NEWS

Groupe PSA: ottimi risultati nel 2019

di Fabio Madaro
Pubblicato 26 febbraio 2020

Il costruttore francese, che comprende Peugeot, Citroën, Opel e DS, ha fatto registrare redditività e utili in forte aumento.

Groupe PSA: ottimi risultati nel 2019

FATTURATO STABILE - Buone notizie per il Groupe PSA. Il costruttore francese, che comprende i marchi Peugeot, Citroën, Opel, DS, Faurecia, Free2Move e altri, ha appena diffuso i dati relativi ottimi risultati finanziari del 2019. Con un fatturato pari a oltre 74,4 miliardi di euro, PSA registra una crescita dell’1% rispetto al 2018. Il fatturato della divisione auto è di oltre 58,9 miliardi di euro, in aumento dello 0,7% rispetto al 2018, a dispetto del calo globale delle vendite. 

MARGINI ALTI - Il margine operativo del Groupe PSA è pari all’8,5% per un totale di 6,3 miliardi di euro, in crescita dell’11,2%. Un livello di redditività alto ottenuto, dicono in PSA, grazie a un buon mix prodotto al quale ha contribuito la presenza di modelli più costosi e quindi remunerativi, e a ulteriori riduzioni dei costi, nonostante gli aumenti dei costi delle materie prime. Questo si è tradotto in un utile netto di 3,2 miliardi.

SODDISFAZIONE - Decisamente soddisfatto Carlos Tavares, Presidente del consiglio di amministrazione di Groupe PSA, che ha dichiarato: “Le nostre equipe impegnate e competenti ancora una volta hanno fatto la differenza e abbiamo ottenuto risultati record nel 2019. Siamo pronti per la transizione energetica e tutti noi siamo impegnati per offrire una mobilità pulita, sicura e accessibile ai clienti. Basandoci sul nostro modello di business che si è dimostrato efficiente, siamo desiderosi di entrare in una nuova era con il progetto di fusione con FCA.” 





Aggiungi un commento
Ritratto di 82BOB
26 febbraio 2020 - 16:22
2
Ora si apre una bella sfida per Tavares... dopo la "fusione" si troverà delle belle zavorre, e senza i vantaggi in termini di programmazione congiunta che avevano facilitato il rinnovamento della gamma dopo l'acquisto di Opel! In bocca al lupo!
Ritratto di studio75
26 febbraio 2020 - 17:13
5
PSA macina utili. Fca macina utili. Se la matematica non è un opinione, insieme saranno irresistibili.
Ritratto di impala
29 febbraio 2020 - 05:27
Psa fa utili facendo macchine anonime e senza personalità ... che brutta epoca
Ritratto di Cancello92
26 febbraio 2020 - 17:14
Beh il fatturato stabile considerando che han comprato opel mi sembra un dato tragico, sarebbe dovuto aumentare almeno del valore del fatturato della opel visto che ovviamente si sono accollati anche i suoi costi produttivi direi, no?
Ritratto di Cancello92
26 febbraio 2020 - 17:17
Ho già visto il punto, la fusione è avvenuta nel 2017 non nel 2018, assurdo son già passati 2 anni e mezzo
Ritratto di Gordo88
26 febbraio 2020 - 18:55
1
Almeno fca si fonderà con un gruppo in salute, diversamente dal gruppo renaul-nissan..
Ritratto di Jemba80
26 febbraio 2020 - 20:14
Buon per PSA e FCA. Proprio oggi mi sono recato in un concessionario Peugeot per farmi un'idea. Molto deluso dalla qualità delle plastiche nonostante avessi letto del contrario. Non che gli altri gruppi facciano cose turche, ma la P. l'ho depennata dalle papabile. Sotto un'altra!
Ritratto di Gianni.ark
26 febbraio 2020 - 22:57
Se le plastiche di Peugeot ti sembrano di bassa qualità allora quelle di VW ti sembreranno carta igienica...
Ritratto di Blueyes
27 febbraio 2020 - 09:20
1
Purtroppo è vero, le Tcross e TRoc hanno dei pannelli porta imbarazzanti, il calo qualitativo è evidente. Per quanto le sia dia della low cost, la Tipo ha interni meglio rifiniti sia sulla plancia che sulle porte.
Ritratto di Oxygenerator
27 febbraio 2020 - 14:17
@ Blueyes In effetti, le famose plastiche della Fiat, sono rinomate in tutto il mondo.....le rifiniture poi....
Pagine