NEWS

Mercedes-AMG One: nuovo record al Nürburgring

Pubblicato 11 novembre 2022

Con un tempo di 6:35.183 la Mercedes-AMG One pilotata da Maro Engel batte il precedente record per le auto omologate per la strada di ben 8 secondi.

Mercedes-AMG One: nuovo record al Nürburgring

La Mercedes-AMG One con al volante il pilota del DTM Maro Engel ha stabilito il record per auto di serie omologati su strada e per le supersportive sui 20,832 km del circuito del Nürburgring-Nordschleife, fermando il cronometro a 6 minuti 35 secondi e 183 (guarda il video più in basso). Il tempo da record è stato stabilito nonostante le condizioni della pista non ottimali, in quanto l’asfalto era leggermente umido e, in alcuni tratti, sporco.

Le temperature dell'aria e dell'asfalto di poco inferiori ai 20 gradi sono stati sufficienti per un massimo di quattro giri veloci. Per ottimizzare i tempi la Mercedes ha portato al “Ring” due esemplari di AMG One, entrambi ispezionati dall’ente di certificazione TÜV Rheinland, che ha verificato che fossero versioni di serie.

Per stabilire il record sulla pista tedesca, Maro Engel ha scelto il programma di guida "Race Plus" della Mercedes-AMG One, che prevede l’aerodinamica attiva, abbassamento del veicolo di 37 mm sull'asse anteriore e di 30 mm sull'asse posteriore e la piena potenza di tutti i motori. Il sistema di riduzione della resistenza aerodinamica (DRS) viene attivato dal conducente premendo un pulsante sul volante. In questo modo si ritraggono le feritoie anteriori dei passaruota e l'elemento aerodinamico superiore dell'ala posteriore a due stadi. Qualora il sistema rilevasse una decelerazione o un’accelerazione laterale, gli elementi aerodinamici si estendono nuovamente. 

Maro Engel ha poi fatto ricorso ad alcune accortezze, utilizzando una particolare gestione dell'energia della Mercedes-AMG One. Non potendo accelerare al massimo in tutte le sezioni del tracciato è stato costretto a gestire l’energia, utilizzando il controllo del flusso di energia (EFC) a quattro fasi e “allentando” il gas in alcune sezioni. In frenata è stato invece utilizzato il sistema di recupero di energia, così che la batteria ad alte prestazioni potesse garantire la spinta per garantire alla vettura di raggiungere la velocità massima di 338 km/h.

La Mercedes-AMG One può contare su un powertrian ibrido che eroga complessivamente 1.063 CV garantiti da un motore V6 turbo di 1,6 litri con 574 CV, ancorato alla monoscocca in fibra di carbonio, insieme al cambio, a cui sono abbinati quattro motori elettrici: due che agiscono sull’asse anteriore (che forniscono complessivamente 326 CV), a cui si aggiunge un terzo da 163 CV che esercita la sua azione sul posteriore e che trasforma parte dell’energia cinetica dalle frenate in energia elettrica, che, successivamente, verrà poi trasferita all’albero motore. Infine, la quarta unità a corrente genera 122 CV di potenza ed è accoppiata al turbocompressore, con schema MGU-H delle vetture di Formula 1 (che recupera invece l’energia cinetica generata dalla rotazione della turbina, trasformandola in elettricità).

