è stata quella che meglio l'ha rievocata. A mio avviso sarebbe ora di fare un remake della Camaro 82 di Simon & Simon, cavolo quanto era bella quella generazione. I restyling continui di modelli nati come remake di quelli anni 60 alla fine finiscono per incartarsi su loro stessi.
Ritratto di TommyTheWho
10 aprile 2018 - 01:56
7
D'accordissimo. Se vuoi evocare un modello vintage (concetto esattamente riuscito col MY 2009) non puoi, poi, restyling dopo restyling, fargli perdere quelle caratteristiche. Un esempio lontanissimo (come categoria d'automobile) ma vincente è quello della Fiat 500. Così come l'hanno ideata, così è bene o male rimasta. E, in generale, modelli così iconici, meriterebbero modifiche estetiche limitatissime nel tempo, aggiornando invece la meccanica e altro, tipo l'infoteinment.
Ritratto di Thresher3253
10 aprile 2018 - 12:36
Onestamente non sono d'accordo. Se devo prendere un modello che scimmiotta l'omonimo degli anni '60 tanto vale prendere (visti anche i costi) quello originale. Ben venga una evoluzione stilistica che porta la modernità sullo stile da muscle car mantenendo al contempo una certa identità separata senza allontanarsi troppo dalla filosofia del segmento - come a tutti gli effetti fanno l'attuale Mustang e questa Camaro. Oltretutto proprio la 2009 ha saputo diventare iconica nel mondo delle muscle car moderne limitando i rimandi all'originale su pochi dettagli ben precisi. Insomma, questo nuovo modello mi piace anche così ;D
Ritratto di TommyTheWho
10 aprile 2018 - 15:27
7
Ma no. Scimmiottare è un'altra cosa, attualizzare è un'altra. Non si possono mettere a confronto modelli anni 2000 e altri degli anni 60/70 del novecento per mille fattori. Ma rievocare un modello di successo, peraltro iconico, se con gusto e stile credo che sia positivo. Ma se si sceglie, come nel caso di quest'ultima Camaro, di stravolgerne in parte le linee e creare così un "ibrido" tra classico modernista e moderno tout court, allora la cosa non mi piace.
Ritratto di tramsi
10 aprile 2018 - 15:45
Tuttavia, 500 e Maggiolino hanno un layout assolutamente sconvolto rispetto a quello originale (la disposizione meccanica della Twingo/smart le avrebbe rese più fedeli), il resto è mera apparenza.
Ritratto di Fr4ncesco
10 aprile 2018 - 03:59
Premettendo che mi piace molto così anche io sono d'accordo per un cambio di linee, a patto che non discostino dallo stile americano quindi ispirandosi ai i modelli anni '80 ma anche' 90 andrebbe bene, oppure come la Mustang soprattutto con il nuovo frontale è abbastanza diversa dalla generazione precedente.
Ritratto di Fr4ncesco
10 aprile 2018 - 04:39
Aggiungo poi che più che ispirarsi alle antenate abbiano preso giusto spunto e a loro volta sono state influenzate, e hanno influenzato, il family feeling della casa ben integrandosi nella line-up degli altri modelli. Una Mustang o una Camaro messe vicino a una Mondeo o una Malibu si capisce che sono della stessa casa. Secondo me c'è stato un ottimo lavoro di design ben oltre alla reinterpretazione. Se dovessi dire a che genere appartengono direi a quello delle muscle di fine 2000, una Mustang attuale è molto più diversa dall'erede di quanto può esserlo una 500 dalla sua.
Ritratto di Fr4ncesco
10 aprile 2018 - 04:41
Pardon, dall'antenata*
Ritratto di FOXBLACK
9 aprile 2018 - 20:26
Semplicemente stupenda. ..a costo contenuto ....qui da noi si acquista una normalissima utilitaria. ...peccato per la mega tassa sui cv. Che in Italia la penalizzano. .
Pagine