NEWS

Mazda MX-5: le novità per il 2023

Pubblicato 26 novembre 2022

Continua l’aggiornamento dell’apprezzata spider giapponese a trazione posteriore, che vede l’introduzione di una serie di novità. Ecco quali.

Mazda MX-5: le novità per il 2023

Cambia restando uguale a se stessa la Mazda MX-5. Il model year 2023 introduce nuovi dettagli sulla generazione ND. Particolari che spaziano dalle proposte di colori per la carrozzeria a due edizioni speciali. Dal pacchetto Driver Assistance al Kinematic Posture Control. La roadster - insieme alla variante RF con tetto rigido apribile in 13 secondi - continuerà a proporsi sul mercato con le motorizzazioni già apprezzate, i benzina aspirati 1.5 litri 132 CV e 2 litri 184 CV, entrambi senza la necessità di dover ricorrere al filtro del particolato per contenere le emissioni di Co2.

L'aggiornamento alla gamma della Mazda MX-5 interessa dettagli che non intaccano la sostanza della roadster, anzi, una modifica è in grado di migliorare la sonorità dell'aspirazione percepita in abitacolo. Già presente sul 2 litri SkyActiv 184 CV, l'Induction Sound Enhancer è introdotto anche sull'1.5 litri con 152 Nm di coppia motrice. La motorizzazione d'accesso al mondo Miata di quarta generazione assicura prestazioni appaganti, al di là dei numeri assoluti: 8"3 il tempo sullo zero-cento orari, 204 km/h la velocità massima. Invariate le masse in gioco, appena 1.001 kg nella configurazione più leggera della MX-5 1.5 SkyActiv.

Prestazioni maggiori è in grado di darle il 2.0 184 CV e 205 Nm di coppia: 6"5 in accelerazione da 0 a 100 km/h, 219 km/h la velocità massima. Per una tecnica confermatissima e garanzia di una guida divertente, spazio a novità stilistiche. La tinta carrozzeria Zircon Sand con capote marrone è una new entry e sostituisce la Polymetal Grey con capote rossa. 

A listino della Mazda MX-5 2023, accanto agli allestimenti di nuova denominazione Prime-Line, Exclusive-Line, Homura, Mazda introduce le edizioni speciali Kazari e Kizuna. Entrambe con rivestimenti interni in pelle Nappa - color Terracotta su Kazari, bianchi su Kizuna - abbinano la capote marrone Kazari, blu Kizuna (in configurazione RF il tetto rigido è nero su entrambe). In aggiunta, offrono di serie il Driver Assistance, pacchetto altrimenti optional su Exclusive-Line e Homura. 

Alla dotazione Adas di serie dell'i-Activsense, il Driver Assistance aggiunge il rilevamento dei segnali stradali, della stanchezza del guidatore e, importante, la frenata automatica d'emergenza in città che opera anche in retromarcia. La dotazione di serie della Mazda MX-5 2023 è arricchita dai fari a matrice di Led adattivi.

Mazda MX-5 Kazari e Kizuna dichiarano lo stesso prezzo di listino, da 34.450 euro in configurazione roadster 1.5 litri, 36.450 euro con il motore 2.0; in versione RF, da 36.950 euro e 38.950 euro. La scelta è una questione di gusti tra gli accostamenti cromatici.

Tornando a curare la dinamica di marcia, delizia della Mazda MX-5, il Kinematic Posture Control è un utilizzo del controllo di stabilità mirato a limitare i trasferimenti di carico eccessivi dall'asse posteriore all'avantreno: intervenendo sui freni posteriori, l'elettronica assicura maggior stabilità in frenata e inserimento curva, controllando il sollevamento del retrotreno.

Al capitolo assetto, le cure riservate dall'allestimento top di gamma Homura sono degne di nota. Detto come il differenziale posteriore autobloccante sia di serie su Mazda MX-5 2.0 già in allestimento Exclusive-Line, la Homura 2.0 somma gli ammortizzatori Bilstein, la barra duomi, l'impianto frenante Brembo e i cerchi forgiati BBS. Soluzione, quest'ultima, che sulla motorizzazione 1.5 litri è firmata Rays e nella misura da 16 pollici anziché 17. Ultima chicca dell'allestimento Homura: i sedili Recaro e gli interni con rivestimento in pelle e Alcantara.

Il listino prezzi degli allestimenti ordinari parte dai 29.900 euro della roadster 1.5 litri Prime-Line, da 34.950 euro per Mazda MX-5 2.0 Exclusive Line. Il top di gamma Homura si posiziona a 35.450 euro in configurazione roadster 1.5 litri, 38.850 euro per la roadster 2 litri. A 32.950 euro troviamo MX-5 1.5 Exclusive Line.

