Mercedes-AMG GT: per lei qualche ritocco

11 gennaio 2017

La super sportiva Mercedes-AMG GT cambia nel frontale e riceve la versione C, da 557 CV, che riprende alcune dotazioni dalla R.

Mercedes-AMG GT: per lei qualche ritocco

L’AERODINAMICA SI CONTROLLA - Nel 2017 arriverà nelle concessionarie la rinnovata coupé Mercedes-AMG GT, modello introdotto nel 2014 che riceve una serie di modifiche alla parte estetica e alle versioni disponibili: oltre alla “base”, ci sono ora anche le versioni C, S, oltre alla già nota R, in ordine crescente di sportività. Le novità riservate alla carrozzeria interessano la griglia del radiatore (ispirata alla GT da corsa) e le prese d’aria sul fascione anteriore, controllabili per mezzo del sistema Airpanel, che permette di aprirle o chiuderle in funzione del contesto di guida: si aprono quando il motore va raffreddato più intensamente, si chiudono quando non è richiesto un maggior flusso d’aria. Il modello 2017 introduce nuovi cerchi in lega e inedite personalizzazioni, rivolte a chi predilige le cromature o la fibra di carbonio.

VARIANTE DI RACCORDO - Il motore della Mercedes-AMG GT rimane il V8 sovralimentato da 4.0 litri, montato in posizione anteriore, che guadagna 14 CV nella versione GT (ora sono 476) e 12 CV in quella GT S (522 CV). I valori di coppia aumentano rispettivamente di 30 Nm e 20 Nm e si attestano a 630 Nm e 670 Nm. La potenza della GT R rimane invariata a 585 CV. Come accennato, fra le varianti GT S e GT R si inserisce l’inedita GT C, da 557 CV, che riprende alcune dotazioni dalla R e promette una dinamica di guida più entusiasmante: la carreggiata posteriore ad esempio è più larga di 5,7 cm, il sistema per gestire l’assetto ha regolazioni più estreme e sono presenti le quattro ruote sterzanti, in maniera da incrementare la stabilità o la maneggevolezza in funzione della velocità di crociera. Di serie è previsto anche il differenziale posteriore a controllo elettronico, utile per scaricare la potenza a terra con maggior semplicità.

SI FESTEGGIANO I 50 ANNI DELL'AMG - La Mercedes-AMG GT C verrà lanciata inizialmente nella versione celebrativa Edition 50, che rappresenta un omaggio per i 50 anni della AMG: l’azienda è stata fondata nel 1967 e dal 2005 è controllata interamente dalla Mercedes. Il modello si può ordinare con le vernici designo graphite grey magno e designo cashmere white magno, adotta una serie di particolari esterni verniciati di nero e all’interno prevede contrasti fra nero e grigio, oltre al volante in microfibra e ad una serie di particolari esclusivi: la scritta Edition è ricamata sulla parte centrale del volante, mentre sui poggiatesta è impresso il logo GT Edition 50. Per tutte le Mercedes-AMG GT 2017 è disponibile in opzione l’app per smartphone AMG Track Pace, riservata ai possessori di iPhone e iPad, con la quale è possibile monitorare e condividere determinate statistiche dopo una sessione di guida in pista.

Mercedes AMG GT Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
152
53
18
12
20
VOTO MEDIO
4,2
4.19608
255
Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
11 gennaio 2017 - 14:33
NOOOOOO!!! Perché? Aveva solo due anni dannazione! Perché aggiornarla? Perché rovinarla? Perché Perché Perchéeeeeee!!
Ritratto di AMG
11 gennaio 2017 - 18:55
Si bello avere come unico scopo nella vita quello di guardare i dettagli insignificanti: comunque ho ragione io. L'ho vista al debutto a Parigi nel 2014 (il 14 Ottobre, verso FINE 2014) e il 2017 è iniziato da appena dieci giorni quindi ha DUE anni. Se non ci arrivi stai lì.
Ritratto di tullio 1
12 gennaio 2017 - 14:51
almeno la resa un po migliore....
Ritratto di tullio 1
12 gennaio 2017 - 14:51
almeno la resa un po migliore....
Ritratto di tullio 1
12 gennaio 2017 - 14:51
almeno la resa un po migliore....
Ritratto di tullio 1
12 gennaio 2017 - 14:52
il restyling sara stato necessario ...non piaceva molto....
Ritratto di tullio 1
12 gennaio 2017 - 14:52
il restyling sara stato necessario ...non piaceva molto....
Ritratto di monodrone
12 gennaio 2017 - 10:39
Non è cambiata molto e non è mai stata questa gran bellezza. Bello solo il sedere chiaramente Porsche.
Ritratto di cicciosalciccio
12 gennaio 2017 - 11:47
3
finalmente un articolo per gente di un certo livello e non sempre le solite carrette da poveri.
Ritratto di puccipaolo
12 gennaio 2017 - 12:50
5
quanto é bella!!!!! A qualcuno non piace ...... se mi dice dove la butta....
Pagine