NEWS

Una Freelander ibrida al Nürburgring

26 maggio 2010

A sorpresa sulla pista tedesca spunta una Freelander molto "silenziosa": si dovrebbe trattare del prototipo che porta avanti lo sviluppo della tecnologia ibrida. Il primo modello Land Rover di questo tipo è atteso nel 2013.

NÜRBURGRING - I nostri fotografi hanno sorpreso un “battaglione” di otto Land Rover Freelander impegnate ad eseguire dei test sul circuito del Nürburgring. Tra queste, la loro attenzione è stata attirata da un prototipo in particolare che, oltre a presentare delle camuffature nella parte inferiore dei paraurti, era anche particolarmente silenzioso: “si spostava per lunghi tratti del circuito letteralmente in un soffio. Si sentiva solo il rumore di rotolamento delle gomme” ci hanno detto.

MOTORE IBRIDO? - Secondo le informazioni che siamo riusciti a raccogliere, dietro al nastro adesivo scuro si dovrebbero nascondere i ritocchi estetici di un prossimo restyling: dopo tutto la Freelander è in produzione dal 2006. Ma, la cosa più importante è un'altra: sotto la carrozzeria della fuoristrada inglese fotografata in Germania si nasconde, quasi certamente, un nuovo sistema di propulsione ibrida, che la Land Rover annunciò già due anni fa. Denominato Erad (Electric rear axle drive) si basa su un motore elettrico abbinato a un diesel.

land_rover_erad_freelander_mod.jpg
Nel disegno lo schema del sistema ibrido denominato Erad.


IN COSA DIFFERISCE
- L'Erad è un sistema ibrido "parallelo": significa che l'auto può essere spinta dal solo motore elettrico, da quello termico o da tutti e due insieme. La soluzione della Land Rover prevede un motore elettrico collegato direttamente all'assale posteriore (disegno qui sopra) che invia la coppia anche alle ruote anteriori tramite l'albero di trasmissione: quindi, anche in modalità solo elettrica, la trazione integrale è assicurata. La piccola unità dovrebbe permette alla vettura di muoversi alle basse andature (fino a 30 km/h) e funzionare da “boost” al motore termico in caso di necessità con il risultato finale di tagliare consumi ed emissioni di CO2.

RANGE ROVER IBRIDA - Un sistema che la Land Rover sta sperimentando sulla Freelander, ma che dovrebbe trovare applicazione anche sulla più grande Range Rover Sport abbinato al potente turbodiesel V6. È stata la stessa casa inglese ad annunciare recentemente che, entro fine anno, inizieranno i test di una Range Sport ibrida (denominata "range e", leggi qui per saperne di più) in previsione della messa in produzione del primo modello con questo tipo di alimentazione nel 2013.



Aggiungi un commento
Ritratto di ziosante
26 maggio 2010 - 22:24
Da felice possessore di una freelander, mi fa molto piacere di sentire che anche land rover avrà presto una sua ibrida, magari il mio prossimo acquisto!
Ritratto di phimlico
27 maggio 2010 - 21:42
L'attuale Freelander sarà pure in produzione dal 2006 ma , nonostante si tratti di uno dei migliori prodotti nella sua fascia, Al Volante non gli ha mai dedicato la minima prova, impressione o commento. Un vero peccato a quattro anni dal lancio.....
Ritratto di manuel12
29 maggio 2010 - 13:25
2
il prototipo che stanno provando somiglia alla freelander nel 2006
Ritratto di manuel12
29 maggio 2010 - 13:25
2
il prototipo che stanno provando somiglia alla freelander nel 2006