NEWS

Cupra Born: disponibile la versione di lancio

Pubblicato 17 settembre 2021

La Cupra Born è venduta in Italia in un’unica versione di lancio con un motore elettrico da 204 CV e batteria da 58 kWh che assicura 424 km di percorrenza. 

Cupra Born: disponibile la versione di lancio

La casa spagnola controllata dal Gruppo Volkswagen annuncia i prezzi dell’elettrica Cupra Born. Sarà disponibile a 38.900 euro in un’unica versione di lancio con il propulsore da 204 CV abbinato a un pacco batterie di 58 kWh, che assicura un’autonomia di 424 km. Le consegne partiranno nel corso dell’autunno del 2021.

Lunga 432 cm, la Cupra Born si caratterizza per uno stile particolarmente aggressivo, specie nel frontale, che si caratterizza per la presenza dei sottili e allungati fari a led raccordati da un profilo nero all’interno del quale è posizionata la scritta Cupra. Al posteriore troviamo i due fanali uniti da una sottile striscia di led, esattamente come sulle recenti Cupra Ibiza e Formentor.

Le dotazioni della Cupra Born includono il sistema multimediale con schermo di 12”, quattro ingressi USB di tipo C, il cruscotto virtuale visibile su un pannello da 5,3”, la radio DAB, cerchi in lega da 18”, fari e fanali full led, il sistema per la chiamata di emergenza e-Call, il Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, il mantenimento della corsia, il sensore pioggia e luci, il riconoscimento della stanchezza, i sensori di parcheggio anteriore e posteriori, sedili realizzati con materiali riciclati, volante e pedaliera di tipo sportivo, e il sistema di avviamento senza chiave. 

Per “fare il pieno” alla Cupra Born è possibile utilizzare la presa di ricarica CCS Combo fino a 100 kW di potenza in corrente continua o, in alternativa, la corrente alternata.

Cupra Born
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
25
23
13
28
VOTO MEDIO
3,2
3.19512
123




Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
17 settembre 2021 - 18:25
Da preferire assolutamente alla id.3, che ho sempre trovato un po' "bruttina"; a volte, bastano veramente pochi dettagli, per cambiare in meglio certi connotati.
Ritratto di Gordo88
18 settembre 2021 - 01:22
1
Una id3 incattivita solo nella linea esterna, niente di che..
Ritratto di Flavio8484
18 settembre 2021 - 19:46
Sempre brutta rimane...
Ritratto di AndyCapitan
18 settembre 2021 - 20:19
1
l'interno mi sembra sempre anonimo con quel cruscottaccio....e poi cosa c'entrano quelle bocchette quadrate con l'indole sportiva???...dovevano mettere le rotonde... no?...potevano reciclarle inoltre dalla nuova ipizza ....
Ritratto di francyb11
17 settembre 2021 - 19:50
Lo so che è elettrica ma 38.900 Euro per un'utilitaria è la scandolosità più grande del mondo.
Ritratto di Flynn
17 settembre 2021 - 21:07
Un’auro da 4,3 mt è molto più di un’utilitaria
Ritratto di RubenC
18 settembre 2021 - 10:09
1
1) Non è per nulla un'utilitaria. È un po' più grande di una Golf... 2) Questa non è ancora la versione base, che dovrebbe costare molto meno.
Ritratto di BZ808
17 settembre 2021 - 20:51
Dovevano farla a marchio SEAT...
Ritratto di Turbostar48
17 settembre 2021 - 21:20
Se la possono tenere insieme alla sua cugina Volkswagen Id.3.Sti ferri da stiro su quattro ruote (esteticamente).
Ritratto di Andrea Zorzan
17 settembre 2021 - 22:40
Autonomia scarsa.
Pagine