Francoforte 2009 - Tecnologica e seducente: è la Ferrari 458 Italia

15 settembre 2009

Ecco le foto dal vivo della "belva" di Maranello. Ordinabile da domani sarà in consegna da gennaio 2010. Prezzo 197.000 euro.

AGGRESSIVA - Bella, finalmente una Ferrari dalle forme seducenti oltre che tecnicamente tecnologica. La linea della 458 Italia è merito della Pininfarina, come da tradizione, che ha disegnato una carrozzeria filante e aggressiva, con richiami alle curve di certe auto del passato e quindi sfuggendo alle forme squadrate che oggi vanno per la maggiore. Inoltre, l'aerodinamica è “portante” come di dice in gergo, cioè genera una spinta verso il basso che schiaccia la vettura a terra: 140 kg a 200 km/h nel caso della 458.

DAL VIVO - Anche dal vivo, ve lo assicuriamo, la nuova 458 Italia è veramente bella, ancora più bella che in foto. Ordinabile da domani sarà consegnata a partire da gennaio 2010. Il triplo scarico serve per dare un sound particolare e unico ed  è un omaggio alla “mitica” F40 degli Anni 80.

POTENZA - Il motore di questa Ferrari 458 Italia, è un nuovo 4,5 V8 a iniezione diretta (Euro 5) in posizione posteriore-centrale. Un “portento” da 570 CV che spingono un'auto di soli 1380 kg, significano prestazione da togliere il fiato: i dati dichiarati parlano di un'accelerazione 0-100 km/h in meno di 3,4 secondi e di una velocità massima superiore ai 325 km/h.

IL CAMBIO - A tenere a bada tanta esuberanza il cambio F1 a doppia frizione anch'esso visto per la prima volta sulla California, rivisto sulla 458 Italia per adattarsi alla maggiori potenza e coppia del nuovo motore.

Ferrari 458 italia francoforte 2009 22 resize


L'ABITACOLO
- Anche l'abitacolo è qualcosa di speciale. Alla Ferrari parlano di nuova interfaccia uomo macchina. Un linguaggio tecnico per dire che la disposizione dei comandi della nuova 458 Italia è innovativo. Il volante, come in Formula 1, diventa sempre più la vera centrale di comando dell'auto: tasti delle frecce, dei “tergi” e delle luci esterne, oltre al “manettino” per la gestione elettronica del motore e delle sospensioni.

Ci siamo seduti dentro l'abitacolo: come prime impressioni possiamo dire che la seduta è bassa e incassata, i sedili avvolgenti ed è davvero inusuale rispetto alle auto “comuni” la disposizione dei molti tasti sul volante.

VIDEO
Ferrari 458 Italia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
275
37
16
4
14
VOTO MEDIO
4,6
4.604045
346


Aggiungi un commento
Ritratto di Alessandro
15 settembre 2009 - 10:45
Più la vedo e più mi convince,forse è la prima ferrari che mi piace piace più gialla che rossa.
Ritratto di salvospak
15 settembre 2009 - 10:58
la linea d Pininfarina è indiscutibile.. E' sportva ma nn estrema, senza tnte prese d'aria ke rischiano di sporcare la linea.. xo la plancia nn mi convince mlto: è "sospesa" e nn si raccorda con il mobileto ke separa i 2 bellissimi sedili anatomici.. Alla ferrari dovrebbero un po' guardare la manicale cura della rivale Lamborghini, arredata cn criteri + lussuosi senza perdere la sportività, simbolo della casa "del toro".. ke ne prenda esempio..