NEWS

L’Olimpia Milano “a canestro” con BMW

11 marzo 2015

È stato rinnovato anche per il 2015 l’accordo tra la EA7 Emporio Armani Milano di basket e la BMW Italia.

L’Olimpia Milano “a canestro” con BMW
DUE MONDI A BRACCETTO - Pallacanestro e auto si sono incontrati il 10 marzo, all’ombra della Madonnina, in una giornata che ha visto protagonisti la BMW e i cestisti della Olimpia Milano, la squadra tricolore di basket più titolata di sempre (nella sua storia, iniziata nel 1936, figurano 26 scudetti, 3 Coppe dei Campioni e 4 edizioni della Coppa Italia), che dal 2007 scende in campo sotto le insegne di EA7 Emporio Armani Milano. Teatro dell’evento, la sede della BMW Milano, la filiale commerciale della BMW Italia S.p.A., al numero 89 di via dei Missaglia, dove nel pomeriggio l’ala grande Nicolò Melli (classe 1991, statura 205 centimetri) ha dialogato con 150 ragazzi (selezionati in collaborazione con la Gazzetta dello Sport) su temi quali la carriera, la preparazione, l’impegno e i sacrifici necessari a diventare un campione nello sport; mentre, alla sera, gli atleti del team, campioni d’Italia in carica, sono stati festeggiati nel corso di un party aperto a oltre 600 appassionati del basket. 
 
COME “NAVETTE”, LE BMW X4 - Nel corso della serata si è anche svolta la consegna al team della flotta di BMW X4 che assicureranno la mobilità della squadra fino a fine stagione: un’iniziativa attraverso la quale la BMW Milano testimonia il suo impegno per un ruolo di primo piano all’interno delle più importanti realtà cittadine. “Siamo orgogliosi di aver rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con la EA7”, ha dichiarato Maurizio Ambrosino, amministratore delegato della società, “perché esistono fortissime affinità tra queste due realtà: a partire dal gusto per la sfida e dalla volontà di migliorarsi, che fanno parte del Dna dei due marchi”. “Siamo felici di avere BMW Milano al nostro fianco dal 2012”, ha ribattuto Flavio Portaluppi, presidente dell’Olimpia. “Ciò che cerchiamo nei nostri partner è la condivisione dei nostri obiettivi, quindi il desiderio di puntare al massimo con uno stile che ci contraddistingua, e di farlo con stabilità: la durata di questo rapporto è indice di una soddisfazione reciproca”. Nel corso della serata è stata poi svelata agli ospiti presenti, in anteprima per il pubblico milanese, la monovolume BMW Serie 2 Gran Tourer, fresca di presentazione al Salone di Ginevra.
Aggiungi un commento