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di Truman200
11 novembre 2022 - 10:40
Che casino sto motori endotermici
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 11:45
Che goduria il video... Evito confronti con il cupo silenzio delle elettriche.
Ritratto di alex_rm
11 novembre 2022 - 12:16
Ed é solo un V6 1600cc
Ritratto di impala
11 novembre 2022 - 21:50
... si, e per questo bisogna revisionarlo ogni 50 000 kms
Ritratto di Ivan92
11 novembre 2022 - 12:38
8
@Volpe bianca in realtà facendo attenzione si sente il sound anche dei motori elettrici di questa AMG One, soprattutto nelle accelerazioni più brusche :-)
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 12:47
Sì è vero :)
Ritratto di Gordo88
11 novembre 2022 - 19:59
1
Del resto il powertrain è quello della f1
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 13:14
Il silenzio non è mai cupo. Lo sono le interpretazioni personali.
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 13:22
@Oxygenerator ogni commento è un'interpretazione personale. Farsi un giro in pista ascoltando i giri del motore, le scalate, le accelerazioni, mi sembra ben più coinvolgente del "silenzio sibilante" dell'elettrico.
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 13:23
Non per me, ad esempio.
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 13:26
....però quando avevi la R5 turbo, mica ti dava fastidio il rumore. Prima o poi te lo dovevo rinfacciare, ho solo aspettato l'articolo giusto :-)))
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 15:03
:-)))) Sta parlando del me di quasi 40 anni fa. Non è cambiato solo il gusto per le auto in questo lasso di tempo, è cambiata anche la vita intorno a noi, anche se superficialmente sembra sempre la stessa. In realtà è cambiato tutto. Sopratutto la consapevolezza di non essere eterni e che il mondo non è di nostra proprietà, o ad uso e consumo nostro, e che in questo calderone ci dobbiamo stare tutti, almeno per un po. Da giovane, ci sei solo tu. Gli altri non esistono. Sei in competizione con gli altri. Vuoi emergere. Vuoi affermarti. A 60 anni, posso giudicare il me stesso giovane, come spesso ridicolo e stupido. Il tempo insegna molto. Si vive per imparare, non per restare sempre gli stessi. Se no, si diventa solo vecchi.
Ritratto di Walkyria1234
11 novembre 2022 - 15:11
Oxygenerator@ La sua arrampicata sui vetri è esemplare. La pista è sinonimo di sound, scalate, sinfonia della meccanica...il suo pensiero adattato all'ideologia "elettrica" è parallelamente idonea alla carne sintetica. Lupus in fabula. Nathan
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 15:43
@ Walkyria Nessuna arrampicata sui vetri. Ne ho avute altre di auto potenti, come l’audi quattro e l’audi coupè turbo 4x4, anche la bmw 320 E30 non era male. Ma cosa vuol dire. I tempi son cambiati e la consapevolezza che c’è oggi, al tempo non c’era. Neanche si parlava d’inquinamento. La pista è sinonimo di velocità. Punto. Tutto il resto meccanicza e rumore del motore te li dovevi cuccare perchè altro modo non c’era. Ma ho provato in pista la mia ninja e con orecchie tappate e casco, l’emozione è tanta lo stesso, anche se si sente poco il motore. Perchè è la velocità o le curve a dare emozioni, non il rumore del motore o della meccanica.
Ritratto di NeuroToni
12 novembre 2022 - 08:26
@Walkyria: Quando si va in pista si cerca d'arrivare prima degli altri. Arrivare secondo con un bel rombo ecc. non mi da alcuna soddisfazione.
Ritratto di giulio 2021
11 novembre 2022 - 17:28
Il punto è che il sound delle auto di un tempo era eccezionale, ora meglio il silenzio alla fine.
Ritratto di Gordo88
11 novembre 2022 - 20:04
1
Il sound è una componente emozionale, passano gli anni ma queste non cambiano, se poi uno invecchia..
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 22:08
Non è l’invecchiamento. È che prima non avevi scampo. O correvi e facevi casino o stavi fermo. Quindi il rumore del motore col tempo è diventato parte integrante del correre. Con l’elettrico non è più così. Oltretutto io ho sempre preferito alzare lo stereo che sentire il rumore del motore, anche quando tarellavo. Ad esempio, per dire il discorso del rumore, quanto possa dare fastidio, il mio odio per i Diesel nasce dal tremolio e dal rumore del motore.
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 22:19
L'L6 BMW a gasolio non trema e non alza la voce
