Ferrari GTC4Lusso: la FF cambia, anche il nome

2 marzo 2016

Aggiornamento estetico e tecnico per la FF, che cambia nome in GT4Lusso e mantiene il favoloso 6.3 V12 aspirato.

Ferrari GTC4Lusso: la FF cambia, anche il nome
TANTE NOVITÀ - La FF era l’unica vettura nel listino della Ferrari a poter essere utilizzata senza rinunce durante lunghi viaggi o su strade non in perfette condizioni di aderenza. La sua erede porta all’estremo queste caratteristiche e diventa ancor più sfruttabile, nonostante il motore raggiunga un valore di potenza massima consono ad una vettura da guidare in circuito: il V12 della Ferrari GTC4Lusso guadagna ulteriori 30 CV e raggiunge quota 690, che garantiscono prestazioni migliori rispetto alla già velocissima FF. Le novità introdotte per la meccanica si accompagnano ad uno stile per la gran parte rinnovato, in maniera più incisiva e di sostanza rispetto al classico aggiornamento di metà carriera: il salto fra le FF e la GTC4Lusso spinge quasi a parlare di un modello inedito, com’è immediato pensare osservando l’automobile dal vivo.
 
NUOVA FIANCATA - Gli stilisti della Ferrari non sono intervenuti esclusivamente su fanaleria e paraurti, come sempre accade quando si deve evolvere lo stile di un’automobile già sul mercato. La Ferrari GTC4Lusso si caratterizza per una fiancata quasi del tutto inedita: debutta una presa d’aria nelle immediate vicinanze dei passaruota anteriori e cambia l’andamento della fanaleria, in particolare nella zona del “gomito” posteriore. Queste modifiche risultano più invasive e dispendiose nel paragone con gli interventi tipici di un restyling. Gli sfoghi laterali si ispirano alla 330 GTC. I tecnici del Cavallino hanno poi modificato l’interno, ridisegnando il volante (più compatto) e la zona del mobiletto centrale: alla sua sommità è presente ora uno schermo da 10,25 pollici, a sfioramento, che integra un navigatore satellitare di nuova generazione. Sul tunnel è presente un nuovo vano porta-oggetti.
 
 
STERZA ANCHE DIETRO - Elemento cardine della Ferrari GTC4Lusso rimane comunque il motore V12 di 6.3 litri, montato in posizione anteriore/centrale e quindi studiato per garantire un’ottima distribuzione delle masse. Sviluppa 690 CV ad 8.000 giri/minuto e fornisce 697 Nm a partire da 5.750 giri, ma l'80% della coppia massima è disponibile a partire da 1.750 giri/minuto. La Ferrari dichiara per la GTC4Lusso una velocità massima di 335 km/h ed un’accelerazione 0-100 km/h in 3,4 secondi, di tre decimi inferiore rispetto alla FF. La sua impostazione da gran turismo si riflette nella presenza del sistema 4RM-S, portato all’esordio sulla F12 tdf, che rende sterzanti le ruote posteriori e migliora il comportamento su strada: la GTC4Lusso sarà più agile a bassa velocità e più stabile quando procede a forte andatura. Il 4RMS-S non comporta l’eliminazione della trazione integrale, migliorata rispetto al passato.
VIDEO
loading.......
Ferrari GTC4Lusso
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
148
14
9
3
17
VOTO MEDIO
4,4
4.42932
191
Aggiungi un commento
Ritratto di Sp3ranza
2 marzo 2016 - 10:26
Ottima evoluzione della precedente. Mi piacciono molto le branchie laterali e i fanali posteriori doppi che richiamano le passate 550 e 575. Una bella Ferrari anche per i viaggi più lunghi!
Ritratto di ahille
2 marzo 2016 - 15:43
Se non conosci la storia dei modelli ferrari non é colpa di nessuno! commenti come i tuoi fan capire il pressapochismo in fatto di design che vige in molti commenti .le shooting brake ci son sempre state ! ma poi una FF l' hai mai vista dal vero ?!!perche' sai parlare per immagini e dare giudizi su delle foto é insensato.
Ritratto di ahille
2 marzo 2016 - 19:05
Non é tifo e' che l' ignoranza e la storia si impare, anche il gusto per il design si impara . Ferrari 166 MM, 4 posti antesianiana due volumi della moderne GTC4. http://www.formulapassion.it/wp-content/uploads/2011/09/Ferrari-166MM-Touring-Berlinetta-G.Marzotto.jpg
Ritratto di ahille
3 marzo 2016 - 00:35
Ti ho inviato un messaggio nella casella .uomo dalla visione cosi piccola .
Ritratto di R T
3 marzo 2016 - 13:56
Hahahahahahahah neanderthal era nessuno
Ritratto di R T
3 marzo 2016 - 14:05
Sisi quello di una scopa, l'unico che hai mai avuto
Ritratto di cris25
2 marzo 2016 - 10:35
1
Molto più bella prima, da qualsiasi punto la si guardi!
Ritratto di toto'lemoko
2 marzo 2016 - 10:48
questa macchina rappresenta il mio sogno, come tutte le "berlinette" della casa. Questa é l'Auto, del resto possiamo parlarne. p.s. poco prima ho visto la Levante e avevo bisogno di aria pura!!
Ritratto di Gasswagen
2 marzo 2016 - 10:52
Eccezionale, veramente! Fiero di essere un abitante del PAESE che ha dato i natali agli INVENTORI del motore a scoppio.
Ritratto di Gianfranco84
2 marzo 2016 - 11:19
Un capolavoro della tecnica,un mito su quattro ruote bellissima e molto funzionale.
Pagine