La proposta Mazda MX-5 RF, invece, parte da 32.250 euro in allestimento Prime-Line 1.5 litri, da 35.450 euro lo step intermedio Exclusive-Line, da 37.950 euro il top di gamma Homura. Con motore 2 litri, Exclusive-Line parte da 37.450 euro, Homura da 41.350 euro.

Mazda MX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
288
76
29
20
29
VOTO MEDIO
4,3
4.29864
442


Aggiungi un commento
Ritratto di AZ
26 novembre 2022 - 11:55
Bellissima,ma dovrebbe essere almeno mild-hybrid.
Ritratto di Alfiere
26 novembre 2022 - 20:04
2
taci.
Ritratto di Rav
26 novembre 2022 - 13:06
3
Questa edizione continua a non entrarmi nel cuore. E' carina ma non ha quella linea senza tempo delle precedenti, NB in primis che resta la mia preferita.
Ritratto di Quello la
26 novembre 2022 - 14:50
Devo darti ragione, caro Rav, anche se ho sempre il terrore che - di colpo - non la producano più... e sarebbe un colpo terribile!
Ritratto di Rav
27 novembre 2022 - 14:05
3
Pienamente d'accordo, spero continuino a farla e continui ad essere in questa forma senza crossoverizzarsi. Sia perchè è un modello storico sia perchè la nicchia a cui si propone vuole giustamente questo.
Ritratto di Meandro78
26 novembre 2022 - 13:08
Toh, meno di quel furto marciante della 500-e Abarth.
Ritratto di Paolo Giulio
26 novembre 2022 - 16:08
(poco) marciante... ;-)
Ritratto di Meandro78
26 novembre 2022 - 19:40
Allora autoribaltante (la variante termica)
Ritratto di Gordo88
26 novembre 2022 - 14:02
1
Cavolo che allestimento la homura, degna di una vera sportiva.. per intenditori single che devono caricare poca roba
Ritratto di Firebrand
26 novembre 2022 - 14:24
Hey, so io cosa potrebbero far per ammodernare questo cucciolo di dinosauro giurassico: sostituire il vetusto sistema propulsivo degli anni '90 spara gas cancerogeni con qualcosa di non tossico per gli esseri umani :))
Ritratto di Goelectric
26 novembre 2022 - 14:30
Se vuoi,puoi incollarti ai quadri, o tutt al piu bloccare il raccordo
Ritratto di Firebrand
26 novembre 2022 - 19:20
???
Ritratto di Andre_a
26 novembre 2022 - 15:39
9
Con la tecnologia attuale, una Mx5 elettrica è impossibile. Purtroppo.
Ritratto di Firebrand
26 novembre 2022 - 19:20
Anche a me piacerebbe molto. Da un lato è difficile, dall'altro è anche un segmento molto di nicchia e poco remunerativo... La cosa più simile che ho visto finora è la (non proprio recentissima) Leapmotor S01, che è francamente inverosimile sarà mai importata in Europa. Aspettiamo e portiamo pazienza.
Ritratto di Andre_a
26 novembre 2022 - 19:46
9
Trazione anteriore e almeno 1240kg, praticamente un'altra macchina.
Ritratto di Gordo88
26 novembre 2022 - 17:23
1
Possiamo sostituire anche la tua bocca sparacaxxate?
Ritratto di BrettSinclair
26 novembre 2022 - 21:08
Vai pure con il tuo monopattino elettrico se sei felice e lascia pure questo genere di auto ai dinosauri come noi!
Ritratto di Tu_Turbo48
27 novembre 2022 - 11:20
@Firebrand anche le c@_zzate che scrivi ne i tuoi innumerevoli commenti, sono tossiche.
Ritratto di Trattoretto
26 novembre 2022 - 14:40
Queste sono praticamente seconde auto da divertimento. Quindi parlare di elettrificazione lascia il tempo che trova.
Ritratto di alveolo
26 novembre 2022 - 14:51
E' già il secondo consecutivo e non vorrei sembrarti bastian contrario personale ai tuoi. Ma al momento è esattamente la massima finalità di moltissime ev, sono più seconde auto volendo anche per divertirsi. Per le cose più serie in famiglia ci sarà un'altra auto, termica. Uguale spesso a chi prende questa MX-5 e più ne ha una più pratica se serve. E' che con la disposizione che usano tutti per le batterie un'auto con queste caratteristiche a partire dalla non altezza non sarà nemmeno fattibile più di tanto, dovrebbero inventarsi un pianale specifico e oggi non sia mai che con lo stesso pianale aspiratno a farci dall'utilitaria al suv seg.f
