NEWS

Land Rover Discovery Sport, tra arte e design

17 aprile 2015

Un’installazione in piazza Gae Aulenti a Milano celebra la nuova suv inglese.

Land Rover Discovery Sport, tra arte e design
QUANDO L’AUTO SI FA SCULTURA - Nell’ambito degli eventi organizzati per il Fuorisalone, durante la Settimana del design a Milano, la Land Rover ha presentato una grande installazione in uno dei punti più “fashion” del capoluogo lombardo, la modernissima Piazza Gae Aulenti, all’ombra dei nuovi grattacieli che ridisegnato lo skyline della città: “Unstoppable Spirit” (“Spirito Inarrestabile”), una scultura rossa alta più di 7 metri, larga 6 e profonda 6, in cui la sagoma della Land Rover Discovery Sport in scala 1:1 è incastonata in una struttura di acciaio e fibra di vetro dalle superfici curve, che danno un senso molto dinamico all’insieme. 
 
DALLA REALTÀ VIRTUALE - L’opera è il frutto della collaborazione tra Gerry McGovern, il design director della casa britannica, e l’artista italiano Nino Mustica: ispirata alla linea della nuova Discovery Sport, è il tentativo di fondere l’arte e il design. Per realizzare la scultura è stata utilizzata un'innovativa tecnica di produzione utilizzando programmi di realtà virtuale della Land Rover, un processo normalmente riservato allo sviluppo dei prototipi. L’installazione è stata realizzata a Torino (sono state necessarie 8000 ore di lavoro), quindi è stata esposta a Londra lo scorso ottobre e ora, per la prima volta, approda in Italia, a Milano, dove rimarrà esposta al pubblico fino a domenica 19 aprile. 
 
ITALIANO E INTERNAZIONALE - Nino Mustica, siciliano di origine ma dalla formazione internazionale (ha lavorato a Londra e a Copenhagen all’inizio degli anni 70 e negli anni 80 a New York), ha il suo studio a Milano, dove crea le sue opere con un programma di computer grafica e modellazione 3D, dando vita a una forma pittorica tridimensionale molto personale.
Land Rover Discovery Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
135
87
31
10
20
VOTO MEDIO
4,1
4.084805
283


Aggiungi un commento