Kia Stonic: piccola e sbarazzina

12 settembre 2017

Lunga 415 cm la suv di piccole dimensioni Kia Stonic si rivolge ai giovani, ma è spaziosa anche per le famiglie.

Kia Stonic: piccola e sbarazzina

DETTAGLI ALLA MODA - Le Picanto e Rio hanno entrambe una carrozzeria dalle forme razionali. Lo stesso approccio non si ritrova però sulla Kia Stonic, mostrata al pubblico in anteprima qui al Salone dell’automobile di Francoforte, che appare molto sbarazzina e non tradisce lo spirito della categoria in cui si inserisce: è lunga 415 cm e fa concorrenza alle Citröen C3 Aircross e Renault Captur, suv compatte molto gradevoli che si rivolgono tanto ai giovani quanto alle famiglie. La Stonic adotta la mascherina a naso di tigre vista su tutte le Kia più recenti, comprese le Picanto e Rio, ma gli stilisti hanno ravvivato l’insieme attraverso il cofano tridimensionale, lo spesso montante posteriore e il lunotto parecchio inclinato. Si può scegliere inoltre fra 20 combinazioni di colore per il tetto e la carrozzeria.

TRAZIONE SOLO ANTERIORE - La scocca della Kia Stonic è realizzata per oltre il 50% con acciai speciali ad alta e altissima resistenza e promette quindi una grande rigidità: secondo l’azienda ciò si traduce in maggior silenziosità e risposte dello sterzo più precise. La meccanica prevede la sola trazione anteriore essendo la Stonic basaata sul pianale della Kia Rio (non è condiviso con la Hyundai Kona, che utilizza uno nuovo). La plancia richiama quelle delle Kia più recenti e appare più razionale, con lo schermo del sistema multimediale sospeso ad effetto tablet, dal quale si possono gestire le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. Lo spazio all’interno dovrebbe rivelarsi piuttosto generoso, stando al costruttore, che parla inoltre di un baule grande 352 litri con un doppio fondo per stivare oggetti preziosi.

GIÀ ORDINABILE - I motori previsti per la Kia Stonic sono quattro: un turbodiesel, il 1.6 da 110 CV, ed i benzina 1.0 turbo da 120 CV, 1.4 da 100 CV e 1.2 da 84 CV. A tutti è abbinato il cambio meccanico a sei marce. La garanzia sarà di 7 anni o 150 chilometri, lunga come per tutte le Kia, un bel vantaggio per quelle persone che intendono tenere l’auto a lungo. La Kia Stonic è già ordinabile in Italia e arriverà nei concessionari ad ottobre, con prezzi fra 17.000 a 22.000 euro.

VIDEO
Kia Stonic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
49
47
18
19
VOTO MEDIO
3,4
3.35542
166
Aggiungi un commento
Ritratto di alexlato2010
12 settembre 2017 - 12:32
Dietro è spudoratamente copiata dalla Chery Tiggo 7
Ritratto di MAXTONE
12 settembre 2017 - 12:46
Ma dai, adesso I coreani si mettono a copiare i cinesi?
Ritratto di The Krieg
12 settembre 2017 - 16:37
Beh I coreani hanno sempre preso "spunto" da altri costruttori.
Ritratto di zio ben
12 settembre 2017 - 12:52
secondo me è un prodotto che avrà il suo bel mercato. la qualità, riferita al prezzo, è buona e risulta complessivamente gradevole. e ormai trovare un design assolutamente originale è durissima, anche con marchi più blasonati. per me quattro volanti
Ritratto di Wilson97
12 settembre 2017 - 16:03
Molto bella, giovanile e appariscente senza essere eccessiva ma gli interni non sono tanto in linea con il senso di "giovanile" che ti aspetteresti vista da fuori
Ritratto di francesco.87
12 settembre 2017 - 19:32
kia vola, complimenti davvero, auto pulita elegante ma allos tesso tempoa ccattivante, differenza ta loro e il gruppo vag? ve la dico in un semplice particolare, il montante posteriore che unisce il tetto di colore diverso, mentre in vag che hanno fatto con la t-roc? hanno copiato semplicemente la soluzione adottata dalla compass o altre auto che separavano di netto il montante posteriore dal tetto..
Ritratto di Rav
16 settembre 2017 - 12:24
2
Avrà sicuramente più mercato della Soul, che a me personalmente non dispiace, ma che è sempre stata lanciata senza un gran supporto. Sono curioso di vederla dal vivo, in foto non sembra male ma forse un po' "giocattolosa"