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 22:31
Si ma rimane un diesel, quindi per me negativo. Ne ho avuti due. Il primo uno scarto di mio padre, poco dopo rottamato e la suzuki grand vitara, che mi piaceva anche come linea, ma dopo due anni l’ho venduta. Insopportabile il tremolio all’accessione e il rumore del motore. Per non parlare della rottura di @@ del fap e della sua rigenerazione.
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 22:43
Mi riferivo al "tremolio e dal rumore del motore". L'L6 BMW, che ho avuto, in tal senso è straordinario. Sul fronte coppia e rendimento, poi, proprio perché reca secum tutti i vantaggi del motore di Rudolf, è inavvicinabile dal ciclo Otto. Per il resto, de gustibus...
Ritratto di Gordo88
12 novembre 2022 - 01:45
1
Non ci capiamo, non ho detto che il sound è fondamentale per poter andare forte ma che tolto quello si va a perdere una parte delle emozioni di un driver.. ovvio che il rombo del diesel non è uno di quelli, anche se ci sono eccezioni come quelli di lemas di un po di tempo fa
Ritratto di giulio 2021
12 novembre 2022 - 09:27
Ma anche l'auto dev'essere vecchia, almeno tra quelle che uno potrebbe anche permettersi, allora si il sound era cavernoso, cupo brutale, dai li avete sentiti i sound delle "sportivette" di oggi, assolutamente plasticosi più dei Moneskin.
Ritratto di Gordo88
12 novembre 2022 - 11:29
1
Vero di serie alcune fanno pena ma del resto sai le normative.. però si può sempre rimediare investendo qualche soldo in uno scarico più aperto
Ritratto di Tu_Turbo48
11 novembre 2022 - 13:58
Ahia! Oxygeneretor colpito ed affondato da Volpe Bianca. Ovviamente si scherza. :-)))))
Ritratto di Oxygenerator
11 novembre 2022 - 15:44
:-)))
Ritratto di stefano.zoppi56
11 novembre 2022 - 14:42
Guardi mi sono fatto qualche tornata nel circuito Porsche di Franciacorta guidando una Taycan GTS e le assicuro che girare senza, se pur esaltanti, rombi e scoppiettii alla stessa velocità delle 911 (non vicinissimo, come ci hanno raccomandato per ovvie ragioni di sicurezza) un piacere sottile lo dà eccome. Basterebbe solo provare.
Ritratto di Quello la
11 novembre 2022 - 11:50
Lato estetico: chiunque voglia fare una nuova hypercar (magari di marchi sconosciuti, come pare oggi sia la moda…) guardi questa. E impari. PS Lo so che adesso ci sarà chi mi chiederà perché ritengo questa meglio di altre o cosa mi piaccia, ma non so cosa rispondere… Come mi capita spesso, peraltro.
Ritratto di Edo-R
11 novembre 2022 - 14:43
@Quello la a me piace un sacco.
Ritratto di Tu_Turbo48
11 novembre 2022 - 12:26
E la Tesla Model S Plaid ecc ecc. Mumuta.!!!
Ritratto di Ivan92
11 novembre 2022 - 12:35
8
Che c'entra Tesla?
Ritratto di Tu_Turbo48
11 novembre 2022 - 13:56
Quando si parla di Record e Nurburgring, per alcuni fidati che c'entra c'entra.
Ritratto di Ivan92
11 novembre 2022 - 16:35
8
@Tu_Turbo48 se vogliamo affrontare l'argomento seriamente la Tesla Model S Plaid è una delle auto EV più complete mai fatte nel suo genere, al prezzo di 124'990 CHF (circa 127'800 €) offre uno 0-100 km/h in 2,1 secondi (una Ferrari 488 GTB ne impiega 3), uno 0-402 metri in 9,23 secondi (una Ferrari 488 GTB ne impiega 10,50) e una punta velocistica di 322 km/h, velocità di punta che per ora era inaccessibile per un elettrica commerciale standard, ma anche per il 99,9% delle termiche in circolazione. E il confronto della Ferrari GTB non è certo per sminuire la Ferrari ma per prendere come riferimento base le prestazioni eccellenti che già offre la Ferrari 488 GTB. Il tutto per un auto che di base è una comoda e spaziosa berlina da usare tutti i giorni a 360 gradi. I risultati in pista (pur non essendo nata per la pista) sono inoltre di tutto rispetto: Dunnville Autodrome 1:12.50, Laguna Seca 1:28.20, Nürburgring Nordschleife 7:35.57, Willow Springs 1:27.78, se andiamo a confrontare questi tempi con le altre auto scopriamo che non solo Tesla non sfigura ma anche in pista va alla grande piazzandosi tra le migliori del suo segmento. Detto questo se dovessi cercare un auto da usare solo in pista e non avessi limiti di budget prenderei la KTM X-BOW GT2, ma se avessi un potere d'acquisto sopra la media e avessi bisogno di un auto a 360 gradi con la quale andare anche in pista ogni tanto (5 volte all'anno) prenderei volentieri la Tesla Model S Plaid.
Ritratto di Tu_Turbo48
11 novembre 2022 - 21:11
