NEWS

Pagani Huayra Lampo: una one-off firmata Garage Italia

14 dicembre 2017

Presentata nella sede della Garage Italia Customs, è una "creatura" unica che unisce tradizione italiana e innovazione.

Pagani Huayra Lampo: una one-off firmata Garage Italia

TRIBUTO ALLA TURBINA - Una Pagani Huayra su misura, ispirata nel concetto estetico alla Fiat Turbina degli Anni 50. Una delle supercar più esclusive del mondo, quindi, che viene personalizzata significativamente, su indicazione del Centro Stile di Garage Italia Customs. Diventando, così, la Huayra Lampo dopo la lavorazione minuziosa dei designer e degli artigiani della Pagani Automobili. Questa one-off, quindi un pezzo assolutamente unico, è stata presentata nella nuova sede di Garage Italia Customs di Piazzale Accursio da Lapo Elkann insieme ad Horacio Pagani. Mesi di lavoro congiunto, grafiche e materiali dedicati, portano alla celebrazione più alta della personalizzazione automobilistica che viene quindi presentata nel “tempio italiano della personalizzazione di vetture, moto, biciclette ma anche di elicotteri ed aerei”, sottolinea Lapo Elkann presentando la creatura spinta da un motore V12 Mercedes-AMG da 700 CV, a fronte di un peso di 1.350 kg.

NEL NOME UN ELEMENTO DELLA NATURA - “Siamo nella casa dell’italianità, cosa alla quale teniamo molto: il nostro Paese è un luogo in cui credere e investire”, aggiunge il direttore creativo di Garage Italia Customs, Lapo Elkann. “Horacio Pagani non è solo un costruttore: è una leggenda. Nutro per lui una grande stima, sono molto felice di aver potuto lavorare insieme su un progetto così innovativo. Tutte le auto Pagani hanno il nome di un vento. Noi abbiamo scelto il Lampo, un altro elemento della natura ricco di forza, il preludio a qualcosa di inaspettato e sempre magicamente diverso”. La one-off celebra l’esaltazione del dinamismo e della velocità, con una livrea che segue le forme aerodinamiche della vettura e che le porta all’esasperazione, giocando su contrasti cromatici e usando materiali innovativi. Una contaminazione di stili e linguaggi diversi, nel perfetto incontro tra tradizione e innovazione.

UN VESTITO SU MISURA - Pagani, dal canto suo, spiega di lavorare sempre “con clienti molto esigenti” di creare, per ognuno di loro, “un vestito su misura, cercando sempre di capire cosa cerca davvero una persona che vuole una Pagani e dove verte la sua attenzione”. “Lavorare con Garage Italia è stata un’esperienza stimolante grazie a creativi che hanno idee molto chiare e precise del bello. Un interessantissimo esercizio che ci ha permesso di allontanarci dalla costa, di osare e di scoprire sempre qualcosa in più. Purtroppo il viaggio è finito, perchè la macchina è finita e siamo qui a presentarla, ma sarebbe bello ricominciare tutto da zero”. 

VIDEO
loading.......
Pagani Huayra
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
168
20
13
10
18
VOTO MEDIO
4,4
4.35371
229
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
14 dicembre 2017 - 17:17
Dentro ci mancano i pomodori appesi allo specchietto, la cesta del pane sul cruscotto, il fiasco di vino e poi è tutto apparecchiato per la carbonara.
Ritratto di MAXTONE
15 dicembre 2017 - 13:25
Vorrei tanto vedere un lavoro di Lapo su LC500 ma considerato che le giap non le caga (almeno quelle del gruppo Toyota, mi pare gli piacciano GT-R ed MX-5) questo resterà un mio desiderio.
Ritratto di AMG
16 dicembre 2017 - 11:02
Ma così riesce a rovinare un capolavoro?"! Lapo non ha GUSTO a mio avviso. Certo alcune soluzioni sono interessanti, per carità. Ma non ho mai trovato un'auto da lui modificata che avesse un grande senso del gusto estetico. Altre cose sono le personalizzazioni che ti convincono al 100%. Questa Pagani può piacere, fuori. Dentro è terribile.
Ritratto di Prrrrr
16 dicembre 2017 - 03:41
Mi hai tolto le parole di bocca... definirla pacchiana è poco. Personalmente lo sempre vista male... ma male, male, male. Con questa versione (parlo sopratutto di interni), l'hanno resa come sempre lo vista, una roba oscena, giusto il peggiore dei Tamarri arricchiti se la po comprà.
Ritratto di puccipaolo
14 dicembre 2017 - 19:25
5
LA MACCHINA è BELLISSIMA. Certo le modifiche non l'hanno migliorata....ma non aveva smesso?
Ritratto di flavio84
14 dicembre 2017 - 22:05
Di drogarsi?o di appiccicare pellicole sulle automobili?
Ritratto di Vincenzo1973
14 dicembre 2017 - 23:17
Visto che lo fanno lavorare su tante auto, questo costa un milione, tanto scarso non deve essere
Ritratto di puccipaolo
15 dicembre 2017 - 07:53
5
Se a Te piace....credo comunque siano le famose pellicole rimuovibili...la "tiri" e viene via :-)
Ritratto di Vincenzo1973
15 dicembre 2017 - 10:29
non mi fa impazzire, anche se e' un richiamo ad un'auto del passato come livrea, ma il lavoro (sia interno che esterno) e' sicuramente di grande qualita'..se piace al committente
Ritratto di Claus90
15 dicembre 2017 - 08:45
Con Pagani siamo al top dell'artigianato e del made in italy con cura del dettaglio maniacale,questa Huayra farà una bella pubblicità a garage italia customs.
Pagine