NEWS

Chevrolet Corvette: occhio che ti “spia”

20 agosto 2014

Il sistema di acquisizione dei dati per la pista, combinato con il Valet mode, è in grado di registrare ciò che avviene in auto.

Chevrolet Corvette: occhio che ti “spia”
OCCHIO AL VALLETTO - Valet mode, cioè la modalità del parcheggiatore. Si tratta di una funzione dell'auto che si può attivare per limitarne la potenza quando non viene guidata da persone di fiducia del proprietario. Ne abbiamo sentito parlare di recente perché ne sono dotate le Dodge Charger e Challenger: ora è la volta della Chevrolet Corvette (guarda il video più in basso) sulla quale, però, funziona in modo leggermente diverso. 
 
REGISTRA TUTTO - I tecnici della GM hanno scelto di non limitare la potenza dell'auto ma, digitando un Pin di quattro cifre, si bloccano simultaneamente i vani portaoggetti e si disabilita il sistema multimediale di bordo. Con l'introduzione di un altro dispositivo denominato Performance Data Recorder, quando il Valet mode è attivato, è possibile registrare un video, registrare l'audio all'interno dell'abitacolo e memorizzare alcuni dati della vettura, come velocità, giri, marce utilizzate, accelerazione in G e posizione dell'auto. Il video può essere successivamente visto sul display della Chevrolet Corvette o scaricato su un computer.
 
PER LA PISTA - Il Performance Data Recorder della Chevrolet Corvette nasce originariamente per i track days, cioè per le sessioni in pista: in questo modo è possibile rivedere le proprie evoluzioni. Il sistema funziona come una vera e propria telemetria: è composto da una videocamera posta sopra l'aletta parasole, per simulare il punto di vista del guidatore, e da un microfono posto in abitacolo, lo stesso che serve per il vivavoce. Poi c'è un modulo specifico, interfacciato con la centralina di bordo, provvisto di Gps, e da un supporto di memorizzazione sotto forma di scheda Sd (Secure digital): un'unità da 8 Gbyte è in grado di registrare 200 minuti.
VIDEO
Chevrolet Corvette Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
45
10
2
1
2
VOTO MEDIO
4,6
4.583335
60
Aggiungi un commento
Ritratto di Montreal70
21 agosto 2014 - 01:15
Notizia un pò vecchia, ma su un'auto da 6 cifre mettere una SD da 5 euro? È peggio della vecchia viper con il nottolino del baule con tanto di scritta made in china. Io pretenderei come minimo riprese in HD, 8 giga quindi sono inutili. Quando fai il pieno devi pure svuotare la memoria prima di continuare.
Ritratto di SignorLoBorro
21 agosto 2014 - 08:54
2
come darti torto? Impossibile,dice bene su tutto
Ritratto di Chromeo
21 agosto 2014 - 16:55
però il video è divertente, e la telemetria per la pista è utilissima per chi frequenta i track day