Volkswagen I.D., un futuro “elettrico”

28 settembre 2016

La Volkswagen anticipa alcune immagini della I.D., la concept che domani svelerà al Salone di Parigi.

Volkswagen I.D., un futuro “elettrico”

CAMBIO DI STRATEGIA - La concept che la Volkswagen I.D. mostrerà domani al Salone di Parigi segna l'inizio di una nuova era per la casa tedesca. Un'era nella quale protagoniste saranno anche le auto elettriche, destinate a diventare una vera e propria gamma. L'obiettivo è di vendere 1 milione di auto elettriche entro il 2025. Per ora, della Volkswagen I.D. sappiamo che utilizza un motore elettrico da 170 CV ed è in grado di percorrere da 400 a 600 chilometri con batteria completamente carica. Che da questo prototipo sarà derivato un modello di serie pronto al debutto nel 2020. Infine, che la I.D. offre una concreta anticipazione della guida completamente automatizzata, destinata a diventare realtà a partire dal 2025. Ma ne sapremo di più domani quando la casa ne svelerà tutte le caratteristiche.



Aggiungi un commento
Ritratto di abruzzesino
28 settembre 2016 - 18:55
Così dovresti offendere anche altre marche
Ritratto di lux7
28 settembre 2016 - 21:11
Eccetto la tesla! :D
Ritratto di nicktwo
28 settembre 2016 - 21:21
e ferrari..
Ritratto di Enrico1975
28 settembre 2016 - 19:26
Sono d'accordo con abruzzesino.... Dicoluc dovrebbe usare queste terminologie anche per altri costruttori se proprio vuole parlare in questi termini. Vi giro l'igniranz@ di certe persone mi hanno fatto odiare fca. Credo che fca abbia la clientela più ignorant@ del pianeta. Ricordatevi che fca vende adesso euro 6 che sforano di 16 volte i limiti di legge ma stranamente sono dentro i limito nei primi 22 minuti. Sono i diesel euro 6 più inquinanti d'Europa. Sono risultati ultimi, ripeto ultimi in 3 stati diversi e su 230 auto testate. Per la cronoca gli euro 6 prodotti da vw sono in assoluto i meno inquinanti anche e soprattutto sui test su strada.
Ritratto di Enrico1975
28 settembre 2016 - 19:28
Sono d'accordo con abruzzesino.... Dicoluc dovrebbe usare queste terminologie anche per altri costruttori se proprio vuole parlare in questi termini. Vi giuro l'igniranz@ di certe persone mi hanno fatto odiare fca. Credo che fca abbia la clientela più ignorant@ del pianeta. Ricordatevi che fca vende adesso euro 6 che sforano di 16 volte i limiti di legge ma stranamente sono dentro i limito nei primi 22 minuti. Sono i diesel euro 6 più inquinanti d'Europa. Sono risultati ultimi, ripeto ultimi in 3 stati diversi e su 230 auto testate. Per la cronoca gli euro 6 prodotti da vw sono in assoluto i meno inquinanti anche e soprattutto sui test su strada -
Ritratto di nicktwo
28 settembre 2016 - 22:09
purtroppo in nessuno di quegli stati ci sono stabilimenti fca quindi a loro (a differenza di come siamo buoni di cuore noi italiani verso l' esterofilia) non interessa nulla di dare addosso al nostro costruttore magari prendendo di mira """"casualmente"""" proprio il modello che sta invadendo i loro mercati (ed inoltre colpita in parallelo la marca giapponese che volle la separazione dal marchio allemanno)... purtroppo questi enti di queste nazioni quando in passato c'era chi sforava 40 volte non si sono mai accorti di niente anzi hanno dato convalide su convalide, quale persona sana di giudizio si fiderebbe oggi dei loro verdetti? ti invito a riflettere su questo aspetto che finora ti sara' in buona fede sfuggito e sono certo concorderai con me che a questo punto, con questo conflitto nazionalautomobilistico in corso mimetizzato da battaglia per il bene ambientale, possiamo fidarci solo della motorizzazione italiana o di enti comunque nazionali, al limite di quelli extraeuropei... saluti