Ritratto di Meandro78
26 novembre 2022 - 19:42
Ma cosa vuoi divertirti con un'auto elettrica? Bruciare gli altri ai semafori? Poi?
Ritratto di Voltaren
26 novembre 2022 - 15:53
Il prezzo è quasi sovrapponibile a quello della GR86, ciascun appassionato dovrebbe avere una delle 2, a scelta... LOL
Ritratto di Gordo88
26 novembre 2022 - 17:29
1
Concordo sono le migliori auto per chi piace la vera guida sotto i 40k e forse anche oltre..
Ritratto di Voltaren
26 novembre 2022 - 17:40
... poco sotto, purtroppo. Una bella MX-5 o GR 86 viene via a quella cifra, la stessa della nuova Civic in allestimento Advance, che ha tutto (dagli interni in pelle ai sedili elettrici con memorie e riscaldabili, al sistema audio Bose, al tetto panoramico ed elettrico, ai fari adattivi, etc., mentre l'allestimento Elegance costa € 5.000 meno). Il garage di un borghese medio, come me, dovrebbe averle una Civic per tutti i giorni e una delle 2 succitate per i weekend fuori porta
Ritratto di Voltaren
26 novembre 2022 - 17:44
Dovendone scegliere una soltanto, la GR86, per l'equilibrio tra abitabilità/prestazioni/qualità di guida
Ritratto di Gordo88
27 novembre 2022 - 13:04
1
Anch' io sarei per la gr86, il più è riuscire ad ordinarla vista la produzione limitata..
Ritratto di Voltaren
27 novembre 2022 - 14:00
Infatti: gli ordini son chiusi da mesi, vedremo nel 2023...
Ritratto di Paolo Giulio
26 novembre 2022 - 16:07
Sempre bellissima, però devo dire che, anno dopo anno, il livello del listino prezzi si è sempre più alzato... mmmh... no bene.
Ritratto di Firebrand
26 novembre 2022 - 19:21
Stessi contenuti da decenni, ma prezzo sempre più alto. L'unica costante... :)
Ritratto di Paolo Giulio
26 novembre 2022 - 19:25
No, ok... ma proprio questo modello è stato oggetto di continui rialzi... io mi ero informato in concessionario per una 1.5, a memoria, un 4 anni fa e ricordo che stavo AMPIAMENTE sotto i 30 (27.500 con pochissimo sconto) e la 2.0 in versione "top" non passava i 32... ora mi pare che, anno dopo anno, abbiano sempre più alzato l'asticella con contenuti non troppo dissimili.
Ritratto di Voltaren
26 novembre 2022 - 19:51
Così fan tutte
Ritratto di Andre_a
26 novembre 2022 - 19:56
9
Vero, aumenti dovuti in genere alle normative antinquinamento europee. Invece di ritirare il modello (come Suzuki con il Jimny) o adeguarsi, alza i prezzi in modo da fare pagare eventuali multe al consumatore. In Giappone parte dall'equivalente di 18500€.
Ritratto di GinoMo
28 novembre 2022 - 10:05
nel '19 hanno rivisto le dotazioni di base e da allora costa 29500 il 1.5 base, sconto 0
Ritratto di Illuca
27 novembre 2022 - 06:06
Questa é un'auto di successo, la 124 invece l'hanno tolta quasi subito perché non vendeva pur essendo molto bella ( a parte le tamarre Abarth)
Ritratto di JC
27 novembre 2022 - 17:46
inizialmente per l'accordo fatto da Marchionne avrebbe dovuto essere un'alfa e da alfista devo dire (dopo aver passato un'ora a ammirarne le linee, mentre aspettavo in concessionario che controllassero la Mazda 6 che avevo in quel momento) che questa è degna della duetto. cmq la 124 essendo pensata "fin (quasi) dall'inzio" come vettura alternativa all'originale in realtà per merimane uno dei migliori modelli "gemelli" che io ricordi, però come qualsiasi derivato non è comunque all'altezza. certo una MX-5 con un ignorante motore turbo sarebbe stata interessante.
Ritratto di Tu_Turbo48
27 novembre 2022 - 11:25
Non essendo un grande amante delle Spider a due posti, devo ammettere però, che questa Mazda MX-5 è davvero stupenda; non che una delle migliori Spider al mondo ( i numeri di vendita parlano da soli).
Ritratto di marcoestra
28 novembre 2022 - 14:18
La MX-5 è un monumento (per me) quindi va bene così ma permettetemi una battuta...allestimento "Kazari" ripeto "Kazari" dai no per l'Italia, almeno spero, altrimenti sai che commenti!!!