NEWS

Nuova Dodger Viper: si avvicina il debutto

31 gennaio 2012

Apparso su Facebook un primo teaser della nuova generazione. Convertita all'elettronica e, si dice, dotata di una versione aggiornata del V10, sarà presentata ufficialmente al Salone di New York, in primavera.

UN “ANTIPASTO” - Come già annunciato da Ralph Gilles, amministratore delegato della SRT, divisione sportiva della Dodge, la nuova Viper arriverà sul mercato l'anno prossimo, dopo il debutto ufficiale al Salone di New York, in programma dal 6 al 15 aprile. Nell'attesa, la casa americana ha diffuso un primo “teaser” su Facebook (qui sopra): lascia intuire che il frontale resterà simile a quello dell'attuale modello, con il lungo cofano motore dalle forme bombate, con la vistosa presa d'aria centrale sopra il logo e i fari che si allungano verso i passaruota.

dodge_viper_test_2011.jpg
Un muletto della nuova Viper (con la vecchia carrozzeria) sorpreso a compiere dei test per la messa a punto dei controlli elettronici.
 

SI CONVERTE ALL'ELETTRONICA - Stando alle indiscrezioni raccolte fino ad oggi, la linea da “muscle car” della Viper non verrà rivoluzionata, ma “sottopelle” le novità non mancheranno certo. Innanzi tutto, rispetto al vecchio modello, privo di cotrollo di trazione e Esp, la nuova Viper sarà più “addomesticata”: avrà tanta elettronica per aiutare il guidatore a gestire la sua potenza. Per il motore si parla di una versione aggiornata e dotata del sistema MultiAir del 8.4 V10 che dovrebbe erogare oltre 600 CV.

Dodge viper ultima 2010
L'ultimo esemplare della Viper, uscita di produzione nell'estate del 2010.

ORGOGLIO USA - Nata nel 1992, la Dodge Viper è la reinterpretazione in chiave moderna delle classiche “muscle car” americane degli anni 60: motore anteriore, trazione posteriore, niente aiuti elettronici (controllo di trazione o Esp) e tanti cavalli. Disponibile da prima come roadster (RT/10), e successivamente anche come coupé (GTS), la Viper ha visto crescere la potenza del suo V10 da 8 litri messo a punto dalla Lamborghini (di proprietà della Chrysler dal 1987 al 1994) dai 400 CV iniziali ai 600 dell'ultima versione da 8,4 litri. Una "cavalleria" sufficiente a farle raggiungere i 314 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi.



Aggiungi un commento
Ritratto di juvefc87
31 gennaio 2012 - 12:25
belli i fari led!! speriamo bene
Ritratto di Tony9229
31 gennaio 2012 - 14:31
...Non vedo l'ora !!! Speriamo che mamma Dodge non mi deluda...
Ritratto di Tony9229
31 gennaio 2012 - 14:31
...Non vedo l'ora !!! Speriamo che mamma Dodge non mi deluda...
Ritratto di gig
31 gennaio 2012 - 15:11
Speriamo bene...
Ritratto di jb007
31 gennaio 2012 - 15:25
brutta è k nn verrà importata:(....
Ritratto di alberto71giordano
31 gennaio 2012 - 17:35
spero, che non la rovinano!
Ritratto di fabri99
31 gennaio 2012 - 17:48
4
Che qualcuno ti faccia qualche lezione di italiano: "Spero, che non la roviNIno"! Ciao
Ritratto di IchLiebeCorsa84
31 gennaio 2012 - 20:10
... con il 1.4 MultiAir!!!
Ritratto di fab13
1 febbraio 2012 - 14:23
Io con il TwinAir!!!
Ritratto di dimmito
1 febbraio 2012 - 09:22
tutte le godge mi sono piaciute speriamo che questa non mi deluda
Pagine