NEWS

Il jet privato da strada

Pubblicato 10 aprile 2020

Ha l’aspetto di un aereo, ma è una vettura, in particolare una limousine alquanto stravagante. Sarà messa all’asta al Mecum Indy 2020.

Il jet privato da strada

UNO STRANO IBRIDO - È un aereo, ma si guida con la semplice patente per auto: è la Limo-Jet, stramba vettura che è stata realizzata partendo dalla fusoliera di un aereo privato Learjet, e aggiungendo una struttura tubolare e un motore V8 GM da 8,1 litri che eroga 400 CV. È lunga la bellezza di 12 metri per 2,4 metri di larghezza (per gli spazi stretti le appendici si ripiegano) e la sua realizzazione ha richiesto più di 40.000 ore di lavoro e diversi anni di ricerca, progettazione e sviluppo per adattare la fusoliera, che, al fine di ottemperare agli standard previsti dall’omologazione, è stata rinforzata con un roll-bar in acciaio.

PESO MASSIMO - A garantire la stabilità della Limo-Jet, che sarà destinata ad un'asta presso il Mecum Indy 2020 (dal 23 al 28 giugno), ci pensano le ruote Diablo da 28 pollici rosse e nere personalizzate con pneumatici Kumho 325/25R28. I freni idraulici dovrebbero invece consentire spazi di arresto “umani” per un bolide da 11 tonnellate. Lo spazio dei due reattori, che chiaramente non sono presenti, è occupato da maxi altoparlanti che possono riprodurre gli effetti sonori del motore a reazione.

INTERNO DA… JET - Se l’estetica della Limo-Jet è quantomeno originale, altrettanto lo sono gli interni, a partire dal posto di guida, che è del tutto simile a quello che troviamo sugli aerei di linea, con un sedile di dimensioni importanti e ben quattro schermi che riproducono le immagini catturate dalle telecamere esterne. L’intrattenimento per i 18 occupanti interni che possono sedere su sedili in pelle con cuciture a diamante disposti a panchina, è assicurato da un impianto da 17mila watt e da uno schermo in plasma da 42 pollici. L’illuminazione è garantita dalle tante luci a led che sono posizionate anche sul pavimento. L'ingresso e l'uscita dei passeggeri avviene attraverso una scala a conchiglia posizionata sul lato destro.



Aggiungi un commento
Ritratto di Jemba80
10 aprile 2020 - 19:07
Finalmente un auto dall'aspetto sobrio.
Ritratto di Giuliopedrali
10 aprile 2020 - 19:27
A si l'avevo vista ieri su non so quale sito, magari uno vietato ai minori... Comunque idea interessante, cioè tecnicamente si passa da un mezzo complicato jet privato ad uno più semplice limousine.
Ritratto di Fr4ncesco
10 aprile 2020 - 19:55
2
Ma quanti km di spazio ha bisogno per girare? A differenza di un tir non ha una motrice snodata e anche se avesse le ruote posteriori sterzanti, ma non credo, ha un passo lunghissimo.
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2020 - 08:43
La cosa strana è che hanno modificato gli interni, di solito gli interni di un jet privato sono presi come esempio per le auto extra lusso, boh, anche le Nio hanno un atmosfera Jet executive all'interno.
Ritratto di Alexmin
10 aprile 2020 - 20:56
Bella! Del resto le limo servono per catturare l’attenzione e questa lo fa di sicuro.
Ritratto di neuropoli
10 aprile 2020 - 21:27
8,1 litri e solo 400cv? ne gireranno parecchie a Las Vegas.
Ritratto di Llegoelfin
11 aprile 2020 - 12:52
In veicoli di questo tipo, e soprattutto di questo peso, quello che conta è la coppia, non i cavalli.
Ritratto di supermax63
12 aprile 2020 - 14:44
Oppure gli asini...
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
10 aprile 2020 - 23:53
Perfetta per andare al lavoro in centro come alternativa alla metro.
Ritratto di supermax63
11 aprile 2020 - 05:24
Una sola parola:TAMARRA
Pagine