Francoforte 2009 - Con la SLS la Mercedes torna a “volare”

16 settembre 2009

La linea della SLS si ispira alla mitica SL 300 degli Anni 50. È progettata dalla AMG e il suo V8 eroga quasi 600 CV. Sarà in vendita da aprile 2010 a circa 180.000 euro.

RITORNO AL FUTURO – Il cofano motore “immenso” con la grossa stella a tre punte che campeggia nella “bocca” e quelle portiere che si aprono verso il cielo. Non ci sono dubbi, la linea della SLS è stata chiaramente ispirata a quella della Mercedes SL 300 degli Anni 50.

La SLS è la prima sportiva progettata interamente dalla AMG, la divisione della Mercedes che sviluppa le versioni “pepate”. Il motore è un V8 da 6,3 litri da 571 CV.

Corsaiolo l'abitacolo con sedili superavvolgenti regolabili elettricamente per "vestire" il corpo di guidatore e passeggero come una seconda pelle. La seduta bassa fa sedere a pochi centimetri da terra e lo sguardo corre lontano oltre l'immenso cofano, come sulle sportive degli Anni 60.

 

Mercedes sls francoforte-10

Come la mitica SL 300 "Gull-wing" (ali di gabbiano), anche la SLS ha le portiere che si aprono verso l'alto. Molto curato l'abitacolo.

 

Per distribuire meglio i pesi sui due assali (53% al posteriore e 47% all'anteriore), il motore è sotto al cofano davanti, mentre il gruppo cambio è a ridosso delle ruote dietro (questo schema viene definito “transaxle”). Quest ultimo è un robotizzato a doppia frizione ed è collegato al motore con un albero di trasmissione in fibra di carbonio, materiale leggero ed estremamente resistente.

Grazie al telaio in alluminio che contiene il peso dell'auto in 1620 kg, la SLS dovrebbe essere in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi e raggiungere i 315 km/h.

DA APRILE 2010 - Le premesse per divertirsi su questa sportiva estrema ci sono tutte, ma il “piacere” si paga: con un assegno di quasi 180.000 euro. Niente panico, però. Per raccogliere il "gruzzoletto" c'è tempo fino alla primavera del 2010...

VIDEO
loading.......
Mercedes Viano
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di Stockhausen
16 settembre 2009 - 16:04
Trovo che la linea della "ali di gabbiano" sia molto riuscita. A parte il frontale, che mi pare poco Mercedes e non all'altezza della fantastica fiancata, della coda e delle scenografiche porte ad apertura verticale.
Ritratto di Sprint105
16 settembre 2009 - 16:14
1
a quel prezzo, non ho dubbi, scelgo una Ferrari. E poi, trovo che la vecchia SLR fosse molto più supercar di questo remake poco convincente. E vuoi mettere l'eleganza di una Aston Martin con l'ostentazione di questa Mercedes con la stellona sul muso esageratamente grande? Bah, roba da arabi....
Ritratto di giò
16 settembre 2009 - 16:18
Hai ragione Sprtint105 (dal nome deduco che sei un alfista): la vecchia SLR era un'altra cosa: classe e rigore teutonico. Questa va bene sul lungomare di Dubai...
Ritratto di Montanelli
16 settembre 2009 - 16:29
Ecco un "remake" che valeva la pena fare! è un'auto da far girare la testa
Ritratto di SimoneDR
17 settembre 2009 - 01:50
Sinceramente se non fosse per le "ali" direi che è un remake della SLR basata sulla Opel GT... Datemi del matto, ma a me questo sembra!
Ritratto di Phantom_f12
15 aprile 2010 - 16:36
Io odio le mercedes tranne una,l SLR mcLaren...questa sembra un opel gt/pontiac allungata tetto rigido porte aperte verso l'alto....trovo brutto il muso lungo e la coda raccolta...bha Ferrari is the best
Ritratto di LudoBoero
27 settembre 2009 - 11:50
Ma io trovo che alla fine la migliore sia sempre la classe S troppa classe e raffinatezza...