@Ivan92 guarda il mio era un commento proprio riferimento a quelle persone che mettono ovunque in mezzo la Tesla Model S Plaid, ogni volta che c'è un'articolo che parla di altre vetture stradali che compiono dei record su pista, tirano fuori sempre la solita frase: la Tesla Model S Plaid è migliore di tutte quante le auto stradali ma anche da pista. Per carità di certo non è una ciofeca d'auto anzi, però neanche la migliore in assoluto, in quanto c'è una sua diretta concorrente che fà un filino meglio in pista, ed è la Porsche Taycan, anche lei un'auto a 360 gradi sia da usare nella vita quotidiana di tutti i giorni e sia da usare ogni tanto in pista senza limiti. Ovviamente parere personale. :-)
Ritratto di Ivan92
12 novembre 2022 - 12:51
8
@@Tu_Turbo48: quelle "persone" purtroppo non sono altro che burloni con tantissimo tempo libero a disposizione, rispondergli non fa altro che alimentare il numero di commenti fuori tema, provocatori e irritanti. Sono iscritto da oltre 9 anni su AV e in questo lungo periodo se ne sono viste di tutti i colori, il modus operandi è rimasto lo stesso sono mutati solo i temi, una volta era la guerra tra fanatici Fiat/Alfa vs tutti (in particolare vs VW e Audi), poi con il dieselgate sono nati centinaia di account con nickname ad hoc e in ogni articolo non si parlava d'altro, anche quando usciva l'articolo sulle gomme invernali il 50% dei commenti era sulle VW e le centraline... Poi il tempo sul giro della Giulia Quadrifoglio al Nürburgring è inventato il trend del momento durato anni, poteva uscire la prova della Hyundai Atos e si tirava fuori comunque la Giulia Quadrifoglio, adesso con l'ultima mutazione la nuova tendenza è andare contro le elettriche in generale e in particolare contro Tesla, sono nati account troll specifici che si rendono volutamente ridicoli spacciandosi per fanatici delle EV e andranno avanti all'infinito fino a quando non uscirà un altra tendenza... Tornando alle automobili la Porsche Taycan è stupenda, ma la versione "Turbo S" costa in più della Model S circa quanto un intera Model 3 Performance, quindi avrà una clientela con delle possibilità economiche decisamente più alte. La mia EV preferita invece è la Audi e-tron GT quattro (la berlina) ma avendo una Tesla ed essendomi abituato alla comodità dei Supercharger in giro per l'Europa mi sarebbe davvero difficile rinunciare a questa elevata densità di colonnine e facilità d'uso (basta inserire il cavo ovunque tu sia) senza bisogno di app, tessere, cellulare, ecc...
Ritratto di Ivan92
11 novembre 2022 - 12:45
8
Tempo assolutamente eccezionale, quando nel lontano 2013 la Porsche 918 riuscì a segnare l'eccellente 06:57 sembrava un auto da fantascienza con dei margini di miglioramento nulli, invece in (relativamente) poco tempo sono riusciti a fare di meglio anche con le varie versioni della 911 ottenendo il TOP con la Porsche 911 GT2 RS MR che ha segnato 6:38.835. Questo 6:35.183 della Mercedes AMG One porta l'asticella a livelli estremi e riaccende più che mai la sfida con Porsche.
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 22:21
@Ivan92: senza ignorare il fatto che, oltretutto, la 911 in questione costa 1/5 della AMG One
Ritratto di NeuroToni
12 novembre 2022 - 08:16
@Ivan92: ...e pensa che hanno usato il motore F1 del 2016. Un'ipotertica AMG TWO col motore F1 del 2020 o 2021 volava. Per me questo record lo può battere solo lei.
Ritratto di Goelectric
11 novembre 2022 - 13:27
Comolimenti anche al pilota, non credo sia cosi facile interpretare ogni metro del Ring
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 15:51
Eccellente risultato, ma non si può prescindere dalla considerazione che il progetto, che ha richiesto anni di studi, ha attinto a piene mani dalla F1, a cominciare proprio dal motore, tanto più che è progettato per percorrere 50.000 km, al termine dei quali dovrà essere sottoposto a profonda revisione o direttamente sostituito. Inoltre, deve essere tagliandato e controllato ogni 5000 km. All'utente medio, come me, forse interessa decisamente di più il tempo di automobili "normali" per verificarne la bontà telaistica e, magari, acquistarne una.
Ritratto di Andre_a
11 novembre 2022 - 22:13
9
Non è una cosa così strana nel mondo delle Hypercar. Anche perché sono auto che a 50000 km ci arriveranno forse fra 100 anni.
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 22:27
