NEWS

La Hyundai Ioniq 5 vista da vicino

Pubblicato 28 aprile 2021

Prima presa di contatto con la Hyundai Ioniq 5, in arrivo a settembre 2021. Ha fino a 480 km di autonomia, un abitacolo spazioso e prezzi da circa 45.000 euro.

La Hyundai Ioniq 5 vista da vicino

LE RICARICHE SONO ULTRAVELOCI - La Hyundai Ioniq 5 (guarda il video più in basso) è una crossover tecnologica e originale nell’aspetto. Basata sull’inedita piattaforma e-GMP, il pianale modulare di tutte le prossime elettriche della casa coreana, la Ioniq 5 è spinta da uno o due motori elettrici (la trazione è posteriore o integrale) alimentati da un pacco batteria da 58 o 72,6 kWh. Grazie all’architettura a 800 V, quest’ultimo accetta elettricità corrente continua fino a 220 kW: tradotto in tempi di ricarica, significa che nella migliore delle ipotesi bastano 18 minuti per passare dal 10 all’80% di batteria. Con la pila più capiente e le quattro ruote motrici, la Ioniq 5 vanta la potenza maggiore, 306 CV, mentre con la stessa batteria, ma la sola trazione sulle ruote dietro, si hanno a disposizione 218 CV e la migliore autonomia: 480 km secondo il ciclo di omologazione WLTP. La versione d’accesso a trazione posteriore con la batteria da 58 kWh avrà invece 170 CV e un prezzo di partenza di circa 45.000 euro.

L’ABITACOLO È ARIOSO - Contraddistinta dalle linee nette e decise della carrozzeria e da sbalzi ridotti, la Hyundai Ioniq 5 ha un passo notevole (300 cm) a tutto vantaggio dell’abitabilità posteriore. Come abbiamo potuto accertare da una prima presa di contatto statica, dietro lo spazio è abbondante sia per la testa che per le gambe e se serve recuperare “qualche litro” in più per il bagagliaio, si può portare avanti il divano (elettricamente) o cambiare l’inclinazione degli schienali. A disposizione ci sono fino a 531 litri con cinque posti in uso, o 1.591 a schienali abbattuti. E sotto al fondo c’è spazio per alloggiare i cavi di ricarica e gli adattatori. La plancia è tecnologica e minimalista nel design, con due grandi schermi da 12,3” per il cruscotto e per il sistema multimediale, ma non mancano comodi tasti scorciatoia e un pannello dedicato alla regolazione del clima.

VIDEO
Hyundai Ioniq 5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
36
25
15
22
VOTO MEDIO
3,3
3.315385
130




Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
28 aprile 2021 - 09:34
Mi sembra un'auto elettrica fra le più interessanti in uscita, in fin dei conti. Ottima la trazione integrale, buona l'autonomia, i motori mi sembrano anche abbastanza efficienti. Tuttavia, con gli interni si sono voluti rovinare, doppio tablet posticcio in pura eredità Mercedes, col surplus di essere bianco, quindi cornicioni a gogò degni di un bel iPhone 4 di 11 anni fa. Poi quel volante, beh, che dire... perché?! Peccato, perché fuori è molto originale (anche se quel taglio sulla fiancata...), ma dentro si sono letteralmente persi. Resta comunque un buon progetto.
Ritratto di Miti
28 aprile 2021 - 11:32
1
Paragonarla con la Delta integrale per me è una cosa assolutamente da non fare. Forse ad AMC Pacer , mi sembra più realistico. Preferisco non guidare che acquistare una roba del genere. Auto cosi brutte forse solo in Giappone nei anni 80 si riusciva vedere. Se il futuro è questo , per me sarà molto dura. Non venite parlarmi di qualità o soluzioni tecniche. Per farmi capire bene vi spiego. Se questa auto sarebbe una donna, l'ultima al mondo , io con lei naufraghi su un'isola tropicale , tutte due vestiti diciamo molto ...capite quello che voglio dire ? ...e rimanere la per il resto della mia vita la prima cosa che farei ? Scappare ??? Non è possibile. Siamo nel mezzo del oceano. L'unica cosa che mi viene in mente adesso ... dei babbuini.
Ritratto di Pierre Cortese
28 aprile 2021 - 12:56
1
Ma lo sai che devono farle urende per forza: Producendo solo perdite, meno ne vendono e meglio è. Però servono a non prendere le multe abbassando drasticamente la media di c02 in gamma senza dover comprare titoli verdi come fa FCA con Tesla e Mazda da Toyota. Ci manca solo il claim nella pubblicità "Non Compratela". Naturalmente IMHO e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di RubenC
28 aprile 2021 - 13:06
1
Pierre Cortese, non è così: le emissioni si calcolano sul venduto.
Ritratto di katayama
28 aprile 2021 - 13:26
@Miti L'AMC Pacer... Terribile ;) Ne apprezzo certa razionalità, e lo dico più sotto. Da lì a comprarla, o anche solo lontanamente al fatto di pensare di farlo? No. Ma in Europa la ID.3 è stata una sorpresa, e lo sarà anche la ID.4. Per me vende, magari non in Italia, ma vende.
Ritratto di katayama
28 aprile 2021 - 13:39
Aggiungo... 'Ste elettriche paiono essere uscite da un'autoclave, da una camera bianca, e pronte per essere igienizzate col pulivapor a ogni uso. Ma col bombolone rosso sempre appiccicato alla TV, mi sa che tra un po' i bambocci europei sull'isola deserta non s'avvicinano più nemmeno alla Ursula Andress che fu. Magari preferiscono la Von der Leyen...
Ritratto di Miti
28 aprile 2021 - 14:23
1
@Katayama # credimi che io potrei anche apprezzare gli sforzi , la tecnologia. Prima di leggere l'articolo del AV ho guardato nel YT Sabatino con la sua "colorata " recensione della Ford Escort Cosworth versione Motorsport ( super bella !!!). Che di tecnologia per quei tempi era strapiena. Ma che oggi se la prendi così , semplicemente come auto in se , per un giovane conducente non so quanto quest'auto potrebbe dirle. I tempi cambiano ovviamente. Comprensibile al 100 %. Questa ioniq venderà. Assolutamente venderà. Non ho dei dubbi. L'unica domanda che mi faccio è un'altra. È così tanto difficile ma così tanto difficile di disegnare una carrozzeria decente ? E diventato così impossibile ? Dare emozioni ? E non sembrare un negozio di roba elettrica ? Saluti
Ritratto di katayama
28 aprile 2021 - 20:11
@Miti Questa vuole riprendere uno stile che tanti ricordano con affetto, me compreso: quello delle hatchback di Giugiaro. È per quello che non c'entra niente con le altre Hyundai. Poi, che stiano ancora cercando una loro identità è vero, ma non sono i soli. Certo, lo fa in modo troppo "freddo" e quindi non dà particolari emozioni. Su questo concordo. Le elettriche italiane spero che invece puntino molto sulle emozioni, suggestioni, ecc. Perché altrimenti cosa resta? Un oggetto funzionale e basta, come giustamente dici. Ma non siamo robot...
Ritratto di Check_mate
28 aprile 2021 - 15:42
@Miti, ma da dove hai tirato fuori la Amc Pacer! :D fantastico ahaha
Ritratto di Miti
28 aprile 2021 - 16:00
1
@Check_mate# Ti piace ? Dai dimmi la verità davanti a tutta la platea !!! La vuoi ?te la regalo io. Ahahahah. Check_mate davvero. Ma mi devi promettere una cosa. Essenziale. Che vai a portarti la amica/fidanzata/moglie/ amante ... in giro sulla strada in riva al mare ( non mi ricordo come chiamate voi quella strada affollatissima dove si fanno le passeggiate serali ) con i vetri abbassati a passo d'uomo durante le ore serali e con la musica a manetta ovviamente con le audio cassette a nastro. Pagherei per questo. Ahahahah
Pagine