NEWS

Genesis G70: svelate le caratteristiche

28 marzo 2018

Dopo avere diffuso mesi fa le prime informazioni sulla Genesis G70, la marca di lusso della Hyundai ne svela le caratteristiche tecniche.

Genesis G70: svelate le caratteristiche

LA SERIE 3 È AVVISATA - Si sa, al pubblico Americano piacciono le berline tre volume, è un dato di fatto. L’auto di rappresentanza fa ancora bella mostra di se’ sulle strade delle metropoli d’oltreoceano ed è spesso rivale delle suv come auto scelta dalle famiglie. Non è infatti una sorpresa che Genesis (il marchio di lusso della coreana Hyundai) abbia scelto il Salone di New York per presentare la nuova G70, rivale diretta della BMW Serie 3 e dell'Alfa Romeo Giulia.

DUE MOTORI - La Genesis G70 è infatti la più piccola delle Genesis e quella che si concentra sulle prestazioni, andando a completare il parco macchine che fino ad oggi comprendeva la G80, G80 Sport e G90. Negli Stati Uniti la G70 verrà messa in vendita a partire dall’estate 2018 in cinque versioni con due motorizzazioni: il due litri turbo quattro cilindri da 252 CV e il 3,3 litri turbo V6 da 365 CV spingeranno questa Genesis tramite le ruote posteriori anche se la trazione integrale è un optional disponibile su richiesta. Di serie il cambio automatico a 8 marce con leve al volante mentre nella versione 2.0T a trazione posteriore potrà anche essere installato il cambio manuale a sei rapporti.

TECNOLOGIA CHE AIUTA LE PRESTAZIONI - Tutte le versioni della Genesis G70 sono provviste di sospensioni MacPherson multi-link ma la propensione di questo modello alla sportività e alle performance si nota soprattutto nella versione 3.3T dove l’aggiunta del differenziale a slittamento limitato e il controllo elettronico delle sospensioni aiutano notevolmente con la tenuta di strada. Altri due optional da segnalare sono i freni Brembo con dischi anteriori da 13,8 pollici e le gomme sportive Michelin Pilot Sport 4 disponibili con la scelta dei cerchi da 19 pollici. Come su tutte le altre Genesis sono di serie i sistemi di sicurezza sia attivi che passivi, come le assistenze per quanto riguarda il punto cieco dello specchietto e il cambio di corsia e il Forward Collision Avoidance Assist che riesce a rilevare la presenza di pedoni sulla traiettoria di marcia.  

Genesis G70
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
21
16
8
3
6
VOTO MEDIO
3,8
3.796295
54
Aggiungi un commento
Ritratto di alex_rm
28 marzo 2018 - 19:22
Anteriormente e internamente può andare a la parte di dietro e oscena.Meglio la Giulia che ha anch i quadrilateri anteriori,in Italia ed in Europa avrà poche vendite date le vendite dei marchi europei,forse venderà negli USA.la trovo meglio della Kia stinger anche se è dietro alle auto teutoniche,Giulia e XE.Il logo mi sembra copiato dalla aston martin.
Ritratto di Fr4ncesco
28 marzo 2018 - 22:09
Anche la Serie 3 ha dei McPherson davanti ma a doppi bracci.
Ritratto di AMG
29 marzo 2018 - 11:24
Aspettando di vedere cosa avrà la prossima generazione però....
Ritratto di marcoveneto
28 marzo 2018 - 19:40
Dietro sa molto da classe c..davanti adotta il single frame audi..nel complesso comunque fa la sua figura
Ritratto di MAXTONE
28 marzo 2018 - 21:41
Dietro si, ricorda la C soprattutto per via della fanaleria, di profilo invece somiglia all'Acura TLX in modo invero impressionante.
Ritratto di sarco92
28 marzo 2018 - 20:11
1
Stupenda
Ritratto di MAXTONE
28 marzo 2018 - 21:35
Ammazza quanto è bella! Di profilo è quasi la copia carbone di Acura TLX la quale tra l'altro mi garba molto nell'edizione 2018 ma guardandola nel complesso fa un figurone, splendida, come al solito per Hyundai, la pedaliera con l'acceleratore lungo e incernierato in basso come usano bmw e lexus (non ricordo se anche Mercedes ma penso di si) e anche gli interni sembrano ben realizzati e appaganti per la vista. Unico neo il Mcpherson davanti (lexus utilizza quadrilateri e multilink) ma il resto della meccanica mi sembra tutto a puntino compresa la presenza della TP e, almeno sulla 3.3T anche dell'LSD. Non ha l'impatto scenico maestoso della Stinger ma resta il fatto che è una signora macchina anche dal punto di vista di affidabilità e qualità costruttiva (perlomeno basandomi su esperienze indirette di familiari e amici che hanno Hyundai da anni).
Ritratto di Leonal1980
28 marzo 2018 - 21:36
3
Che noia sti tablet, poi trapezoidale è orribile....peccato perché nel complesso è bella.
Ritratto di luperk
28 marzo 2018 - 21:45
che cassonetto. copiato e venuto brutto per giunta
Ritratto di Giuliopedrali
28 marzo 2018 - 22:05
A parte che la serie3 non è neppure la più riuscita delle BMW. Questa Hyundai, Genesis pardon, ovviamente molto USA, è più credibile come concorrente delle premium tedesche medie di Lexus ed Infiniti e forse anche Jaguar...
Pagine