Non ho sentito mai parlare di sostituzione del motore a 50.000 km per una LeFerrari o una Chiron, ad esempio, giusto per citare 2 motorizzazioni diverse. Ovviamente, non rappresenta problema alcuno per gli acquirenti
Ritratto di Truman200
11 novembre 2022 - 17:08
Xpeng oltre il 20% a New York,altro che sto rottami tedeschi
Ritratto di Mbutu
11 novembre 2022 - 17:20
Che bomba! Devo dire che mi avrebbe fatto piacere anche qualche inquadratura dell'esterno per vedere l'aerodinamica in movimento.
Ritratto di giulio 2021
11 novembre 2022 - 17:30
Ollellle ollallaaa ha fatto il record di qui ha fatto il record di là! Certo che davvero se sta roba qua, sta AMG anche ci attrae, vuol dire che non sentiamo più le sensazioni , il gusto.
Ritratto di Flynn
12 novembre 2022 - 07:05
Ollellle ollallaaa ma quanto è ubriaco questo qua!
Ritratto di NeuroToni
12 novembre 2022 - 08:18
@giulio: stavolta Mercedes "spacca" e mertita. Ed il record lo può solo abbassare lei stessa.
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 17:51
@Mbutu concordo pienamente. Ma mi sfugge il senso del commento di @giulio...
Ritratto di Voltaren
11 novembre 2022 - 18:46
@Volpe bianca: trattasi dell'ennesima cretinata
Ritratto di Volpe bianca
11 novembre 2022 - 18:48
Ah ecco, mi pareva...
Ritratto di Goelectric
11 novembre 2022 - 18:46
Sfugge a giulio stesso, non preoccuparti!
Ritratto di giulio 2021
12 novembre 2022 - 09:30
Riassumendo: chi sarà il prossimo che finge di fare una costosissima auto di serie e invece costruisce ua auto solo per fare il record sul Nuburgring e riesce pure a stabilire il record sul Nurburgring...
Ritratto di kualalumpur
11 novembre 2022 - 19:11
Che record falso. Di serie non ha nulla. Bisognerebbe dichiarare di serie un auto che vende almeno 200/300 pezzi anno. Altrimenti rimangono prototipi camuffati da auto
Ritratto di Gordo88
11 novembre 2022 - 20:10
1
Ne faranno 275 pezzi in tutto ( ovviamente già venduti) e regolarmente omologati per l' uso su strada
Ritratto di kualalumpur
11 novembre 2022 - 20:40
Serie è quando la metti a listino. Quelle stupidaggini di numero limitato servono a giustificare un prezzo senza senso. Di serie non ha nulla.
Ritratto di Edo-R
11 novembre 2022 - 20:11
275 unità sono prototipi camuffati?
Ritratto di kualalumpur
11 novembre 2022 - 20:48
Ma non vedi che ha delle appendici più grosse di un deltaplano?? Questa l hanno fatta all unico scopo di avere il tempo su quel circuito. Persino la quantità di energia disponibile è tarata su quei km.
Ritratto di Edo-R
11 novembre 2022 - 21:07
@kualalumpur lo vedo che le appendici sono grosse, come so che sono retraibili, è omologata, al pari di una gt3 o gt2 rs con appendici anche loro. Il fatto che sia stata tarata per questo giro è normale, è quasi una F1 stradalizzata, la tari per un qualsiasi tracciato al meglio.
Ritratto di kualalumpur
11 novembre 2022 - 22:23
Appunto. Non chiamiamola auto di serie
Ritratto di Gordo88
11 novembre 2022 - 19:53
1
Nella prova di top gear avevo letto di alcuni problemi di messa a punto ( sottosterzo e frenata poco modulabile ) ma evidentemente sono stati risolti, gran giro!!!
Ritratto di giulio 2021
12 novembre 2022 - 09:31
Va Bè tanto fra qualche mese ce ne sarà un altra che stabilirà il nuovo record, che poi il record al Nurburgring... Avessero fatto l'auto più risparmiosa del mondo, la più sicura, o quella che dura di più: noooo ovviamente.
Ritratto di Moga
12 novembre 2022 - 16:40
La Porche 956 nel 1982 con un 6 cilindri da poco più di 600 CV girava in 6:11. Una vecchia scatola in alluminio con 400 cv in meno girava 24 secondi più veloce di questa meraviglia tecnologica. Ma fatemi il piacere!
Ritratto di AZ
12 novembre 2022 - 19:58
Mostruosa!
Ritratto di Lorenz99
13 novembre 2022 - 16:24
PORSCHE NE ESCE A TESTA ALTA, IN FONDO LORO HANNO USATO UNA " SEMPLICE" 911 TRACK ORIENTED CHE NON HA NEMMENO IL TELAIO IN CARBONIO, NORMALMENTE A LISTINO. MERCEDES USA UNA HYPERCAR VIRTUALMENTE STRADALE E CHE DI FATTO SI VENDE ALL'ASTA E CHE COSTA 10 VOLTE TANTO.
Ritratto di probus78
14 novembre 2022 - 00:39
La prestazione è esaltante, ma trattasi di una F1 mascherata da auto da strada. Anche il "sound" è lo stesso delle f1 di qualche anni fa e sinceramente non mi fa impazzire per niente. Decisamente nulla a che vedere col ruggito di un v12 . Tutto sommato, rispetto a questo delicato, vecchio e costosissimo 1.6 preso dalla f1 di qualche anni fa preferisco di gran lunga le hypercar elettriche o i veri "sound" v8 o12