Ritratto di Enrico1975
28 settembre 2016 - 19:51
La cosa che ha fatto vw è ammettere l'uso di un software.... gli altri negano vergognosamente l'evidenza di dati palesemente chiari nel dire che c'è qualcosa di losco sotto anche per gli altri. Le autorità non vogliono approfondire per paura del terremoto che può coinvolgere l'economia a livello mondiale perché tutti hanno avuto comportamenti disonesti. Detto questo credo sia molto complicato comunque scovare poche righe di programmazione in mezzo a milioni di altre righe se non ci sono soffiate. Cmq se usate la testa o un pò di onestà intellettuale chiunque si renderebbe conto di quello che sto dicendo. Una fca che sfora con gli euro 6 di 16 volte i limito di legge ma nei primi 22 minuti no dovrebbe far pensare tutti molto attentamente prima di puntare il dico. Sono tutti disonesti e lo continuano ad essere. Solo vw con gli euro 6 sta facendo bene, gli altri continuano a fare ciminiere
Ritratto di Gianluigi74
28 settembre 2016 - 20:13
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di torque
28 settembre 2016 - 20:24
Enrico, non è che perché Volkswagen ha ammesso che allora è santa eh... Volkswagen è stata messa alle strette da un report dettagliatissimo dell'EPA risultato di un anno di studi, se non ci fosse stato quello andavano avanti a truffare. O speriamo che invece si sarebbero redenti comunque cospargendosi il capo di cenere da un giorno all'altro? Puntualizzo perché ormai Volkswagen sembra la vittima innocente della situazione, quando per anni ha tratto profitto dall'aggiramento delle norme per farsi pure accreditare incentivi pensati apposta per motori "puliti" che non ha mai costruito. Il caso Fiat invece spero stia venendo analizzato, perché questa cosa delle emissioni fino a 16 volte il normale è in giro da un anno e intanto di software non ne saltano fuori, cosa strana visto che prima aveva dell'assurdo ipotizzare l'esistenza di un cosiddetto defeat device, adesso le autorità sono tutte più all'erta invece. Vorrei sapere invece che terremoto potrebbe causare l'accusare FCA di star facendo quanto ha già fatto VAG, quando VAG era il secondo gruppo al mondo per vendite e stava per diventare primo, molto più grande quindi di FCA stessa. Infine, occhio a generalizzare, perché a giudicare dall'utenza di questo forum, i fiattari saranno pure "ignor@nti" come dici tu, ma tranquillo che anche voi vaggari vi difendete alla grande, tra troll, profili di gente palesemente stipendiata, gente che ha interessi nel gruppo, gente che insulta e fan sfegatati che ti saltano addosso se non la pensi come loro. Per non parlare del negazionismo che c'è stato durante il dieselgate e il conseguente abbandono di diversi nomi noti del blog, evidentemente senza più nulla da dire o direttamente licenziati da mamma VAG. E anche tu, considera che stai parlando della clientela "ignorant@" di FCA sotto un articolo VW in risposta a un cliente Lexus: ormai ti muovi contro Fiat per abitudine, ma non c'è nessun bisogno di insultare generalizzando se oltretutto c'entra come i cavoli a merenda. Io stesso, ad esempio, non sono cliente VAG e le Volkswagen non mi facevano né caldo né freddo. Da quando frequento ambienti come questo, invece, me le state facendo odiare, quindi non pensare che il tuo sfogo verso FCA sia a senso unico, perché anche voi vaggari state regalando a VW stessa un'immagine pessima.
Ritratto di ct46
28 settembre 2016 - 19:57
Dicoluc non credi di stare un tantino esagerando nella terminologia?
Pagine