NEWS

Mercedes-AMG GLC 43 Coupé: iniezione di potenza

1 settembre 2016

La GLC 43 Coupé sviluppa 367 CV e regala prestazioni da sportiva: per lo 0-100 km/h bastano 4,9 secondi.

Mercedes-AMG GLC 43 Coupé: iniezione di potenza

È UN BELL’ACCONTENTARSI - Anche la Mercedes GLC Coupé riceve il motore benzina V6 da 3.0 litri, con sovralimentazione biturbo, che rappresenta una scelta più “conservativa” rispetto ai muscolosi e impegnativi V8 della AMG: la potenza rimane comunque elevata (367 CV), ma i consumi ed i costi di gestione non sono pari a quelli di un otto cilindri. La vettura assume la denominazione completa Mercedes-AMG GLC 43 Coupé, si avvale delle quattro ruote motrici e regala prestazioni di ottimo livello, come riassunto dai 4,9 secondi per coprire lo 0-100 km/h e dalla velocità massima pari a 250 km/h (autolimitata). Il 3.0 prevede l’iniezione diretta della benzina, produce 520 Nm di coppia e si abbina al cambio automatico a 9 rapporti, modificato dalla AMG per effettuare cambi di marcia più incisivi. Il conducente può scegliere le modalità d’utilizzo Sport, Sport Plus e Manual. 

BASTA UN TOCCO PER CAMBIARLA - L’estetica  della Mercedes-AMG GLC 43 Coupé riprende il carattere sportiveggiante del motore e prevede una serie di novità alla griglia anteriore, ai paraurti, ai terminali di scarico e alle ruote, disponibili nelle misure da 19 a 21 pollici. L’impianto frenante è maggiorato e la trazione integrale privilegia l’asse posteriore, dove arriva il 69% della coppia, in maniera da replicare lo stesso comportamento su strada di un’automobile a trazione posteriore: ne beneficia il piacere di guida. La dinamica su strada è regolabile tramite il sistema Amg Dynamic Select, che gestisce le impostazioni del cambio, delle sospensioni, dello sterzo e del motore secondo le modalità Eco, Comfort, Sport, Sport Plus e Individual. Le sospensioni sono idrauliche e si possono gestire anch’esse tramite la pressione di un tasto, in maniera da privilegiare il comfort o la sportività. La Mercedes dichiara un peso di 1.780 chili e percorrenze medie nell’ordine dei 11,9 km/l.

IN VENDITA DA DICEMBRE - La Mercedes-AMG GLC 43 Coupé adotta una strumentazione personalizzata, sedili meglio profilati e particolari interni in metallo. Non mancano comunque tocchi di praticità, come ad esempio il divano posteriore frazionabile nello schema 40:20:40 e un vano bagagli dalla capacità piuttosto generosa, nonostante il taglio molto accentuato del lunotto posteriore: secondo la Mercedes si possono stivare da 491 a 1.400 litri. Nella dotazione di serie sono inclusi anche il monitor nella plancia da 7 pollici e la connettività bluetooth, mentre si pagano a parte l’impianto audio Burmster, la connettività internet per l’abitacolo ed il più risoluto schermo da 8.4 pollici. La Mercedes-AMG GLC 43 Coupé verrà esposta al Salone dell’automobile di Parigi (1-16 ottobre) e sarà in vendita da dicembre.

Mercedes GLC Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
38
17
23
17
45
VOTO MEDIO
2,9
2.9
140
Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
1 settembre 2016 - 20:03
La versione "normale" è più leggera di 10 kg, costa meno ed ha una migliore distribuzione dei pesi (oltre ad essere soggettivamente molto più bella) Qualcuno ha dubbi su quale sia la versione da scegliere?
Ritratto di rallo
2 settembre 2016 - 00:37
Sgraziata, arrogante, boriosa, goffa, tamarra, brutta. Credo sia una delle auto più brutte che io abbia mai visto, copia mal-riuscita della X6. Sarà acquistata sicuramente da gente senza il minimo buongusto.
Ritratto di 52armando
2 settembre 2016 - 07:19
1
Se non mi sbaglio questa non deriva dalla vecchia ML per intenderci ma dalla "piu' piccola", ( brutte queste nuove denominazioni che confondono) quindi dovrebbe essere l'omologa della X4. Io personalmente schifo tutte queste versioni coupè delle SUV originarie.( x4, x6, GLC, e tutte le simili) e in questa categoria metto anche la Evoque ( molto ma molto meglio la Land R. Discovery sport). Sono Bruttissime, senza senso e offrono di meno in tutte le caratteristiche rispetto alle versioni da cui derivano per cui deduco che si rivolgono solo a gente che "crede" di distinguersi dalla massa. Invece non fanno altro che mostrare la loro "pochezza"..... E si fanno fregare pure dei soldi. Un consiglio; compretevi la versione normale e il resto che risparmiate datelo a chi ne ha bisogno "come i terremotati". Saluti
Ritratto di Luke_66
2 settembre 2016 - 14:18
4
Per carita', i gusti non si discutono ma paragonare l'Evoque a questi SUV coupè mi sembra eccessivo. Che l'Evoque faccia schifo con una votazione degli utenti pari a 4,2 su 5... Beh forse sei tu fuori dal coro. X me e per molti altri l'Evoque e' una delle auto piu' belle e originali in circolazione, una linea azzeccatissima e dopo 4 anni dalla commercializzazione e' ancora sulla cresta del successo.
Ritratto di luperk
2 settembre 2016 - 21:19
l'evoque è solo un suv sovraprezzato, brutto come un cassonetto, pesante e meno sportivo delle rivali
Ritratto di Luke_66
2 settembre 2016 - 22:05
4
E quale sarebbero le rivali dell'Evoque? Forse la "stupenda" Q3 (voto medio 2.6) che sembra la brutta copia della bruttissima Koleos? O la nuova X1? Rigida come una macchina degli autoscontri che già sul pavé ti fa saltare le otturazioni, figurati su uno sterrato.
Ritratto di luperk
3 settembre 2016 - 01:47
il voto medio di alvolante non è certo un valore indicativo; comunque la X1 è largamente superiore alla evoque, come anche una mazda CX-5 o l'ultima tiguan andando sulle auto generaliste
5 settembre 2016 - 12:27
Per non parlare dell'NX che nei confronti effettuati negli USA (in Europa si evitano sistematicamente i confronti tra Lexus e le rivali) ha più volte svettato sulle rivali.
Ritratto di AMG
2 settembre 2016 - 14:29
Appagante, poi al top di gamma naturalmente ancora di più. Le versioni base con i fanali alogeni e tutte le economie nei dettagli non le considero nemmeno, ma il modello è buono. Appena era uscita avevo pensato "schifo", nonostante il concept che l'anticipava fosse molto bello. Ma alla fine come accaduto con la GLE coupé mi accorgo che le foto bidimensionali non rendono giustizia al modello, e che pur restando una suv-coupé (genere d'auto che non amo) è bella. E dal momento che come per la sorella maggiore anche per questa c'è solo una concorrente che è la BMW, beh. Dieci mila volte meglio del mostriciattolo X4!
Ritratto di hulk74
2 settembre 2016 - 16:13
Amg, per caso, questo V6 deriva dal V8 della amg gt? Ha sempre i turbo tra la V?
Pagine