Chevrolet: in arrivo Captiva 2013 e Trax

22 febbraio 2013

A tre anni dall'ultimo aggiornamento la Captiva si concede qualche ritocco. E intanto la Trax è in rampa di lancio.

Chevrolet: in arrivo Captiva 2013 e Trax

CODA E FRONTALE RINNOVATI - A due anni dall’ultimo restyling, la Chevrolet Captiva (foto più sotto) è sottoposta ad un leggero aggiornamento che verrà presentato al Salone di Ginevra. Come si vede dall’unica foto diffusa, la suv americana in grado di ospitare fino a sette passeggeri, riceve in dote i gruppi ottici posteriori con tecnologia led e un paraurti ridisegnato con piastra di protezione che integra i due terminali di scarico cromati. La zona anteriore sarà caratterizzata da un paraurti ribassato dal taglio più sportivo, da un’inedita griglia e da nuovi fendinebbia. Ridisegnati anche i cerchi in lega da 17 o da 19 pollici.


Nelle due foto sopra la Trax.

UNA RINFRESCATA AGLI INTERNI - L’abitacolo della Captiva anno 2013 secondo la casa dispone di nuovi tessuti, finiture e materiali di qualità superiore. Disponibili inediti accessori, di serie o a richiesta a seconda degli allestimenti: l’accesso senza chiave, il “clima” bizona, la selleria in pelle e il pacchetto luci ambiente.

 
DEBUTTO IN VISTA PER LA TRAX - La Chevrolet Trax, “gemella” della Opel Mokka, sarà disponibile in Italia in prevendita a partire da marzo mentre le vetture arriveranno nelle concessionarie a maggio. Tre i motori in listino: due benzina, il 1.4 turbo da 140 CV e un 1.6 aspirato, e un solo diesel, il 1.7 da 130 CV. Le versioni con cambio manuale saranno dotate di sistema stop&start mentre la trazione potrà essere anteriore o integrale. Quanto alla connettività, la Chevrolet Trax potrà contare sul sistema multimediale Chevrolet MyLink con display touchscreen da 7 pollici compatibile con gli smartphone di ultima generazione.
 

 

Chevrolet Trax
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
29
44
17
21
VOTO MEDIO
3,0
3.01575
127


Aggiungi un commento
Ritratto di money82
22 febbraio 2013 - 20:17
1
Della chevrolet non capisco alcune cose, hanno dei suv-pick up stupendi nel mercato americano, da noi costruiscono questi giocattolini. Ma è così difficile adattare una motorizzazione adeguata piuttosto che rifare completamente l' auto? La camaro poi commercializzata con un 6.2 (da 400 cv, non 700) non ha alcun senso.
Ritratto di PowerRS
25 febbraio 2013 - 18:11
4
Perchè le Chevrolet americane (Camaro, Corvette, suv, pick up, ecc...) sono progettate e costruite in USA soprattutto per il mercato USA. Mentre le Chevrolet "piccole" vedi Cruze, Matiz, Aveo, Spark altro non sono che le auto costruite dalla ex Daewoo. Prima inglobata nel gruppo GM (General Motors di cui Chevrolet e Opel ne fanno parte) e siccome Daewoo secondo loro era un marchio da abolire lo hanno eliminato. Le auto prodotte da ex Daewoo sono divenute Chevrolet !!! Ecco spiegato perchè c'è così tanta differenza nella gamma Chevrolet importata nel nostro paese ! Poi la Captiva è la Opel Antara e la Trax è la Opel Mokka, semplici operazioni di marketing.....
Ritratto di MatteFonta92
22 febbraio 2013 - 20:25
3
La Trax è piuttosto carina, ma ha un frontale troppo imponente e vistoso per un'auto europea. Così sembra che davanti sia stata disegnata con uno stile diverso che da quello dietro, un po' come accade per la Fiesta post-restyling.
Ritratto di NicoV12
22 febbraio 2013 - 20:42
2
Non mi ero mai reso conto di quanto quest'auto fosse brutta! Il frontale poi, sembra quello di un camion americano dal tanto che è alto, chissà che be Cx che si ritrova. E come se non bastasse, la parte posteriore con quelle ruote all'estremità della carrozzeria, sembra quasi impuntata in avanti. Mi da quasi l'impressione che se uno si dovesse sedere sull'estremità del cofano, le ruote dietro di solleverebbero. Davvero brutta. La Captiva invece è sempre stata molto valida come SUV, in particolare la prima versione (esteticamente). Niente a che vedere con questo inutile giocattolino. Poi volevo chiedervi una cosa: ma secondo voi perchè il tergilunotto della Captiva è posizionato in quell'orribile modo, con quell'inguardabile supporto di plastica, quando è evidente la presenza della sua sede direttamente sul lunotto? Avrebbero potuto posizionarne uno diritto e più sottile, sicuramente l'estetica ne avrebbe guadagnato.
Ritratto di sharry
22 febbraio 2013 - 21:30
1
.
Ritratto di pippoc73
22 febbraio 2013 - 22:08
3
Trovo quest'auto molto carina, ma non capisco perchè mettono il Mylink, telecamera poster.,il cambio automatico e non mettono un climatizzatore automatico! Misteri Chevrolet, saluti.
Ritratto di prinz4ever
23 febbraio 2013 - 07:41
3
della mokka ed ora anche nella versione chevrolet, proprio non lo digerisco, che senso ha fare un suv o simile per poi metterci uno sbalzo anteriore che sara' di 15 cm al massimo ?! Ed ora rovinano anche la captiva portandolo anche li.
Ritratto di Limousine
23 febbraio 2013 - 19:06
La Trax è carina, ma le preferisco di gran lunga la Mokka (dentro e fuori). Pure la Captiva non è affatto male, sebbene preferivo il bel design del muso che aveva nella I serie. Il frontale attuale, infatti, è troppo esagerato con quella enorme "boccona" (la grande mascherina divisa a metà dal cravattino del Marchio). Dentro, invece, la Captiva è molto bella e ben realizzata.
Ritratto di Flavio Pancione
24 febbraio 2013 - 21:11
7
ho avuto la prima serie qualche anno fa, mi ha soddisfatto a pieno! Era il 2.4 litri a gpl, 4x4 tutto di buona fattura, tutto sommato gli interni erano belli anche con materiali buoni ma non eccelsi.. ma suvvia non è la fine del mondo. Tanto spazio, tanti pregi insomma
Ritratto di davitonin
25 febbraio 2013 - 20:56
1
Captiva meno