La Land Rover Defender “beccata” senza veli

Pubblicato 27 agosto 2019

Sul mercato da inizio 2020, la nuova generazione farà il suo debutto fra pochi giorni al Salone di Francoforte.

La Land Rover Defender “beccata” senza veli

POCHI GIORNI AL DEBUTTO - In attesa di fare il suo debutto al Salone dell’auto di Francoforte (10-22 settembre), prima di essere in vendita all’inizio del 2020, la nuova generazione della fuoristrada Land Rover Defender è impegnata nelle riprese del film No Time to Die, il venticinquesimo episodio della saga dell’agente segreto 007 (nei cinema dalla primavera 2020): la Defender sarà fra le auto dell’agente segreto di Sua Maestà. L’edizione 2020 della Land Rover Defender è stata fotografata sul set, senza camuffature, da un utente di Instagram (qui sotto). 

LINEE PIÙ DOLCI - La nuova Land Rover Defender (qui sopra nella nostra ricostruzione grafica), ha uno stile tipicamente da fuoristrada con fiancate verticali e tetto piatto ma, rispetto alla generazione precedente, l’aspetto diventa più aggraziato per effetto della superfici più levigate e dei passaruota non più separati dalla carrozzeria. A dare un tocco di modernità all’insieme sono anche i fari a led e il rinnovato fascione anteriore, meno spigoloso e più avvolgente rispetto alle Defender del passato. 

TRE LUNGHEZZE - Stando alle informazioni trapelate finora, la nuova Land Rover Defender sarà lanciata in due varianti di lunghezza: la Defender 90, lunga 432 cm, con 5 o 6 posti e un passo di 259 cm; e la Defender 110, lunga 476 cm, con 5, 6 o 7 posti e un passo di 302 cm. Nel 2021 arriverà la Defender 130, con 8 posti e lunghezza di 510 cm, ma con lo stesso passo della 110. La Defender dovrebbe essere disponibile con sei allestimenti e altrettante varianti di motore. Questi ultimi saranno i turbodiesel 4 cilindri 2.0 con 200 o 240 CV e 6 cilindri 3.0 con 300 CV, oppure i turbobenzina 4 cilindri 2.0 con 300 CV e 6 cilindri con 400 CV. Prevista anche una versione ibrida ricaricabile, basata sul 4 cilindri a benzina, con 400 CV.

 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Steven Firth (@shedlocktwothousand) in data:

 





Aggiungi un commento
Ritratto di Metalmachine
27 agosto 2019 - 16:19
1
Mioddio..,,ma questa auto e’ Come la corazzata potëmkin....
Ritratto di str
27 agosto 2019 - 16:38
Cioè? E' previsto l'ammunitinamento?
Ritratto di Leonal1980
27 agosto 2019 - 16:40
4
Nella foto su insta è molto meglio, questo redering sembra una lada
Ritratto di Scaloppo
27 agosto 2019 - 16:47
Potevano inventarsi un nome nuovo. Il Defender era un fuoristrada. Questo sembra un Suv
Ritratto di NITRO75
28 agosto 2019 - 10:08
Questo E' UN SUV non SEMBRA. Pare una Jimny gonfia…...il bello è che te la faranno strapagare. Sono alla frutta anche loro.
Ritratto di Spock66
27 agosto 2019 - 16:55
E dire che una volta la chiamavano "putrella" con riferimento alla sua robustezza e solidità, evidenziate dall'asta metallica (putrella) al posto del paraurti.. adesso è un Suvvetto da aperitivo fighetto per femminucce..bah!
Ritratto di Gwent
27 agosto 2019 - 17:15
2
Non c'entra assolutamente nulla col modello attuale che è leggendario. Avrebbero dovuto fare la stessa cosa che ha fatto Mercedes con la Gelandewagen, quella è rimasta identica, questa assolutamente no. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di car_expert
27 agosto 2019 - 17:24
L'unica vera fuoristrada moderna rimasta è la wrangler che ha mantenuto entrambi i ponti rigidi, interni completamente lavabili e passaruota che permettono di montare veri pneumatici off road ed elevate escursioni. La classe g per quanto valida ha preso una direzione diversa già da due generazioni e questa defender è un insulto al fuori strada senza telaio separato e con le indipendi.
Ritratto di LanciaRules
27 agosto 2019 - 17:48
C'è anche la Suzuki Jimny
Ritratto di Alfiere
27 agosto 2019 - 18:37
Tanto è che stanno rischiando class action negli USA perchè grazie a quelle soluzioni tecniche ha un comportamento stradale in alcuni ambiti difficile. Se a questo poi ci sommi che gli americani sono tanto stupidi da morire investiti dalle proprie macchine perchè non mettono in P, capisci perchè pure i fuoristrada mitici diventano SUV. Alla fine non siamo piu nella seconda metà del 900 e non c'è grande necessità di questi mezzi.
Pagine