NEWS

Dodge Charger in versione speciale Mopar ‘11

14 aprile 2011

Dopo la coupé Challenger, anche la Dodge Charger sarà disponibile nella versione speciale prodotta in serie limitata con i kit della divisione Mopar.

IL MOTORE - La Dodge Charger Mopar ’11 è equipaggiata con il motore 5.7 V8 Hemi da 370 CV di potenza e 535 Nm di coppia massima, dotato del dispositivo Controller che ottimizza l’erogazione della coppia, mentre il sistema Super Trac Pac migliora l’accelerazione, la maneggevolezza e la frenata della vettura.

LA MECCANICA - Il propulsore della Charger Mopar ’11 è abbinato al cambio automatico Pistol Grip a 5 rapporti che, grazie alla funzione Auto Stick, permette di cambiare marcia senza far andare il motore fuori giri. Grazie a quasti accorgimenti, la Dodge Charger accelera da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi. Inoltre, l’auto è dotata di barre stabilizzatrici più lunghe di 3 cm all’anteriore e di 2 cm al posteriore.
 

Dodge charger mopar 4

GLI ESTERNI - L’equipaggiamento speciale prevede lo spoiler posteriore e i cerchi in lega Envy a 5 razze da 20 pollici di colore Pitch Black, lo stesso della carrozzeria, i quali celano l’impianto frenante composto dai dischi anteriori da 345 mm x 28 mm con pinze a due pistoncini, mentre i dischi posteriori misurano 320 mm x 22 mm e sono abbinati a pinze a un pistoncino.

SOLO MILLE ESEMPLARI - All’interno, la Dodge Charger della Mopar è dotata di volante in pelle e sedili in pelle Katzkin di colore Mopar Blue. La Dodge Charger Mopar ’11 sarà prodotta in soli 1.000 esemplari, il cui prezzo di listino negli Usa sarà 39.750 dollari. L’auto sarà prodotta a Brampton, mentre l’assemblaggio finale sarà curato nell’impianto di Windsor. Non è prevista l'importazione in Europa.

Dodge Caliber
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
0
3
0
1
VOTO MEDIO
3,6
3.57143
7
Aggiungi un commento
Ritratto di gabryf
14 aprile 2011 - 18:55
non è granchè per telaio e meccanica,ma sarebbe una buona alternativa alle solite M,AMG e RS...esteticamente mi paice!
Ritratto di Al86
14 aprile 2011 - 22:35
Davvero niente male (anche se preferisco l'R/T del '69) piuttosto che una BMW M, Mercedes AMG o Audi RS io sceglierei questa anche se è solo una muscle car e rispetto a quelle citate sopra non è nulla come "raffinatezza" meccanica e telaistica, ma sicuramente non è la "solita" berlina tedesca, poi il restyling che gli hanno fatto aggiungendo le scanalature sulle fiancate (tipo le Charger degli anni '68-'69-'70) secondo me ha giovato alla linea dell'auto
Ritratto di kimi69
15 aprile 2011 - 10:44
Molto bella e "maschia". Qualcuno mi spieghi perchè con 30.000 euro in Europa compri una berlina media senza troppe pretese ed in America porti via questo MOSTRO.(se non mi sbaglio allla cifra vanno però aggiunte le tasse).
Ritratto di Dareios
15 aprile 2011 - 13:13
mi sembra di ricordare che invece le tasse o siano comprese e siano molto poche oppure che contando le tasse a più di 35'000 € comunque non arrivi. però credo che sia più probabile che il prezzo riportato sia compensivo dell'iva. l'iva non è segnata solo nei negozi... non sai che rabbia quando entrato per una bottiglia di coca cola al 7UP, presi i soldi giusti, ti vedi sul display una cifra maggiore... e ritira fuori i centesimini...
Ritratto di Tony9229
15 aprile 2011 - 11:16
...proprio niente male !!! Già di suo la Charger è bella poi adesso ancora di più, anche se cmq preferisco il Charger del 69' e la Shelby del 67' che per me, anche se ormai sono anziane, hanno ancora parecchio da dare come auto !!!
Ritratto di cesta
15 aprile 2011 - 11:38
vorrei sentire il rombo degli 8 cilindri 5.7 .... Dev'essere fantastico!
Ritratto di Alex_feat_KITT
15 aprile 2011 - 11:47
figata! :D
Ritratto di Brigate Rossonere
15 aprile 2011 - 16:28
Sempre e solo in america noi con quei soldi compriamo al massimo una cooper s beati loro che camminano minimo con i 5.7 per nn parlare degli esagerati 8.2 delle vaiper;BEATI LORO.
Ritratto di razr91
18 aprile 2011 - 14:20
1
sarebbe bello ci fosserò anche qua per esempio con motori di cilindrate "europee", però il più bello di quelle macchine è anche il motore molto grosso