NEWS

McLaren Speedtail: test “spaziali” a Cape Canaveral

Pubblicato 27 dicembre 2019

La McLaren Speedtail ha completato i test ad alta velocità nel centro della Nasa, raggiungendo i 403 km/h. A inizio 2020 parte la produzione.

McLaren Speedtail: test “spaziali” a Cape Canaveral

NESSUNA COME LEI - L’hypercar McLaren Speedtail è già nella storia della casa di Woking, nonostante le consegne dei 106 esemplari inizino solo a febbraio 2020: questa filante e aerodinamica coupé raggiunge infatti la velocità massima di 403 km/h, la più alta di sempre per un’auto stradale del costruttore. Per una vettura così veloce sono cruciali l’aerodinamica e il motore, che la McLaren ha messo alla prova nel corso di impegnativi test su strada e in pista, gli ultimi dei quali sono stati effettuati al Kennedy Space Center, il mitico centro spaziale della Nasa a Cape Canaveral, da dove sono partiti gli shuttle diretti nello spazio.

30 VOLTE A 403 KM/H - Oltre ad essere un luogo iconico, il Kennedy Space Center è stato scelto anche per la lunga pista di atterraggio, dove nei giorni scorsi il capo collaudatore Kenny Brack ha guidato la McLaren Speedtail per trenta volte alla velocità massima, accertandosi che tutto fosse in regola prima del via alla produzione, fissato per fine 2019. I test a Cape Canaveral hanno fatto seguito a quelli svolti nei circuiti di Idiada, in Spagna, e Papenburg, in Germania. 

FIGLIA DEL VENTO - Presentata nell’ottobre del 2018, la McLaren Speedtail è una hypercar studiata in funzione della velocità, come denota la lunga (ben 514 cm) e aerodinamica carrozzeria con una parte posteriore molto affusolata. La McLaren Speedtail è una vettura fuori dal comune anche vista dall'interno, perché il guidatore siede al centro e i due passeggeri si trovano sfalsati alle sue spalle: questa soluzione è un omaggio alla McLaren F1 del 1993. Il motore è imparentato con il V8 4.0 della McLaren Senna, ma un piccolo modulo elettrico fa aumentare la potenza a 1.070 CV e la coppia a 1.150 Nm, che si traducono in meno di 13 secondi per l'accelerazione da 0 a 300 km/h. 



Aggiungi un commento
Ritratto di puccipaolo
27 dicembre 2019 - 21:23
6
interessante, ma io abito un po' distante da Kennedy Space Center....sono circondato da strade .."curvose", e co5 e tocca mt di auto con 1000cv sopra mi dirtirei poco..PASSO! Poi devo rifare il parquet, sto sulle spese!
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
28 dicembre 2019 - 16:20
Carina questa nuova figlia del vento, ma la mia preferita è la 720S.
Ritratto di marcoluga
29 dicembre 2019 - 23:03
C’è n’era un gran bisogno.
Ritratto di napolmen4
30 dicembre 2019 - 10:10
bah....brutta? boh...sembra cmq una supposta...
Ritratto di alex_rm
30 dicembre 2019 - 10:55
L’unica cosa buona é che ha i 3 posti anteriori come mc f1 del 1993 del resto Esteticamente orrenda,poi è lunga 514 cm.
Ritratto di Nikone
30 dicembre 2019 - 13:07
Nel posteriore assomiglia leggermente alla Regera...........................
Ritratto di Giuliopedrali
1 gennaio 2020 - 10:03
A ma quando sento parlare di McLaren vengono in mente auto spettacolari e pressoche perfette, alcune belle alcune meno che è un paradosso per delle supercar. Però la sensazione principale è che Ferrari non è più sola...
Ritratto di Giulio Menzo
6 gennaio 2020 - 16:37
2
Anche io penso che somigli alla Regera nella parte posteriore.L'anteriore secondo me discutibile soprattutto per i fari incassati
Ritratto di Giulio Menzo
6 gennaio 2020 - 16:39
2
Comunque è vero anche che con questa belva di auto entra di diritto nel mondo delle auto tipo AMG One , Ferrari SF90 e Aston Martin Valkyrie...
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
6 gennaio 2020 - 20:39
La Koenigsegg Regera è la più bella per quanto mi riguarda.