NEWS

McLaren GT: una supercar che non disdegna la praticità

15 maggio 2019

La GT sa essere velocissima, grazie al motore da 620 CV, ma nell'ampio baule carica anche una sacca per gli sci.

McLaren GT: una supercar che non disdegna la praticità

PER I VIAGGI - Dici McLaren e pensi a supercar estreme e poco pratiche, con pochi comfort per i passeggi e ancor meno spazio per i bagagli. La nuova McLaren GT non corrisponde a questa descrizione, perché abbina prestazioni e fruibilità come nessuna vettura della casa inglese. La GT non a caso fa parte di una nuova famiglia di supersportive della McLaren, che si chiama proprio Gran Turismo e affianca le note Sports Series (540C, 570S, 570 GT e 600LT), Super Series (720S) e Ultimate Series (Senna). Anche nello stile la McLaren GT si differenzia in modo netto dalle altre McLaren, perché ha linee più morbide e un frontale dall’aspetto meno aggressivo, senza dimenticare proporzioni da vera supercar vista l'altezza ridotta e le carreggiate larghe.

CARICA ANCHE GLI SCI - La McLaren GT è basata su un telaio in fibra di carbonio modificato rispetto a quello delle Sports, Super e Ultimate Series, perché ha una nuova struttura posteriore creata per fare da base al bagagliaio, assai generoso per un’auto con queste prestazioni, tanto è vero che può ospitare anche oggetti ingombranti come sacche da sci (la lunghezza utile è di 185 cm). Complice la lunghezza di 468 cm, 15 cm in più della 540C e 4 cm in più della 720S, il baule può contenere 420 litri ed è protetto da un lunotto in vetro, che a richiesta può essere dotato dell’apertura motorizzata. Nel cofano anteriore è presente inoltre un pozzetto da 150 litri. Oltre alla generosa capacità di carico, chi guida tutti i giorni la McLaren GT apprezzerà anche i fascioni anteriori e posteriori, sagomati per scongiurare le “grattatine” contro i dissuasori di velocità. L’interno è molto curato e facilmente personalizzabile, tanto è vero che sono previsti rivestimenti dei sedili in pelle, Alcantara e anche cachemire. Nella plancia spicca lo schermo a sfioramento verticale, simile alle altre McLaren, oltre alla strumentazione digitale di 12,3”.

RIPRESE BRUCIANTI - Su strada però la GT dovrebbe rivelarsi una “vera” McLaren, complice il possente motore V8 biturbo di 4.0 litri messo a punto appositamente per questo modello: ha 620 CV di potenza e 630 Nm di coppia. A 3000 giri sono disponibili già 599 Nm di coppia, quindi la McLaren GT sarà in grado di garantire riprese fulminee anche quando il motore lavora a bassi regimi, vale a dire in città o alle basse andature. Il peso di 1530 kg non va a scapito delle prestazioni, come dimostrano lo ‘0-100’ in 3,2 secondi, lo ‘0-200’ in 9,0 secondi e la velocità massima di 326 km/h. La GT è dotata del cambio robotizzato doppia frizione a 7 marce e di tarature specifiche per sospensioni, sterzo e freni. La McLaren GT sarà in vendita nel nostro Paese a 203.000 euro.

McLaren GT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
8
3
0
2
VOTO MEDIO
4,2
4.153845
26


Aggiungi un commento
Ritratto di Thresher3253
15 maggio 2019 - 19:41
Linee non particolarmente elaborate per gli standard odierni e questa pulizia mi piace molto, ma potrebbe essere un'arma a doppio taglio per la GT. Non mi stupirei se dovesse invecchiare in fretta. La 720S e la Senna resistono parecchio al tempo, ma non so se questo aspetto piuttosto "ordinario" (relativamente parlando) possa essere appropriato per una supercar del 2020. Il pericolo "auto generica da videogioco" é sempre dietro l'angolo quando non si osa nel design.
Ritratto di anarchico2
16 maggio 2019 - 08:11
Al contrario, le linee pulite non invecchiano, non come le schifezze coreane ed i loro emuli europei.
Ritratto di Thresher3253
16 maggio 2019 - 12:17
Non concordo molto, a vederla questa sà giá di vecchio, seppur mi piaccia molto. Non si tratta di un design che passerà alla storia, mentre una 720S é immediatamente riconoscibile e associabile al marchio.
Ritratto di FOXBLACK
15 maggio 2019 - 19:43
La sacca da sci......Penso che se uno ha i soldi per questa li ha anche per un suv che carica meglio e rischia meno sulla neve. ...
15 maggio 2019 - 19:58
Di solito non mi piacciono le McLaren (anche se in pista sono il massimo dell'efficacia secondo Top Gear e se ciò è vero, chapeu) ma questa non sembra neanche una Mclaren e mi piace proprio per la pulizia della fiancata la quale mi ricorda quella, formalmente perfetta, della 458 Italia. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Thresher3253
15 maggio 2019 - 20:01
Ho pensato proprio alla 458 nel post qui sopra. Sembra una rielaborazione fatta dalla McLaren piuttosto che un design completamente nuovo.
Ritratto di alex_rm
15 maggio 2019 - 22:02
Detto da top gear che è inglese
Ritratto di Fr4ncesco
15 maggio 2019 - 20:07
2
Affascinante, una gran turismo a motore centrale con carrozzeria dedicata, consona alla mission, elegante e pulita. Belli gli interni lussuosi da berlina. Sarà la mia McLaren preferita, anche per il nome: GT, semplice.
Ritratto di padoin
15 maggio 2019 - 21:07
sulle sport series hanno fatto un gran lavoro e in pochi anni. a livello di gran turismo però mi convince poco come linee e anche per non offrire un 2+2 se non addirittura 4 posti. quindi decisamente meglio Aston o gt4 lusso. che tra l altro e un v12 aspirato e non un turbo v8.
Ritratto di bellaguida
16 maggio 2019 - 06:23
Bella.
Pagine