Il Salone di Ginevra 2012 al via

6 marzo 2012

Oggi apre i battenti l'importante rassegna elvetica che quest'anno si annuncia ancora più ricca di novità. Seguitele su alVolante.it.

Il Salone di Ginevra 2012 al via

NUOVE AUTO ANTICRISI - Quello che vediamo oggi è un Salone in grande fermento, un brulicare di persone che si accalcano negli spazi degli stand (foto sopra) in questi primi due giorni di apertura riservati alla stampa. Nonostante la crisi quest'anno le novità che ci aspettano sono ancora più numerose dell'anno scorso: si va dalla nuova Fiat 500L, alla nuova Mercedes Classe A, dalla Ferrari F12 berlinetta alla Peugeot 208, dalla Volvo V40 alla Volkswagen up! a 5 porte, solo per citare le più importanti. Noi siamo qui per raccontarvele tutte in tempo reale attraverso parole, immagini e video. Diamo appuntamento a tutti per domani.

> Vai allo speciale Salone di Ginevra

 



Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
6 marzo 2012 - 11:12
che bello fateci vedere tutte le novità possibili ed immaginabili aspetto tanti servizi in merito.
Ritratto di freeblukite
6 marzo 2012 - 11:21
due righette sul premio "auto dell'anno" pareva brutto metterle ?
Ritratto di marcoveneto
6 marzo 2012 - 12:00
quoto
Ritratto di Montreal70
6 marzo 2012 - 13:09
Appunto, tutti gli altri ne hanno parlato. Forse perchè non ci sono giornalisti di al volante nella giuria?? Mi auguro che le cose cambino, quelli delle altre testate si sono fatti comprare da vw grazie alle ingenti somme investite in pubblicità.
Ritratto di freeblukite
6 marzo 2012 - 13:16
veramente mi risulta abbia vinto l'Opel .......Niki Lauda diceva "secondo posto kakka " :-)
Ritratto di Montreal70
6 marzo 2012 - 13:34
Appunto, ma la up! è arrivata seconda. Ora, potrò anche peccare di fanatismo e paranoia, ma ho il dubbio che l'intenzione fosse proprio di arrivare secondi. Qualora la up! fosse arrivata prima, sarebbe stato fin troppo palese, viste la superiorità di pressochè tutte le finaliste e i finanziamenti alle testate sotto forma di campagne pubblicitarie esageratamente spinte. Invece, così appare come la migliore auto vera (un'elettrica attualmente non può che giacere, a mio malincuore, nei magazzini), "fregata" dalla filosofia ecologista dei giurati. Guarda caso, la sua rivale e best seller, ha ottenuto tanti voti "0". Ora, non dico che la Panda meritasse il premio, ma tra la tedesca e l'italiana, come può esserci un simile disunanime giudizio?
Ritratto di freeblukite
6 marzo 2012 - 13:49
teoria ha una sua logica lo riconosco ma non personalmente non vorrei scatenar/ anticipare le polemiche che sorgeranno quando al volante si deciderà a parlarne . Concordo con te anche sul fatto che un simile divario tra panda e up mi sembra eccessivo ma rimango dell'opinione che è il primo posto a contare anche se lo vince un auto elettrica .
Ritratto di Montreal70
6 marzo 2012 - 14:12
Vedremo se al volante ne parlerà. Non l'ha fatto quando la palio ha vinto auto dell'anno 2012 in Brasile comunque...
Ritratto di Jinzo
6 marzo 2012 - 11:51
.....http://img444.imageshack.us/img444/9378/lifan320.jpg........http://imageshack.us/photo/my-images/24/geelyemgrandec6rv.jpg/
Ritratto di marcoveneto
6 marzo 2012 - 12:02
ma la mercedes deve ancora svelare la classe a?è l'unica che manca all'appello mi sa,ora che anche l'audi ha mostrato l'A3
Pagine