NEWS

La Germania in campo a difesa delle case automobilistiche?

07 febbraio 2019

Lo Stato potrebbe acquistare quote delle case automobilistiche per proteggerle da eventuali scalate da parte di aziende straniere.

La Germania in campo a difesa delle case automobilistiche?

I SEGRETI SONO A RISCHIO - Il Ministro dell’Economia tedesco non ha escluso che la Germania possa entrare come azionista nel capitale di aziende tedesche ritenute strategiche, anche nel settore delle automobili, per proteggerle dalle scalate di società concorrenti, interessate ad avere accesso ai segreti industriali. Peter Altmaier lo ha detto martedì 5 febbraio nel corso di una conferenza stampa, riferisce l’agenzia Reuters, in cui ha ribadito la sua contrarietà all’intervento dello Stato in aiuto di società private, pur sottolineando che lo Stato deve fare la sua parte se il “campo di gioco è irregolare”. 

L’EUROPA COSA DIRÀ? - Il Ministro non ha citato casi specifici, ma è evidente che si riferisse alle aziende cinesi, accusate spesso di acquisire aziende per il loro know-how, come avvenuto di recente con l’azienda tedesca di robot industriali Kuka. Il ministro Altmaier ha spiegato che non è sua intenzione nazionalizzare società private o gestirle a lungo termine, ma se necessario controllare temporaneamente quote azionarie affinché “tecnologie chiave non lascino il Paese”. Fra gli ambiti strategici rientrano anche le automobili, oltre l’industria dell’acciaio e dell’alluminio, la chimica, la difesa, l’aerospaziale e la stampa 3D, settori dove la Germania teme di perdere il vantaggio competitivo nei confronti di altri Paesi. Resta da vedere cosa ne penserà l’Unione Europa, che proibisce gli aiuti di Stato alle imprese private.



Aggiungi un commento
Ritratto di treassi
7 febbraio 2019 - 12:45
Con i soldi che abbiamo dato alla Fiat c'è la saremmo comprata 10 volte....
Ritratto di tramsi
7 febbraio 2019 - 13:18
Già, e ci ha anche ringraziato trasferendo la sede legale e il domicilio fiscale. Ovviamente, lo ha fatto per noi, esattamente come la scesa in campo di uno negli anni 90.
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2019 - 13:22
Nell'altro post c'è la collaborazione tra Mercedes Benz e Geely, che nasconde il fatto che Geely l'altranno stava per comprare l'intera Daimler Benz. I tedeschi sanno cosa stanno passando, FCA magari venisse acquistata...
Ritratto di tramsi
7 febbraio 2019 - 13:31
Cosa c'entra con quel che ho scritto? Sei dissociato?
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2019 - 14:01
Perché bisogna solo rispondere ai tuoi commenti, con cui sta volta sono d'accordo. L'articolo parla proprio di questo: che i china stanno per comprarsi la gloriosa industria automotive tedesca. Non credo la difendano dalle mire di FCA che vuole costruire la Panda a Wolfsburg invece che a Poznan...
Ritratto di tramsi
7 febbraio 2019 - 14:15
Hai risposto al mio commento con un discorso completamente sganciato. Ok, sei dissociato, abbiamo l'ennesima conferma!
Ritratto di Rieccomi
7 febbraio 2019 - 19:01
L’articolo è sulla Germania e auto tedesche. Tu parli di FCA. Fatti dare una occhiata da uno bravo.
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 09:57
A te manco la danno un occhiata. Comunque ovvio che uno se parla della Germania deve anche confrontare la nostra situazione, anche se sarebbe bello non farlo...
Ritratto di tramsi
8 febbraio 2019 - 13:34
Vedi Pedrali, stai sulle scatole a tutti qui!
Ritratto di treassi
7 febbraio 2019 - 13:39
...Infine ci hanno accoltellato vendendo una società importante, in salute e redditizia come Magneti Marelli a stranieri…
Pagine